domenica, Novembre 28, 2021
Home Benessere Salute Perché tutti odiano i vegani?

Perché tutti odiano i vegani?

Perché i vegani hanno la reputazione di essere noiosi guastafeste? Chiede all’editor di contenuti di Healthista Sharon Walker

La settimana scorsa sono andato a vedere i fuochi d’artificio. Dopo l’esibizione un gruppo di amici si è riunito nel pub locale per la cena. Lo speciale del giorno era l’arrosto di maiale e mentre stavamo discutendo su cosa ordinare ho menzionato che era il mese vegano. Occhiolino istantaneo.

‘I vegani sono aggressivi e sono troppo sani. Brillano di salute e non mangiano altro che ramoscelli e foglie. Che c’è di sbagliato nel formaggio artigianale, comunque?’ Questo era del mio amico Dave. Stava scherzando… credo. Ma mi ha fatto pensare. Cosa c’è nei vegani che ottiene così la capra della gente?

Dave non è l’unico con un “problema vegano”. C’è anche un termine per questo: vegafobia.

All’inizio della scorsa settimana William Sitwell, l’editore della rivista Waitrose Food, si è dimesso dopo essere stato sorpreso a deridere i vegani suggerendo un pezzo che esponeva la loro “ipocrisia”, scherzando sul fatto che avrebbero dovuto essere alimentati forzatamente con carne e uccisi uno per uno. Aveva inviato un’e-mail dicendo altrettanto a una giornalista freelance vegana, Selene Nelson, che aveva lanciato una funzione di ricetta a base vegetale. L’e-mail è arrivata su BuzzFeed News ed è diventata virale. Sitwell si è scusato, ma non è stato sufficiente per salvare il suo lavoro.

“C’è anche un termine per le persone che odiano i vegani: vegafobia

Immagino che chiunque ci penserà due volte prima di mandare in onda le proprie lamentele vegane in futuro. O forse le dimissioni di Sitwell serviranno solo da acqua al mulino. Un altro motivo per arringare i vegani come noiosi senza senso dell’umorismo, incapaci di scherzare, “così svegli” che non possono divertirsi.

(Se non sai cosa significa “così svegliato” non preoccuparti nemmeno io fino alla settimana scorsa quando sono stato messo nella foto dal mio editore in-the-loop, ma ora è ovunque guardo, questa BBC una parodia è apparsa sul mio feed di Facebook, insieme a una discussione sul fatto che Sitwell avrebbe dovuto dimettersi per il suo “scherzo” o meno.)

Bashing vegan non ha molto senso per me. Capisco perché i vegani potrebbero davvero incazzarsi con i mangiatori di carne: siamo quelli che impoveriscono il pianeta, sostenendo un’industria che tortura animali innocenti. Di cosa hanno da lamentarsi i mangiatori di carne?

Ma si lamentano.

Un’altra mia amica ha incontrato in prima persona la mafia anti-vegan quando ha annunciato a cena che stava provando lo stile di vita vegano per un film. Il marito della sua amica si è abbattuto su di lei come una tonnellata di mattoni, era come se avesse annunciato di essersi unita all’Isis o avesse minacciato di bombardare la macelleria locale e non era come se si fosse presentata a casa sua e ha storto il naso davanti al suo cibo – questo è successo in un ristorante. Ovviamente si ottiene lo strano estremista, ma la maggior parte dei vegani moderni non va in giro a moralizzare o ammonire i commensali.

C’è qualcosa in questa reazione che mi ricorda le volte in cui ho rinunciato all’alcol e ad alcuni vecchi compagni di bevute, con cui di solito condividevo un bicchiere di vino (o forse due), lo prendo come un insulto personale, è come se la tua decisione di rinunciare all’alcol è un attacco a tutto ciò che rappresentano.

‘Oh andiamo non essere così noioso.’ Insisteranno insistendo che tu ti unisca. Quando ciò che realmente intendono è: “Per favore, non ricordarmi che mi sto marinando il fegato nel gin e mi comporto come un idiota”. Se stanno scendendo sul Titanic carico di alcol, beh, saranno dannati se ti lasceranno scappare nella zattera di salvataggio. Forse è quello che sta succedendo ai vegani basher. Perché altrimenti alcuni carnivori impegnati prenderebbero il loro veganismo così sul personale – a meno che, ovviamente, dietro la spavalderia del vegan bashing non ci fosse la spaventosa realtà che in realtà i vegani hanno ragione?

Anch’io sono un occasionale mangiatore di carne, o reducetarian come viene soprannominato in questi giorni, anche se posso vedere che i vegani hanno il morale alto. La produzione di un solo hamburger utilizza abbastanza combustibile fossile per guidare una piccola auto per 20 miglia.

Molto presto il pianeta esaurirà le risorse. Non c’è abbastanza acqua per tutte quelle mucche o terra per allevare il bestiame di cui abbiamo bisogno per nutrire tutti i mangiatori di carne e quando ciò accadrà, i carnivori rimasti tra noi saranno costretti a mangiare i vermi. Allora chi riderà?

E cos’è questa storia dei vegani che sono dei guastafeste?

Mi dispiace solo che non lo compro. Lungi dall’essere noiosi, i miei amici vegani sono gli anticonformisti radicali. La mia più ardente amica vegana ama così tanto gli animali che si è offerta volontaria in un santuario dei pipistrelli – un santuario dei pipistrelli – avete letto bene, per sei settimane, e ha dato il via al primo festival di gatti al mondo, Catfest, completo di una sala per l’adozione di gatti e Sixties Go-Go ballerine (è anche una fan degli anni Sessanta e ha pensato perché non unire i suoi interessi?).

Una volta ho lavorato con lei su una rivista di viaggi e non importava quale storia pubblicassimo, in qualche modo finiva sempre con un gatto (esagero solo leggermente), con grande costernazione dell’editore.

Pazzi sì. Noioso n.

Più contenuti Healthista:

6 segreti di dieta e allenamento delle modelle di Victoria’s Secret

Hai IBS? 6 cose che questo dottore della TV dice che devi sapere

8 segni di carenza di ferro che mancano anche ai medici

Video di stretching dinamico per aiutarti a riscaldarti prima di un allenamento

5 ristoranti salutari a Londra con il fattore divertimento

I nuovi pantaloncini che hanno aiutato l’incontinenza urinaria di questa donna

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI