Ecco cosa devi sapere sull'allargamento della prostata

0
91

L'allargamento della prostata è una condizione comune che colpisce gli uomini e, sebbene sia una condizione dolorosa da sviluppare, è facilmente curabile e può essere resa più sopportabile con una serie di semplici modifiche al tuo stile di vita.

Ecco cosa devi sapere sull'allargamento della prostata:

Cosa può causare un ingrossamento della prostata?

Un ingrossamento della prostata può essere causato da una serie di fattori diversi. Uno di questi è l'età. Questa condizione diventa più comune con l'avanzare dell'età, con la maggior parte dei casi riscontrata negli uomini di età superiore ai cinquant'anni.

Un secondo fattore correlato a questo è il cambiamento dei livelli ormonali che viene con l'età, che può causare un aumento delle dimensioni della prostata.

Un altro motivo ampiamente dibattuto per cui può verificarsi l'allargamento della prostata è l'obesità. Mentre gli studi non sono conclusivi sul fatto che il peso e il diabete possano aumentare le possibilità di ingrossamento della prostata, potresti essere in grado di diminuire le tue possibilità di contrarre la condizione con un regolare esercizio fisico.

Le innovazioni tecnologiche stanno semplificando le procedure mediche

La buona notizia è che, quando si tratta di trattare l'ingrossamento della prostata, le opzioni non sono mai state più efficaci e meno gravi. Esistono diversi modi per operare su una prostata ingrossata, comprese le alternative turp, che possono ridurre la quantità di invadenza e rendere la procedura più veloce ed efficiente.

Come fai a sapere se hai una prostata ingrossata?

Puoi dire se potresti avere problemi con la prostata se hai problemi a urinare.

Se hai difficoltà a urinare o senti di dover urinare più spesso (soprattutto se devi alzarti per fare pipì più volte a notte), potresti avere un ingrossamento della prostata.

Altri sintomi includono la sensazione che la tua vescica non sia completamente vuota, anche dopo essere andata in bagno, se la tua urina gocciola e ha un flusso debole, o se ti ritrovi a sperimentare uno scarso controllo della vescica. Un ulteriore sintomo può essere il sangue nelle urine. Se si verifica costantemente uno di questi sintomi, consultare immediatamente un medico.

Ecco come prevenire l'allargamento della prostata

Sebbene non sia possibile prevenire completamente questa condizione, ci sono una serie di cambiamenti nello stile di vita che puoi apportare per ridurre le tue possibilità e, se soffri di un ingrossamento della prostata, ti aiutano ad affrontarlo giorno per giorno. Ad esempio, la semplice modifica della dieta può aiutare il tuo corpo a far fronte all'allargamento della prostata. Alimenti come pomodori, anguria e papaia contengono licopene, che, secondo uno studio, rallenta il processo dell'IPB (iperplasia prostatica benigna).

Fondamentalmente, assicurati di aumentare l'assunzione di frutta e verdura. Altri cibi da cercare includono quelli ricchi di Omega-3, che combatte l'infiammazione corporea. Un gustoso esempio potrebbe essere il salmone. Il consumo ridotto di latticini, come latte, panna e formaggio, è stato anche collegato a un aumento della salute generale della prostata.

L'esercizio fisico regolare è stato anche collegato a un aumento della salute della prostata. Non è stato completamente dimostrato dal punto di vista medico, ma un gran numero di pazienti riferisce che il mantenimento di una buona routine di esercizi fisici ha aiutato i loro problemi alla prostata e, ovviamente, il loro benessere generale.