sabato, Settembre 25, 2021
Home Benessere Salute La correzione del gonfiore che sa di milkshake al cioccolato ed è...

La correzione del gonfiore che sa di milkshake al cioccolato ed è senza latticini

Una nuova bevanda probiotica senza latticini afferma di aiutare la salute dell'apparato digerente in soli 14 giorni. L'editor Anna Magee, il cui gonfiore peggiorava sempre dopo aver mangiato determinati cibi, lo ha messo alla prova

Digita "gonfiore" in Google e riceverai l'incredibile cifra di 50 milioni di visite. In effetti, un rapido quiz sulle donne nel mio ufficio che chiedevano "Cosa ti fa gonfiare?" Ha rivelato le risposte:

'Qualunque cosa'

'Impulsi'

"Broccoli, lenticchie, cavolfiore …"

"Carboidrati, tutti i carboidrati, in particolare pane, riso e pasta."

Quando ho spinto su quali altri sintomi digestivi hanno sofferto per mano di questi cibi dal suono innocuo, ho ottenuto di più:

'Vento, mal di stomaco – in realtà, dormo con una borsa dell'acqua calda ogni volta che mangio un pasto abbondante perché il mio intestino può sentirsi così a disagio.'

So cosa significano. Anche se non mi classificherei come uno del 15% degli inglesi che hanno la sindrome dell'intestino irritabile (IBS) in piena regola, i cui sintomi includono anche stitichezza, diarrea e crampi allo stomaco dopo aver mangiato, a volte mi gonfi. crampi, dopo aver mangiato determinati cibi.

Pane, quasi sempre. E nonostante amarli, lenticchie, fagioli e legumi sono sempre difficili. Per qualcuno che cerca di ridurre la carne, questo è un problema.

Poi c'erano i ceci. Dimentica i ceci. Non amo assolutamente nient'altro che un enorme pranzo a base di ceci, rucola, semi misti e una vinigarette al pesto. Ma mi amava? Non una possibilità. Come un orologio, alle 3 del pomeriggio sarei gonfio, a disagio e oserei dirlo, un po 'di vento.

I fatti gonfi

I miei colleghi ed io non siamo soli – in effetti, siamo una nazione di gonfiore, crampi, sofferenti di vento e secondo il NHS, circa il 40% dei consumatori soffre di almeno un sintomo digestivo.

Inoltre, quasi il 70% di noi considera la salute intestinale essenziale per la nostra salute generale.

In qualità di membro pienamente pagato della brigata di schioccare pillole probiotici, sono sicuramente uno di quelli e sono stato consapevole della mia flora intestinale, del mio microbioma, dei miei batteri buoni – chiamalo come vuoi – negli ultimi anni come la persona successiva. Ma niente sembrava spostare il gonfiore e i crampi che ho avuto dopo aver mangiato.

Il 70% di noi considera la salute intestinale essenziale per la nostra salute generale

In effetti, alcuni esperti intestinali mi avevano consigliato in precedenza di optare per fonti alimentari fermentate di batteri sani invece di pillole, sostenendo che devono essere in una fonte di cibo per proliferare e crescere.

Ma quando si tratta di prodotti lattiero-caseari, non riesco nemmeno ad annusare la roba senza soffrire di sintomi, quindi nemmeno pompare yogurt o il latte fermentato alla moda di kefir o anche normali bevande probiotiche in me stesso non era un'opzione.

Kombucha, un'altra bevanda fermentata alla moda ha una base d'orzo ma non ne ho ancora trovata una che non sapesse bere del sidro. Adoro i cavoli fermentati, i crauti, ma quanto di questi può mangiare una donna?

Quindi, quando una nuova bevanda probiotica senza latticini chiamata Biomel, che era anche completamente priva di latticini, ha attraversato la mia scrivania e ha promesso di aiutare a migliorare la mia salute intestinale in 14 giorni, sono rimasto incuriosito.

Secondo i co-fondatori di Biomel, Janett Lozano e Steven Hegarty, che producono le bevande nel loro centro di produzione all'avanguardia a West London, il test di 14 giorni ha funzionato su molti dei loro soggetti che hanno giurato sulla roba.

Quindi, lo proverei io stesso per due settimane.

Poi lo metterei alla prova finale: pane, ceci e quell'altro grande gonfiore, sempre presente nella mia vita, lo stress.

Lo stress restringe l'intestino e sottrae energia alla digestione e la invia ai muscoli, preparando la tua risposta "combatti o fuggi". Il problema è che la maggior parte di noi è seduta alle nostre scrivanie e stressata senza sosta, quindi quella risposta non ha un posto dove andare, non combattiamo niente o fuggiamo da nessuna parte, stiamo semplicemente seduti congelati alla nostra scrivania – o sono solo io ? Pertanto, lo stress influisce sulla nostra digestione, lasciandoci gonfi e crampi.

Batteri sani che avevano il sapore di un frappè senza latticini e a basso contenuto di zuccheri

Sarò onesto, ero entusiasta dell'idea di Biomel.

Prima di tutto, è totalmente privo di latticini ed è disponibile in gusti deliziosamente allettanti, come cioccolato fondente, cocco naturale, vaniglia pura e mandorla naturale.

In secondo luogo, invece di avere una base di latte, come praticamente ogni altra bevanda probiotica che abbia mai visto, la sua base è di cocco o latte di mandorle, a seconda del sapore che scegli.

Terzo – e per me più importante poiché tante bevande probiotiche sul mercato sono ad alto contenuto di zucchero – Biomel sono tutte a basso contenuto di zucchero.

