sabato, Ottobre 16, 2021
Home Benessere Salute Hai bisogno di un test del diabete?

Hai bisogno di un test del diabete?

Le prescrizioni del SSN per i farmaci per il diabete sono aumentate del 70% in dieci anni a causa della crescente crisi dell'obesità in Gran Bretagna, costando al SSN 1 miliardo di sterline all'anno. Inoltre, circa 850.000 di noi ce l'hanno e non lo sanno nemmeno

I dati ufficiali mostrano che le prescrizioni per i farmaci per il diabete sono aumentate del 70% in dieci anni con quasi 55 milioni di prescrizioni scritte solo lo scorso anno.

Queste prescrizioni costano poco più di £ 150.000 al giorno e costano al servizio sanitario più di £ 1 miliardo all'anno. Gli esperti hanno avvertito che il costo crescente è dovuto alla crescente crisi dell'obesità in Gran Bretagna.

Uno su 15 adulti ora ha la condizione

Gli esperti hanno anche avvertito che il diabete è ora la più grande minaccia per la salute della Gran Bretagna, che può contribuire a malattie e complicazioni ancora più gravi come infarti, perdita della vista, amputazioni, ictus e un rischio maggiore di cancro.

Un adulto su 15 ora ha la condizione, ma per di più, circa 850.000 di noi lo hanno e non lo sanno nemmeno.

Secondo Diabetes UK, quasi un milione di inglesi vivono con il diabete di tipo 2 non diagnosticato e molti non scopriranno di averlo fino a quando non svilupperanno problemi di salute correlati come malattie renali, infarto, ictus e persino cecità. Un semplice test e uno stile di vita sano possono fare la differenza.

Diabete di tipo 1 e di tipo 2: qual è la differenza?

Ogni volta che mangi qualcosa, il tuo corpo scompone il cibo in glucosio. L'insulina è un ormone che il tuo corpo produce per elaborare quel glucosio e consegnarlo a tutte le cellule, compresi i muscoli e il fegato.

Diabete di tipo 2 rappresenta circa il 90% del diabete nel Regno Unito e si sviluppa, di solito in persone con più di 40 anni, quando il corpo può ancora produrre insulina ma non abbastanza o quando l'insulina che produce non fa il suo lavoro. Può essere trattata con una dieta sana, una maggiore attività fisica e, se necessario, farmaci.

Diabete di tipo 1 rappresenta solo il 10% dei casi e si sviluppa quando le cellule che producono insulina nel pancreas smettono di funzionare. Di solito colpisce prima dei 40 anni e non può essere prevenuto. Le persone con questa malattia fanno iniezioni di insulina più volte al giorno.

Sei a rischio?

"Se hai un solo fattore di rischio tra quelli elencati qui e hai più di 40 anni, sarebbe opportuno un test annuale per il diabete di tipo 2 con il tuo medico di famiglia, indipendentemente dal fatto che tu abbia dei sintomi", afferma il dott. Bob Young, direttore clinico del NHS Audit nazionale del diabete.

  • Tua madre, tuo padre o i tuoi fratelli hanno il diabete di tipo 2
  • Hai un indice di massa corporea (BMI) o 30 o più
  • Sei di etnia dell'Asia meridionale
  • Hai una misura della vita di 37 pollici o più come uomo (35 per gli uomini asiatici) o 31,5 pollici come donna
  • Hai la pressione alta o hai avuto un infarto o un ictus

Altri fattori di rischio includono la sindrome dell'ovaio policistico, il diabete gestazionale in passato o il fatto che il medico le dica che ha una "tolleranza al glucosio ridotta". Conosciuto anche come "pre-diabete", questo può manifestarsi senza sintomi ma aumentare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

La buona notizia è che il 60% delle persone con pre-diabete può prevenirne l'insorgenza con il giusto stile di vita.

segni e sintomi

Segni e sintomi del diabete di tipo 2 non sono sempre evidenti, afferma Naveed Sattar, professore di medicina metabolica presso l'Istituto di scienze mediche cardiovascolari dell'Università di Glasgow. Guardare per:

  • Essere incredibilmente assetato
  • Urinare più spesso, soprattutto di notte
  • Infezioni in aumento (soprattutto mughetto nelle donne)
  • Sentirsi insolitamente stanco o esausto
  • Perdita di peso inspiegabile
  • Lenta guarigione di tagli e ferite
  • Visione offuscata

Se hai solo uno di questi sintomi, indipendentemente dal fatto che tu abbia dei fattori di rischio, chiedi al tuo medico un test del diabete

Fare il test

Il medico eseguirà un esame del sangue per diagnosticare il diabete e potrebbe essere necessario digiunare in anticipo, tuttavia potrebbe invece eseguire un nuovo esame del sangue noto come emoglobina A1C in cui non dovrai digiunare.

Posso impedirlo?

Attraverso cambiamenti nello stile di vita sano è possibile ridurre il rischio di sviluppare il diabete fino al 70%, afferma il professor Sattar.

Mantieni un peso sano

Ciò significa un BMI inferiore a 25, afferma il dietologo Paul McCardle. “Se sei in sovrappeso, perdere dal 5 al 15% del tuo peso corporeo – che nella maggior parte delle persone sarà di circa un chilo e mezzo o due – farà una grande differenza per il rischio.

Per una perdita di peso prolungata, guarda quante calorie consumi ora e riducine 600 al giorno – non è così difficile come sembra quando immagini che due Digestivi con il tuo tè siano già 160!’ spiega.

Riduci i carboidrati raffinati e lo zucchero

"Insieme ai grassi saturi, i carboidrati raffinati come zucchero, pane bianco, torte e patatine dovrebbero essere ridotti al minimo nella dieta", afferma il dott. Bob Young.

Sviluppa un gusto per le verdure e la frutta

"Ci vuole tempo, ma può aumentare il livello di fibre nella vostra dieta e significare che fate meno spuntini con patatine e biscotti", afferma il professor Sattar.

Passa al porridge

Questo ha un indice glicemico (GI) più basso, quindi aumenta la glicemia a un ritmo più lento rispetto agli alimenti con un alto indice glicemico. Altri interruttori GI da alto a basso includono lo scambio di bianco con pane granuloso, riso normale per Basmati e purè di patate con purè di fagioli al burro (è delizioso), suggerisce Paul McCardle.

Segui una dieta mediterranea

Gli studi hanno dimostrato che una dieta mediterranea con un ridotto consumo di carne rossa e più frutta, verdura, pesce, pollo e grassi polinsaturi come l'olio d'oliva può ridurre il rischio del 50%.

Muoviti di più

I 30 minuti di esercizio necessari cinque volte a settimana possono essere semplici come andare al lavoro a piedi, afferma il professor Sattar.

"Abbiamo anche bisogno di una maggiore attività fisica nella nostra vita quotidiana", spiega. 'Fare le scale invece dell'ascensore o addirittura alzarsi mentre parli al telefono può aiutare.'

Aiuto e supporto Chiama la Diabetes UK Careline allo 0845 120 2960 dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00 o accedi a Diabetes UK diabete.org.uk

Più contenuti salutisti:

Hai IBS? 18 piccoli cambiamenti di vita Il principale esperto di salute intestinale della Gran Bretagna afferma che aiuterà

Apnea notturna: la guida del medico

9 cause di indigestione ed esattamente come risolverle

Hai l'insonnia? La colpa potrebbe essere dei tuoi batteri intestinali

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI