venerdì, Maggio 20, 2022
HomeBenessereSaluteDagli occhi asciutti al prurito della pelle: 5 segni di cui hai...

Dagli occhi asciutti al prurito della pelle: 5 segni di cui hai bisogno di omega 7

Sì, l’omega 7, l’acido grasso essenziale di cui nessuno parla, è essenziale se si verificano secchezza degli occhi, della bocca e della pelle. Lo riferisce Anna Magee

Senza dubbio hai sentito parlare molto degli acidi grassi omega-3, quei grassi essenziali che il nostro corpo non può produrre da solo e che sono fondamentali per la salute del cervello e del cuore. Spesso ci viene detto che dobbiamo ottenere i nostri omega 3 dal pesce grasso o dai semi di lino. Potresti anche aver sentito parlare di omega 6 negli oli di pollame, uova, girasole o noci o acidi grassi omega 9 presenti negli avocado, nelle noci pecan e negli anacardi e più diffusi nelle nostre diete.

Ma c’è un gruppo di grassi essenziali di cui si parla raramente ma estremamente importanti per il funzionamento del nostro corpo. Gli acidi grassi insaturi Omega-7 si trovano in alcuni pesci, come il salmone e l’acciuga, e in oli come l’oliva e la macadamia.

Gli acidi grassi insaturi Omega-7 si trovano in alcuni pesci, come il salmone e l’acciuga, e in oli come l’oliva e la macadamia

Gli acidi grassi Omega 7 si trovano anche in quantità elevate nell’olio di olivello spinoso, che proviene da un arbusto che cresce nelle coste sabbiose. I semi di olivello spinoso e le bacche d’arancio contengono un’ampia gamma di nutrienti essenziali, in particolare gli acidi grassi omega-7, insieme a omega 3, beta-carotene e polifenoli.

“I nutrienti presenti nell’olio di olivello spinoso sono essenziali per la salute delle mucose del corpo, la cui funzione è quella di aiutare a mantenere ben lubrificati gli occhi, la pelle, la bocca e le aree intime”, afferma Rick Hay, nutrizionista e direttore nutrizionale di Healthista.

Hanno anche effetti antinfiammatori, spiega Hay. “L’olio di olivello spinoso può anche aiutare a curare il raffreddore da fieno e i sintomi del raffreddore, come naso e occhi gonfi.”

“Il beta carotene presente nell’olio di olivello spinoso è ottimo anche per la funzione immunitaria”, spiega Hay.

L’olivello spinoso è anche ricco di acidi grassi omega-3 che lo rendono ottimo per i vegetariani che non mangiano pesce grasso, afferma Hay. “Le persone tendono a concentrarsi sull’omega 3 dell’olio di pesce, quindi non sono a conoscenza degli altri omega, come l’omega 3 e 7 dell’olio di olivello spinoso, che sono altrettanto buoni e sono adatti a vegani e vegetariani”.

Gli studi hanno dimostrato che l’integrazione con olio di olivello spinoso potrebbe aiutare ad alleviare in particolare i seguenti sintomi.

Occhi secchi o arrossati

Si pensa che circa il 30% delle persone di età pari o superiore a 50 anni abbia sofferto di secchezza oculare. Ma è probabile che anche quelli di noi non ancora di mezza età abbiano sofferto a un certo punto, soprattutto se utilizziamo gli schermi che emettono luce blu che si trovano in computer, smartphone, tablet e TV. L’uso delle lenti a contatto può anche contribuire alla secchezza degli occhi.

In uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo su 100 uomini e donne con sintomi di secchezza oculare, inclusi dolore, secchezza, visione offuscata, bruciore, arrossamento e lacrimazione, a metà sono stati somministrati integratori di Omega 7 SBA24 di PharmaNord e metà a placebo. Nella ricerca, pubblicata nel 2010 su The Journal of Nutrition, il gruppo omega 7 ha consumato quattro capsule (due grammi) di integratori di omega 7 al giorno per tre mesi e ha manifestato sintomi di arrossamento e bruciore significativamente ridotti e i portatori di lenti a contatto tra loro hanno riportato un minor numero di occhi in generale giorni dei sintomi.

Pelle secca

I grassi essenziali come omega 7 e omega 3 sono essenziali per la produzione di collagene e in particolare di olivello spinoso, se applicati sulla pelle o assunti per via orale, può aiutare l’idratazione della pelle.

“Le proprietà antinfiammatorie dell’olio di olivello spinoso possono anche aiutare a ridurre le condizioni della pelle come dermatiti, psoriasi ed eczema”, afferma Rick Hay. ‘Lo consiglio anche per le condizioni della pelle arrossata come rosacea e scottature solari e poiché supporta così bene le mucose, potrebbe anche aiutare a ridurre le ulcere alla bocca. Gli studi hanno anche dimostrato che potrebbe aiutare la secchezza della pelle dalla radioterapia’.

Secchezza vaginale

L’importanza di Omega 7 per la lubrificazione intima è un segreto ben custodito nel mondo della salute naturale. Ma quelli che sanno cercano integratori di olivello spinoso poiché vari studi hanno dimostrato che l’integrazione può aiutare con la sensazione di secchezza e irritazione del sistema urinario e dei genitali. Ciò è particolarmente importante poiché la secchezza intima può portare a rapporti dolorosi e alla perdita della libido, specialmente nelle donne.

La secchezza vaginale è un sintomo chiave della menopausa. Quando i livelli di estrogeni diminuiscono, le donne sperimentano una riduzione o cessazione della lubrificazione naturale causata da questo ormone. Questo può essere alleviato dalla terapia ormonale sostitutiva (TOS), tuttavia, non tutte le donne possono – né vogliono – prenderla.

Uno studio pubblicato sulla rivista Maturitas nel 2014 ha somministrato a 116 donne che soffrivano di secchezza vaginale, prurito o bruciore integratori di Omega 7 SBA24 o un placebo. Dopo tre mesi, c’è stato un miglioramento generale della lubrificazione vaginale e della salute vaginale generale nel gruppo omega 7, portando i ricercatori a concludere che si trattava di una potenziale alternativa per le donne che non volevano assumere la terapia ormonale sostitutiva.

Bocca asciutta

La secchezza delle fauci colpisce uno sbalorditivo 40% degli adulti, principalmente donne e anziani. Sebbene possa essere un sintomo di una disfunzione delle ghiandole salivari, può anche essere un effetto collaterale dello stress e di alcuni farmaci come gli antidepressivi. L’olivello spinoso può alleviare i sintomi della secchezza delle fauci, con la ricerca che mostra un miglioramento dei sintomi dopo l’integrazione.

Questo è particolarmente importante in quanto la saliva è essenziale per pulire la bocca. Una prolungata secchezza delle fauci può causare accumulo di detriti alimentari, placca dentale aggiuntiva e rischio elevato di carie e malattie gengivali.

Che omega 7 dovrei assumere e quanto?

Ci sono molti integratori di omega-7 di olivello spinoso sul mercato, ma Omega-7 SBA 24 £ 19,95 di Pharma Nord è l’unico che è apparso in studi clinici pubblicati su larga scala. La maggior parte degli studi sono stati condotti su dosi di circa quattro capsule al giorno. I produttori raccomandano quattro capsule al giorno per le prime due settimane e poi due capsule al giorno dopo.

In termini di efficacia, la ricerca dei consumatori su oltre 7000 utenti di integratori di Omega-7 SBA24 ha rilevato che il 92% li ha trovati costantemente efficaci. Il 7% ha affermato che ha funzionato entro una settimana, il 30% entro due settimane e il 56% dopo 4-6 settimane.

Altri contenuti di Healthista:

Olio di CBD: 3 A-listers che lo adorano ed esattamente quello che fa

58 booster di energia su cui giurano questi indaffarati instagrammer

Yoga per calmare e tonificare – Sessione di 25 minuti per rigenerare la mente

Cosa c’è DAVVERO nella tua bevanda energetica?

VINCI £ 250 di cibo per aumentare l’energia e aromaterapia

Vogliamo conoscere i tuoi livelli di energia! Partecipa al nostro sondaggio di 5 minuti per avere la possibilità di vincere £ 250 di splendidi prodotti per aromaterapia Tisserand, insieme alla gamma di proteine ​​energetiche magre di Healthista e una fornitura di un mese di Tenzing, bevande energetiche naturali.

Clicca qui per partecipare al sondaggio e per avere la possibilità di vincere

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI