La condizione vaginale di cui non hai mai sentito parlare: è più comune del mughetto

0
68

È molto più comune del mughetto, con un terzo delle donne che lo sperimenta. Quindi cos'è la vaginosi batterica e perché dovrebbe interessarti? Spiega la consulente ginecologa Dott.ssa Shazia Malik

Infezioni vaginali, mughetto, eruzioni cutanee: di solito non ci piace parlare di questi imbarazzanti sintomi intimi. Qualsiasi menzione di scarico o odore ed è un "no grazie, prossimo convo per favore".

Ma è importante che discutiamo di qualcosa di insolito "laggiù" perché molte donne ritengono automaticamente che il mughetto sia la causa dei loro problemi intimi, ma a quanto pare c'è qualcos'altro che è più probabile che ci sia dietro.

La vaginosi batterica (VB) è in realtà due volte più comune del mughetto, con un terzo delle donne del Regno Unito che lo ha ad un certo punto della propria vita. In effetti, un enorme 60% delle donne scambia i sintomi della BV per il mughetto, il che porta a trattamenti errati e ulteriore frustrazione quando i sintomi continuano a ripresentarsi.

Nella sola clinica del dottor Malik, almeno il 50% delle donne che pensano di avere il mughetto in realtà ha BV

"C'è ancora molto imbarazzo riguardo alla salute intima delle donne, il che spesso significa che le donne sopporteranno i loro sintomi, anche se sospettano che qualcosa non vada bene", afferma la dott.ssa Shazia Malik, consulente ostetrica e ginecologa presso l'ospedale di Portland. a Londra.

"Parlare apertamente di condizioni come la BV è il primo passo per affrontare questo problema e aiutare le donne a cercare aiuto per prendersi cura della loro salute vaginale", afferma Malik.

Inoltre, parlare dei sintomi che hai significherà che hai maggiori probabilità di ottenere la diagnosi corretta. Sii chiaro, dettagliato e onesto quando descrivi i tuoi sintomi al tuo medico di famiglia, non c'è nulla di cui essere imbarazzato e i medici avranno sentito e visto tutto prima'

Quindi, cos'è la vaginosi batterica o BV?

A differenza del mughetto, la BV non è un'infezione da lievito. Si verifica quando c'è un cambiamento nell'equilibrio del pH naturale nella vagina e se i batteri buoni scarseggiano, i batteri malsani prenderanno il sopravvento. Questo porterà a uno squilibrio batterico nella tua vagina.

"La vagina è un organo autopulente e l'equilibrio dei batteri è una parte cruciale di questo meccanismo di difesa poiché aiutano a mantenere un pH leggermente acido e a mantenere un rivestimento sano", spiega il dott. Malik.

Tuttavia, se i batteri buoni si stanno esaurendo, altri batteri possono crescere e scatenare la BV. "Tutto ciò che sconvolge questo equilibrio e aumenta il numero di altri batteri può aumentare la probabilità di infezioni vaginali", aggiunge il dott. Malik.

Si crede spesso che la BV sia un'infezione a trasmissione sessuale, ma in realtà non è così.

Quindi, ciò che sta realmente accadendo è questo: la mucosa vaginale è progettata per mantenere un sano equilibrio di batteri (chiamati lattobacilli) e un pH leggermente acido che la mantiene sana e pulita. I batteri agiscono come un disinfettante naturale e mantengono i batteri malsani a livelli molto bassi. Se il pH aumenta (diventa più alcalino), il numero di lattobacilli diminuisce o c'è una crescita eccessiva di altri batteri, allora le tue possibilità di ottenere la BV aumentano.

Si crede spesso che la BV sia un'infezione a trasmissione sessuale (STI), ma in realtà non è così. Tuttavia, le donne con BV non trattata o ricorrente hanno maggiori probabilità di contrarre le IST, afferma il dott. Malik. "È importante trattarlo il prima possibile per fermare le recidive e assicurarsi di controllare le malattie sessualmente trasmissibili se si fa sesso senza preservativo".

Gli uomini non devono preoccuparsi, anche se hanno fatto sesso con una donna che ha BV. "Solo le persone con una vagina possono contrarre la BV, ecco perché è più probabile che la BV si verifichi nelle donne con relazioni omosessuali, specialmente se condividono giocattoli sessuali", avverte il dott. Malik.

Tuttavia, anche con un rapporto eterosessuale, un cambio di partner o più partner può predisporre la BV soprattutto se non si usa il preservativo, poiché lo sperma è alcalino. Il sesso orale può anche predisporre alla VB in alcune donne.

Vaginosi batterica – segni e sintomi

  • Odore di pesce, questo è il sintomo più caratteristico della BV
  • Scarico di colore grigio
  • Scarico acquoso
  • Lo scarico peggiora dopo il rapporto o durante un periodo

'Lo scarico causato da BV tende ad essere di colore grigio ed è spesso acquoso e più abbondante del normale. BV tende anche ad avere un odore di pesce, soprattutto dopo il sesso o durante il ciclo", spiega il dott. Malik.

Mughetto – segni e sintomi

  • Inodore, il mughetto non ha odore
  • Perdite gialle o bianche
  • Scarico denso
  • Vulva/vagina dolente e pruriginosa
  • Bruciore durante il rapporto
  • Bruciore durante la minzione

"È molto più probabile che il mughetto causi bruciore durante il rapporto o pelle rossa dolorante e pruriginosa intorno alla vulva e all'apertura vaginale, cosa improbabile con BV", specifica il dott. Malik.

Quindi, le principali differenze rivelatrici tra BV e mughetto sono:

Nella sola clinica del dottor Malik, almeno il 50% delle donne che pensano di avere il mughetto in realtà ha la BV. Fortunatamente, ci sono alcune differenze a cui prestare attenzione quando si cerca di distinguere tra i due.

  • BV avrà più di un odore di pesce, il mughetto è inodore.
  • BV avrà uno scarico grigio, il mughetto è di colore giallo o bianco.
  • È probabile che la BV sia sottile e acquosa, il mughetto è molto più spesso e associato a dolore e prurito.

Se non sei ancora sicuro dei tuoi sintomi, puoi dare un'occhiata a Balance Activ online Symptom Checker, che ha aiutato quasi un milione di donne ad allenarsi per capire quali potrebbero essere i loro sintomi.

Cause comuni di BV

Una causa comune di BV può essere l'inserimento di una bobina.

Alcune persone credono che la genetica possa essere la causa della BV, ma il dottor Malik afferma che è improbabile che la genetica abbia un effetto importante.

Le donne possono essere più inclini alla BV in diverse fasi della vita, ad esempio dopo una malattia, se le mestruazioni si prolungano e diventano pesanti o dopo la menopausa, spiega il dott. Malik. "Questo può influenzare il pH e l'equilibrio dei batteri e i cambiamenti ormonali possono influenzare lo spessore della pelle vaginale e i meccanismi di difesa".

Naturalmente, non c'è molto che puoi fare per fermare la BV se le fasi della vita sono la causa. Ma una cosa che puoi smettere è fumare in quanto questa è una possibile causa di BV. Il fumo può influire sulla salute vaginale e gli studi hanno dimostrato che i fumatori di solito hanno una percentuale inferiore di lattobacilli vaginali (un batterio buono) rispetto ai non fumatori.

Anche alcuni metodi contraccettivi possono causare BV. "Ci sono alcune donne che sembrano avere la VB più comunemente dopo l'inserimento di una bobina", suggerisce il dott. Malik, "Se sono state escluse altre cause, potrebbe valere la pena cambiare il metodo di contraccezione".

Ci sono anche molti fattori quotidiani che possono alterare l'equilibrio vaginale naturale e quindi causare BV, come il ciclo mestruale o fare sesso, "Le donne sessualmente attive hanno maggiori probabilità di contrarre BV, poiché lo sperma è naturalmente alcalino", aggiunge il dott. Malik.

In tutte le donne è più probabile che si verifichi o peggiori la BV se:

  • Usi sapone profumato o medicato, bagnoschiuma o gel doccia per lavare intorno alla vulva/vagina.
  • Fai irrigazioni vaginali o usi deodoranti vaginali.
  • Usi liquidi antisettici nella vasca da bagno.
  • Lavi la biancheria intima con detersivi aggressivi.

Quali sono i rischi di BV?

Se si ottiene una dimissione durante la gravidanza è importante farla controllare. "Se si contrae la VB durante la gravidanza, può aumentare leggermente il rischio di parto prematuro, un bambino piccolo o aborto spontaneo", spiega il dott. Malik. "Se viene fatta una diagnosi di BV, può essere trattata in modo sicuro durante la gravidanza".

Come accennato in precedenza, se si ottiene BV ricorrente ci sarà un rischio maggiore di contrarre malattie sessualmente trasmissibili che possono ulteriormente portare a PID (malattia infiammatoria pelvica), quindi è consigliabile utilizzare il preservativo e ottenere un controllo completo delle malattie sessualmente trasmissibili.

Trattamenti

BV a volte può risolversi da solo. Tuttavia, in caso contrario, non farti prendere dal panico poiché i sintomi della BV possono essere facilmente alleviati.

Non ignorare i sintomi, "La BV dovrebbe essere trattata altrimenti è probabile che si ripresenti, creando un ciclo di sintomi mai inviato e potenziale imbarazzo", consiglia il dott. Malik. Questo può influenzare la fiducia di una donna, la vita quotidiana e le relazioni.

Ci sono molti prodotti che trattano la BV che possono essere ritirati in farmacia e possono essere prescritti antibiotici.

Ci sono molti prodotti che possono curare la BV che possono essere ritirati in farmacia, risparmiandoti il ​​fastidio di un viaggio dal medico di famiglia, e ovviamente possono essere prescritti anche antibiotici.

Le soluzioni naturali includono l'aumento del numero di lattobacilli sani e la rimozione della crescita eccessiva di batteri malsani. Questo può essere fatto utilizzando prodotti vaginali come Balance Activ BV Gel, £ 10,20 e il loro pessario vaginale £ 10,20.

“Questi prodotti forniscono una soluzione naturale alla BV e sono clinicamente testati per trattare efficacemente i sintomi della BV ripristinando il pH normale e la flora vaginale. Può anche essere usato per aiutare a prevenire i sintomi ricorrenti della VB", afferma il dott. Malik.

"Se questo non funziona, visita il tuo medico di famiglia che prescriverà un ciclo di antibiotici, il medico ti consiglierà se le compresse o il gel sono la scelta migliore per te, oltre a eventuali effetti collaterali o precauzioni".

Il dottor Malik continua: "Sebbene non sia stato dimostrato, consiglio anche ai miei pazienti di seguire un ciclo di probiotici orali per alcuni mesi per cercare di aumentare il numero di lattobacilli sani nell'intestino e nella vagina".

Questo articolo è stato sponsorizzato da Balance Activ

Vinci l'INTERA gamma di Pip & Nut

Ami il burro di noci? Partecipa al nostro sondaggio rapido per avere la possibilità di vincere una fornitura di un mese (12 vasetti) del nostro preferito del momento, Pip & Nut, oltre a un delizioso libro di cucina al burro di noci della fondatrice Pippa Murray

Più contenuti salutisti:

Dal sentirsi brutti al bere troppo… 7 modi in cui i traumi infantili ti stanno influenzando oggi

IBS? Tosse e raffreddore costanti? Perché la colpa potrebbe essere degli antibiotici

8 migliori alimenti per una pelle luminosa provati dalla scienza

3 sintomi di cisti ovariche e cosa si può fare