In effetti, anche il sapore più dolce contenuto sotto le linee guida governative per lo zucchero, che è di 5 g per 100 ml.

Ad esempio, i gusti di cioccolato fondente e vaniglia pura Biomel contenevano 4,9 g per 100 ml (rispetto al gusto di fragola Actimel che contiene 12,9 g per 100 ml.

Ogni flacone da 125 ml contiene 1-2 miliardi di colture vive, tre tipi diversi, che secondo gli esperti è essenziale

Il sapore naturale di cocco conteneva solo 1,5 g di zucchero per 100 ml, dalle noci di cocco effettivamente utilizzate e un po 'di estratti d'uva.

Inoltre, ogni bottiglia contiene circa 27-45 calorie e 2 g di grassi.

Infine, avevano un sapore incredibile. Come un frappè; appena abbastanza dolce da sentirsi come un piacere nel mezzo del pomeriggio senza avere un sapore malaticcio – e senza niente di artificiale.

Ogni flacone da 125 ml contiene 1-2 miliardi di colture vive, tre tipi diversi, che secondo gli esperti è essenziale. Per le giacche a vento tra di voi (e so che ce ne sono molte) le dosi di probiotici sono misurate come “ unità formanti colonie '' o CFU, e i produttori devono testare rigorosamente i loro prodotti per garantire che le colture in esse contenute non siano solo vive, ma anche presenti agli importi che affermano di essere.

Questo perché, un po 'come un giardino, devi ingerire una varietà di batteri vivi sani e farli crescere nell'intestino affinché abbia effetti benefici sulla tua salute immunitaria e per aiutare a migliorare la tua digestione.

E può volerci un tempo notevolmente breve per vedere una differenza quando si tratta di migliorare i batteri intestinali.

Quindi, ha battuto il mio gonfio?

Dopo circa dieci giorni in cui ho bevuto religiosamente Biomel per prima cosa al mattino o verso le 16 quando ho immaginato un dolce, sono stato rincuorato dal fatto che semplicemente non ero gonfio dopo i miei pranzi standard di zuppe o insalate vegetariane, nonostante dovessi affrontare un giornata tipicamente stressante.

Ma poi, non avevo avuto i miei principali cibi trigger.

Due giorni dopo, ho fatto il test dei ceci: un'intera lattina di deliziosi blighters, abbinata alla mia amata vina di rucola e pesto e indovina un po '? Nessun gonfiore. Cerniera lampo. Nada.

Due giorni dopo ho anche provato il pane. Pane crudo, bianco, ripieno di glutine e ancora, assolutamente senza vento e senza gonfiore, dopo.

Tre settimane dopo aver iniziato la mia prova per una donna, e sebbene sia ancora agli inizi, ho potuto mangiare lenticchie, fagioli e sì, ceci e pane con abbandono.

Anche se non posso dire se questa è una soluzione permanente per la mia pancia o meno, posso certamente riferire che mi sto attaccando al mio dolce dolcetto delle 16:00 senza latticini. Con più vantaggi di un quadrato di cioccolato e niente di artificiale o elaborato, batte il sidro ogni giorno.

Biomel è rifornito ovunque: dai supermercati nazionali come Sainsbury's, Waitrose e più recentemente M&S, ai negozi di alimenti naturali come Whole Foods e Planet Organic. Puoi anche acquistare grandi quantità di bevande probiotiche sul sito web del marchio.

4 cambiamenti nello stile di vita a misura di intestino da apportare per la vita

Questi piccoli cambiamenti ti aiuteranno a costruire un batterio intestinale più sano, afferma Rick Hay, direttore nutrizionale di Healthista.

1. Ripensa il tuo piatto: Prepara per ogni pasto due terzi di cibi vegetali (verdura e / o frutta) e un terzo di proteine. La varietà è la chiave per un microbioma sano, quindi punta ad almeno 30 diversi tipi di verdure, erbe e frutta a settimana.

2. Digiunare per 12 ore durante la notte: Se fai colazione alle 7:00, cena entro e non oltre le 19:00. Uno studio del Salk Institute in California ha rilevato che i topi limitati a mangiare in finestre temporali specifiche assorbivano meno calorie dal cibo e avevano una maggiore diversità di specie batteriche.

3. Rilassati e mastica correttamente: Questo stimola l'acido e gli enzimi per la digestione e il rinnovamento delle cellule nel rivestimento intestinale di cui hai bisogno per assorbire i nutrienti dal cibo e previene un microbioma distorto.

4. Evita gli spuntini: Attenersi a pasti regolari ti aiuta a sintonizzarti sui segnali "pieno" e "affamato" ed evitare di mangiare troppo.

Per ulteriori informazioni su Biomel, visitare: biomel.life/

Contenuti pertinenti di Healthista:

Il gonfiore mi ha fatto sembrare incinta – Chloe Madeley rivela cosa FINALMENTE ha funzionato

I 5 migliori massaggi viso antietà per una pelle luminosa

Gonfio? Hai il mughetto? 5 segnali che indicano che hai bisogno di un probiotico

6 ricette di insalate salutari che ti sazieranno davvero

Contenuti di Healthista che potrebbero piacerti:

9 miti sulla dieta sana che ti fanno ingrassare

Come correre: una guida per le persone che odiano correre

21 trucchi alimentari senza glutine su cui giura questo celiaco amante del cibo

5 ricette vegane salutari che renderanno più piccante il tuo weekend

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI