martedì, Dicembre 7, 2021
HomeBenessereSaluteFibromi uterini: libertà di indossare il bianco

Fibromi uterini: libertà di indossare il bianco

Di Barbara Ficarra, RN, BSN, MPA e

John C. Lipman, medico

Le donne immaginano di pianificare i tuoi eventi quotidiani in base ai tempi del tuo ciclo mestruale.

Alcune donne che soffrono di fibromi uterini hanno un flusso mestruale così pesante che può ostacolare la loro vita.

"Tutto deve essere pianificato in base alle loro mestruazioni e può essere molto drenante fisicamente (dall'anemia della perdita di sangue), così come, mentalmente dallo stress che ne deriva", afferma il dott. John Lipman, direttore del Centro e radiologia interventistica. Per la medicina guidata dalle immagini, Emory-Adventist Hospital, Atlanta, Georgia. “Questo può imprigionare le donne in modo tale che tutta la loro vita sia legata al ciclo mestruale. Potrebbero non lavorare o addirittura essere in grado di uscire di casa per diversi giorni al mese. Anche se possono funzionare, le frequenti interruzioni durante il giorno spesso rendono questo periodo molto improduttivo", aggiunge.

“I fibromi uterini sono i tumori non cancerosi più comuni nelle donne in età fertile. I fibromi sono costituiti da cellule muscolari e altri tessuti che crescono dentro e intorno alla parete dell'utero o dell'utero. La causa dei fibromi è sconosciuta. I fattori di rischio includono l'essere afroamericani o il sovrappeso”.

Secondo il National Women's Health Information Center – U.S. Department of Health and Human Services Office on Women's Health, circa il 20-80% delle donne sviluppa fibromi prima dei 50 anni.

Il dottor Lipman scrive:

Teresa Edwards, la giocatrice più decorata nella storia del basket statunitense, è stata recentemente sottoposta a un trattamento per fibromi uterini presso l'Emory-Adventist Hospital di Atlanta.

La signora Edwards, che dovrebbe essere inserita nella Professional Basketball Hall of Fame ad agosto, ed è attualmente la direttrice del personale dei giocatori per il WNBA Tulsa Shock, non ha avuto tempo nel suo fitto programma di interventi chirurgici. Ha scelto invece un'opzione di trattamento non chirurgico chiamata Embolizzazione del fibroma uterino (UFE).

La procedura UFE è stata eseguita in meno di 1 ora. La signora Edwards ha avuto un recupero tranquillo ed è stata dimessa a casa lo stesso giorno. "Mi sento benissimo", ha dichiarato.

È tornata al lavoro nel giro di una settimana e sta già riprendendo i suoi allenamenti in palestra. “Non potevo permettermi il lungo recupero dall'intervento chirurgico, e ciò che era ancora più interessante per me è il fatto che posso conservare tutte le mie parti. Conosco un certo numero di donne che hanno avuto nuovi problemi in superficie dopo l'isterectomia.

La maggior parte degli esperti medici concorda sul fatto che mentre il trattamento tradizionale per i fibromi uterini sintomatici nelle donne che hanno completato la gravidanza è stato l'isterectomia, ora non è necessario con opzioni non chirurgiche come l'UFE. I pazienti UFE tornano a casa lo stesso giorno con un cerotto ed evitano le complicazioni chirurgiche e altri problemi associati alla perdita dell'utero.

L'utero è molto importante per la salute del cuore e delle ossa. Le donne che perdono l'utero hanno un rischio cardiovascolare significativamente più alto (cioè un aumento del rischio di infarto, ictus) e rischio di osteoporosi e frattura ossea. Un certo numero di donne soffre psicologicamente dopo l'isterectomia (per la perdita dell'utero) come un uomo che viene castrato. Possono anche avere disfunzioni sessuali (es. perdita della libido, perdita dell'orgasmo) o incontinenza urinaria.

La mancanza di consapevolezza dell'UFE, nonostante la sua lunga esperienza di sicurezza ed efficacia, ha sorpreso la signora Edwards. Ciò è stato evidenziato in un articolo del Wall Street Journal del 2004 intitolato “Trattamento silenzioso: l'alternativa all'isterectomia non viene menzionata a molte donne. I ginecologi spesso non citano procedure meno invasive per trattare i tumori del fibroma. Baliato di altri specialisti”. Anche un editto dell'American College of Obstetricians & Gynecologists del 2008 che affermava che sulla base di risultati a lungo e breve termine, l'UFE è un'opzione sicura ed efficace per le donne con fibromi che desideravano un'alternativa all'isterectomia, non ha cambiato significativamente i modelli di trattamento . Molti pazienti come la signora Edwards inizialmente non erano a conoscenza di altre opzioni oltre alla chirurgia.

Questa necessità di educazione alle opzioni terapeutiche ha generato un movimento di base intitolato Wear White Pants (WWP). Le donne che soffrono di fibromi uterini in genere non possono indossare il bianco in qualsiasi periodo dell'anno a causa del flusso mestruale pesante e della paura di successivi incidenti che spesso causano. Questo può imprigionare le donne in modo tale che tutta la loro vita sia legata al ciclo mestruale.

L'UFE restituisce alle donne la loro libertà e la loro vita. È una delle scoperte più significative della medicina, ma oltre 1 milione di donne negli Stati Uniti attualmente soffrono di fibromi; molti dei quali sono completamente all'oscuro dell'UFE.

L'obiettivo del movimento WWP è fornire alle donne le informazioni che sono alternative all'isterectomia che consentano a chi soffre di fibromi di evitare l'intervento chirurgico, mantenere l'utero e ottenere il sollievo dai sintomi che desiderano.

In qualità di nuova portavoce del movimento WWP, la signora Edwards spera di poter aiutare a educare le donne sull'UFE e porre fine alla sofferenza di oltre un milione di donne negli Stati Uniti che attualmente soffrono di fibromi in silenzio.

La signora Edwards ha riassunto il movimento WWP affermando: "C'è molto lavoro da fare, ma spero che attraverso gli sforzi ad Atlanta e altrove riusciremo a far sentire il nostro messaggio".

Linea di fondo

I pazienti intelligenti e esperti fanno domande

"I fibromi sono tumori benigni, eppure ogni giorno lavorativo 3000 donne perdono l'utero a causa dell'isterectomia perché i medici sono riluttanti a parlare di altre opzioni di trattamento", afferma il dott. Lipman. Inoltre, ci sono oltre 1 milione di donne che sono le "malati silenziose": sedute in disparte e soffrono per l'emorragia ecc. Non sapendo che non devono soffrire in quel modo (o anche sottoporsi a un'isterectomia), ha aggiunto. Molte di queste donne potrebbero anche essere risparmiate dalla conoscenza di questa alternativa alla chirurgia.

Quante donne sanno che esistono altre opzioni di trattamento non chirurgico oltre all'isterectomia per i fibromi uterini?

Se il tuo medico ti dice che hai fibromi uterini e hai bisogno di un'isterectomia, lo metterai in dubbio? Lo farai se saprai che ci sono altre opzioni di trattamento.

Non lasciarti intimidire dal tuo medico o da qualsiasi altro operatore sanitario. È importante che tu faccia domande.

La medicina moderna di oggi riguarda il paziente. La collaborazione con il tuo medico è fondamentale e devi prima istruirti per essere consapevole delle opzioni di trattamento alternative.

Signore, se il medico ti dice che hai fibromi e che l'unica opzione è un'isterectomia, questa è una bandiera rossa. Devi chiedere un altro parere.
Sii proattivo e prenditi cura della tua salute e sii consapevole che ci sono diverse opzioni di trattamento per curare i fibromi.

Un'e-mail originale al Dr. Lipman da una paziente che soffriva di fibromi uterini.

Dottor Lipman,

Non riuscivo a pensare a nessun altro a cui inviare un'e-mail a quest'ora tarda… dopo aver iniziato il mio ciclo mestruale oggi. È ancora incredibile come la mia mente e il mio corpo siano sul pilota automatico per svegliarsi a quest'ora per cambiare l'asciugamano sul materasso e il pannolino a causa del flusso sanguigno pesante che normalmente riceverei. Sono appena tornato dal bagno e il minipad che indosso contiene solo poche gocce. NON POSSO ASSOLUTAMENTE CREDERE A QUESTO!!!

Non sono sicuro che ti ricordi di me, ma hai eseguito la procedura UFE su di me il 4 novembre 09. Prima di sentire parlare della procedura UFE, ero vicino alla decisione su un'istorectomia. La mia salute e la mia vita erano un disastro. Ero gravemente anemico…l'emoglobina scendeva a 8,1 e scendeva, livello tiroideo dappertutto, soffrivo di incontinenza urinaria perché i fibromi riposavano sulla mia vescica e legati come un gangster con assorbenti e tamponi! Avevo assorbenti ovunque, in macchina, nel mio ufficio, nella mia Bibbia, in ogni borsa, nel bagaglio dei miei figli, nei miei stivali… ecc. A volte pensavo che sarei letteralmente morto dissanguato con mestruazioni della durata di 3 settimane ogni singolo mese. I miei coaguli di sangue erano dolorosi e spaventosi! I grumi cadrebbero nella toilette come piccoli alieni arrabbiati nell'aria! A volte mi alzavo e il sangue esplodeva nelle mie mutandine e mi scorreva lungo la gamba nelle scarpe. Ho pianto molte notti perché mi sentivo impotente e imbarazzato. Non potevo godermi molte delle attività che mi piacevano perché i miei periodi mi tenevano prigioniero.

Non più! Ho ripreso la mia vita e la mia famiglia ha ripreso me. Il mio livello di emoglobina è già fino a 10,3, la mia tiroide (TSH) è normale e non soffro più di incontinenza urinaria. Ho appena iniziato ad allenarmi per una maratona. Ho intenzione di passare molto tempo in spiaggia quest'estate…in costume da bagno! Quest'estate posso indossare i bei vestitini corti e addormentarmi sul divano della mia ragazza se ne ho bisogno. Grazie mille per aver eseguito questa straordinaria procedura. Non posso esprimere quanto sono grato a te e al tuo staff.

…Ho appena controllato di nuovo. Ancora solo poche gocce. Dio è buono! Andare a letto, non avere intenzione di alzarsi fino all'ora del lavoro.

Grazie dottor Lipman!!!!!

Buona Notte!

no

Il tuo turno

Ci piacerebbe sentire i tuoi commenti premurosi. Sei una donna che soffre di fibromi? Sei stato trattato per loro? Qual è la tua storia? Puoi indossare pantaloni bianchi?

Come sempre, grazie per il tuo tempo.

Risorse utili per te

Ufficio per la salute delle donne del Dipartimento della salute e dei servizi umani degli Stati Uniti
Sharecare – John C. Lipman, MD
Medline Plus
Il Journal of American Medical Association – Pagina del paziente
MedlinePlus

Paziente autorizzato | Coinvolgimento del paziente

Relazione medico-paziente: come i pazienti possono aiutare a migliorare la comunicazione
Paziente autorizzato: porta con te un familiare o un amico all'appuntamento del medico
Il paziente, la parte più importante dell'équipe medica
Regole di coinvolgimento del paziente: come connettersi profondamente con l'empatia

Informazioni su John C. Lipman, MD

Il Dr. Lipman è un esperto di fibromi riconosciuto a livello nazionale e ha tenuto oltre 150 conferenze su invito a livello nazionale sui fibromi uterini, tra cui Harvard, Stanford, Vanderbilt e Yale Medical Centers, ed è il direttore di Interventional Radiology & Center For Image-Guided Medicine, Emory -Ospedale Avventista, Atlanta. Il Dr. Lipman è un membro del comitato consultivo editoriale ed esperto di salute delle donne per Sharecare.com (sito web di informazioni sull'assistenza sanitaria creato dal Dr. Oz e Jeff Arnold, creatore di WebMD). È professore assistente clinico aggiunto, Dipartimento di ostetricia e ginecologia, Morehouse School of Medicine, Atlanta, GA. È apparso in diretta sulla CNN con Wolf Blitzer ed è stato intervistato per USA Today, The Wall Street Journal, CNBC, Jet, Newsweek, The Health Network, Family Circle e WebMD.

[image:  iStockphoto]

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI