lunedì, Ottobre 25, 2021
Home Benessere Salute In che modo conoscere il ciclo mestruale può migliorare il tuo benessere

In che modo conoscere il ciclo mestruale può migliorare il tuo benessere

Emma Cannon, esperta di fertilità e salute delle donne e autrice del libro Fertile, spiega le fasi del ciclo, i periodi e come mangiare per ottimizzare gli ormoni

Negli ultimi anni, i periodi stanno iniziando a ottenere il riconoscimento che meritano. Mi sembra ridicolo che le donne abbiano dovuto nascondere il ciclo per così tanto tempo, la passeggiata della vergogna verso i bagni con l'assorbente interno nascosto nella manica è qualcosa con cui molte donne si identificano. I nostri periodi sono il cuore della nostra natura femminile; un ciclo di fertilità e rinnovamento, fonte di tutta la vita. Ora, è davvero fantastico.

Collegamento con il tuo ciclo

Nel mio lavoro, ho scoperto che quando le donne si connettono con il loro ciclo e iniziano a capire cosa significa tutto, può essere potente. Incoraggio le pazienti a monitorare il loro ciclo mestruale, l'intero mese di crescita, sviluppo e rinnovamento. Di solito sono stupiti quando scoprono che ha un così grande effetto sul modo in cui si sentono, agiscono e si comportano durante il mese.

Ovviamente conoscere i dettagli del tuo ciclo è importante per le donne che stanno cercando di rimanere incinta, ma è altrettanto prezioso conoscere il tuo sangue e il tuo ciclo anche se non stai cercando di rimanere incinta. Anche se il tuo ciclo mestruale è sempre stato fonte di dolore per te, ti incoraggio a impegnarti con esso. Questo è il punto di partenza per un rapporto positivo e duraturo con il tuo ciclo e con il tuo corpo.

Inizia tenendo un diario del ciclo

Per iniziare, consiglio ai pazienti di tenere un semplice diario in cui documenti ogni giorno del ciclo, come ti senti emotivamente, i tuoi livelli di energia e anche altri sintomi come secrezioni e perdite, umore, dolore, appetito e così via. Ogni mese, annota anche la durata del tuo ciclo.

Nella medicina cinese il flusso e la qualità del periodo sono significativi e offrono una visione unica della salute e della fertilità di una donna. È qui che ha avuto origine la seguente divisione del ciclo mestruale nelle quattro fasi che spiego. Ecco perché i consigli per ognuno includono alcuni termini della medicina cinese: se non li conosci, sono spiegati nel testo.

Spero che conoscere il tuo ciclo in questo modo ti dia una comprensione più profonda del tuo corpo. Il primo giorno del ciclo è il primo giorno del ciclo. Per quelli di voi senza mestruazioni, si prega di utilizzare la prossima luna piena come "finto" giorno 1 del ciclo e quindi adattare il consiglio nei successivi 28 giorni. Per quelli di voi con un ciclo irregolare, suggerisco dopo il ciclo di seguire il consiglio di Nutrire e durante il ciclo di seguire il consiglio di movimento.

1. FASE FOLLICOLARE: Giorni 1-14

MOVIMENTO: giorni 1 – 5/7 (circa)

In questo momento, il rivestimento del tuo utero sta perdendo. Stai producendo molti estrogeni mentre un follicolo dominante nell'ovaio inizia a crescere, in preparazione del rilascio di un uovo durante l'ovulazione (metà del ciclo). Il progesterone è al suo livello più basso. Questa fase riguarda l'attivazione del movimento in modo che l'endometrio sia sufficientemente liberato come il periodo.

Cibi da mangiare: L'appetito è normalmente ridotto in questa fase del ciclo, quindi mangia cibi facili da digerire. Alimenti che stimolano energicamente la regolazione e il movimento del Sangue e del Qi come castagne, peperoncino, erba cipollina, granchio, uova, cavolo rapa, porri, fegato, foglie di senape, cipolle, pesche, ravanelli, zafferano, cipollotti, riso appiccicoso, curcuma e aceto sono tutti ideali.

Cosa fare: Anche un leggero esercizio è ottimo in questo momento per aiutare a sostenere la completa caduta dell'endometrio. Ma non esercitarti eccessivamente durante il ciclo e, soprattutto, non prendere freddo. Buoni modi per esercitare sono: camminare, yoga e lezioni da moderate a moderate piuttosto che nuotare o HIIT.

Consiglio per il benessere: aumenta la tua igiene dentale – suggerisco l'estrazione dell'olio. Il contenuto di glucosio nella saliva è più alto all'inizio del ciclo mestruale.

NUTRIRE: giorni 7 – 13 (circa)

Non appena l'emorragia si è fermata – è leggermente diversa per tutti, ma di solito dal giorno 5 al 7 – questo è il momento di nutrire il corpo. Il follicolo dominante sta maturando nell'ovaio e verrà rilasciato all'ovulazione. I cibi giusti possono aiutare lo sviluppo del follicolo e in definitiva la qualità dell'uovo (non sto parlando di cambiare il DNA qui, ma dell'integrità energetica dell'uovo). Anche il rivestimento dell'utero si sta ispessendo e la cervice inizia a produrre muco fertile.

A meno che tu non abbia il ciclo più pesante, la maggior parte delle donne si sente abbastanza bene in questo momento. L'estrogeno sta pompando e il tuo cervello e il tuo processo decisionale ne beneficiano. Alla fine della fase di Nutrimento, nei giorni 12-13, gli estrogeni e il testosterone sono completamente rilasciati e ti senti molto sicuro, vivace e pronto a tutto.

Stai per entrare nella fase più creativa del tuo ciclo.

Cibo da mangiare: Gli alimenti nutrienti sono ora la chiave per supportare gli alimenti nutrienti per il sangue e il sangue: fagioli aduki, albicocche, manzo, barbabietola rossa, midollo osseo, ciliegie, dente di leone, datteri, uova, fichi, uva, cavolo riccio, fagioli, verdure a foglia verde, cozze, ortica, polpo , ostriche, prezzemolo, sardine, alghe, calamari, riso, tempio e crescione.

Alimenti nutrienti Yin: mele, asparagi, avocado, formaggio, vongole, granchio, anatra, uova, fagiolini, miele, limoni, malto, mango, latte, ortiche, ostriche, pere, ananas, melagrane, maiale, alghe, semi di sesamo, farro, spinaci, pomodori, patate dolci, anguria e grano.

Consiglio per il benessere: il giorno 13 è il giorno migliore del ciclo per avere un Pap test per rilevare il cancro cervicale, questo perché il muco cervicale è più sottile

Umore: Nei giorni 1-13 i livelli di serotonina sono normalmente abbastanza buoni come quando gli estrogeni sono alti così è la serotonina; la vita è frizzante.

FASE LUTEALE

STIMOLARE: giorni 14 – 18 / 19 (circa)

Le ovaie, su richiesta dell'ormone follicolo-stimolante della ghiandola pituitaria (FSH) iniziano a preparare una ventina di cellule, finendo per ottenere un uovo maturo scelto da un follicolo maturo scelto. La cellula all'interno del follicolo che diventerà un uovo è chiamata ovocita; la cellula più grande del corpo umano.

Con estrogeni e testosterone al massimo, la tua libido è alta e sei al massimo dell'attrattiva; gli occhi si allargano e il volume delle labbra aumenta, tutto progettato per renderti più attraente per il sesso opposto.

Come estrogeni e testosterone diminuiscono; questo può farti raggiungere il tuo veleno personale, che si tratti di zucchero, caffeina o alcol. Questo è un buon momento per meditare e calmare la mente, soprattutto perché il tuo umore potrebbe risentirne. L'ansia e il pianto sono comuni quando gli ormoni cambiano.

Il progesterone è in aumento. Questa fase del ciclo prevede il rilascio di un uovo maturo all'ovulazione, quindi il passaggio regolare di quell'uovo lungo la tuba di Falloppio. Le tue emozioni sono importanti in questa fase, soprattutto se stai cercando di rimanere incinta. Cerca di non concentrarti troppo sull'individuazione del momento esatto dell'ovulazione.

Si dice che il progesterone influenzi le abitudini di spesa di una donna; mentre il nostro progesterone aumenta apparentemente, aumenta anche il nostro bisogno di tutte le cose comode, accoglienti e materne.

Cosa mangiare: Mangiare bene al mattino; l'avena è l'ideale. La sera, mangiare leggero. Andare a letto dopo aver mangiato troppo renderà il sistema molto stagnante, l'opposto di ciò che stiamo cercando di ottenere in un corpo fertile, oltre a non essere buono per la libido.

Mangia cibi stimolanti come mandorle, anacardi, cardamomo, carote, pepe di Caienna, cocco, pollo, datteri, uova, semi di finocchio, fichi, uva, miglio, melassa, avena, zenzero, riso, sardine, funghi shiitake, anice stellato, zucca e buccia di mandarino.

Consiglio per il benessere: sei al massimo delle prestazioni ma puoi essere un po 'cablato o stressato. Il massaggio con olio di cocco è un ottimo rimedio per rilassare te o il tuo partner, poiché la ricerca suggerisce che abbassa la frequenza cardiaca e riduce lo stress.

Cosa fare: la serotonina sta diminuendo e la noradrenalina è in aumento e questo può provocare un infiammarsi degli animi. L'esercizio, l'agopuntura e qualsiasi altra cosa che rilasci serotonina saranno utili. Il tuo cervello si sta spostando dalla logica e analitica del cervello sinistro alla creatività e al sentimento del cervello destro, quindi è una buona idea concentrarsi su cose creative. Accendi una candela, usa degli oli per aromaterapia e scrivi i tuoi sentimenti. Entra in contatto con le tue emozioni; forse questo fermerà la collera dal ribollire nella fase pre-mestruale.

Fase CALDA: giorni 20 – 28 (circa)

Se uno spermatozoo non ha fecondato un uovo e non si è verificata una gravidanza, i livelli di progesterone ed estrogeni si ridurranno e seguirà un periodo. L'impianto è dove l'ovulo fecondato (ora chiamato embrione) si inserisce sulla parete dell'utero che si verifica 10 giorni dopo la fecondazione.

I medici di medicina cinese hanno sostenuto l'importanza di un utero caldo per la fertilità per migliaia di anni. In clinica, incoraggio le donne a riscaldarsi in particolare durante questa fase del ciclo. Metti le mani sull'addome: se fa freddo al tatto, ecco alcuni modi per riscaldare il tuo corpo.

Cosa mangiare: Cibi riscaldanti come mandorle, barbabietole, carote, pepe di Caienna, pollo, cioccolato, cannella, chiodi di garofano, fichi, aglio, zenzero, senape, noce moscata, pesche, peperoni, zucca, ravanelli, semi di sesamo, zucca e pomodori (cotti).

Cosa fare: Mantenere i piedi e l'ombelico al caldo, evitare le correnti d'aria; evitare cibi e bevande fredde.

Suggerimenti per il benessere: mantenere una mente calma è importante, quindi la meditazione può aiutarti a bilanciare le tue risposte emotive. L'agopuntura è particolarmente utile in questa fase del ciclo in quanto può aiutare a ridurre il gonfiore e calmare l'umore irritabile.

L'aumento del progesterone può renderti più stanco. Ma ironia della sorte, anche se sei più stanco, potresti avere difficoltà a dormire davvero.

Qual è il tuo ciclo specifico può dirti sulla tua fertilità

La durata del ciclo è determinata dal numero di giorni dal primo giorno dell'emorragia all'inizio dell'emorragia successiva. Non è misurato dalla quantità di giorni per cui sanguini; questo è descritto come la lunghezza del periodo. La lunghezza del tuo ciclo, se non su qualsiasi forma di contraccezione, è un'intuizione se esistono squilibri ormonali. È anche un indicatore del fatto che l'ovulazione stia effettivamente accadendo regolarmente. Senza ovulazione la gravidanza non può avvenire.

Ciclo mestruale normale

Giorni: 23-32 giorni (anche se alcuni medici danno una gamma più ampia che ho visto grande come 21-35)

Cosa significa questo? I cicli regolari sono un buon segno che tutto va bene e la probabilità è che gli ormoni siano equilibrati e che l'ovulazione sia avvenuta. L'ovulazione può essere confermata da un test del progesterone del giorno 21 (sebbene sia chiamato test del giorno 21, dovrebbe essere eseguito 7 giorni prima dell'emorragia in modo che possa variare visivamente).

Ciclo mestruale breve

Giorni: Meno di 23 giorni

Cosa significa questo? Cicli brevi possono essere un'indicazione che le ovaie contengono meno ovuli e che la menopausa potrebbe avvicinarsi. Potrebbe anche significare che non stai ovulando affatto o che stai ovulando molto presto nel ciclo ed è probabile che le uova non siano maturate. Un periodo non è la conferma dell'ovulazione e se l'analisi del sangue conferma una bassa riserva ovarica, la gravidanza potrebbe essere più difficile. Ciò potrebbe anche indicare che la fecondazione in vitro non è appropriata per te, ma ciò sarebbe confermato da un esame del sangue e da una scansione per valutare l'attività ovarica.

Ciclo lungo o irregolare

Giorni: superiore a 35

Cosa significa questo: l'ovulazione non sta accadendo o sta accadendo irregolarmente. In un ciclo normale i livelli di progesterone diminuiscono e questo provoca il sanguinamento (il ciclo). A volte il follicolo non matura e non rilascia un uovo, quindi il progesterone non viene mai rilasciato. Il rivestimento dell'utero continua ad addensarsi e alla fine cade e si verifica il sanguinamento. Questa situazione tende a produrre un forte sanguinamento e un ciclo prolungato.

Questo è noto come anovulazione ed è in realtà la causa più comune di infertilità. Potrebbe essere correlato alla tiroide o un aumento della prolattina. Nella situazione di prolattina elevata, vedo spesso che sono donne che fanno troppo esercizio; il cervello non comunica più con le ovaie perché l'energia viene deviata lontano dal sistema riproduttivo e l'ovulazione si ferma. Può anche essere PCOS (sindrome dell'ovaio policistico) causata da uno squilibrio degli ormoni sessuali.

Sanguinamento abbondante

Giorni: più di 7 giorni

Cosa significa questo: può indicare che l'ovulazione non si è verificata o che qualcosa sta interrompendo il rivestimento dell'utero causando la coagulazione.

Perché succede questo: può essere dovuto a polipi, fibromi, infezioni o persino cancro

Mai avuto il ciclo o raramente avuto il ciclo

Cosa significa questo: l'ovulazione non avviene. Questo può accadere nelle donne che sono sottopeso e hanno un BMI molto basso. Una certa quantità di grasso è necessaria affinché il sistema riproduttivo funzioni correttamente. Se non hai mai avuto un periodo nella tua vita, potrebbe esserci un problema con il normale sviluppo dell'utero o della vagina.

Se hai avuto un ciclo e si è fermato e non hai un basso indice di massa corporea o non hai perso peso di recente o hai fatto troppo esercizio, potrebbe essere dovuto a cicatrici nell'utero (una condizione nota come Asherman). Questo potrebbe essere a seguito di un aborto spontaneo o di un'interruzione o di un altro tipo di intervento chirurgico che interessa la cavità addominale.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI