sabato, Maggio 21, 2022
HomeBenessereSaluteQuale latte dovresti scegliere per i tuoi bambini?

Quale latte dovresti scegliere per i tuoi bambini?

La nascita di un bambino è la più grande felicità per i genitori. Naturalmente, vogliono dare il meglio al loro piccolo. E non si tratta solo di giocattoli o altro, ma soprattutto di cibo. Tutte le mamme capiscono che solo il latte materno può dare ai loro bambini tutto ciò di cui hanno bisogno. Ma ci sono situazioni in cui devi passare all’alimentazione artificiale. Ecco alcuni motivi per smettere di allattare:

  • assenza o quantità insufficiente di latte;
  • la mamma deve prendere i farmaci;
  • un bambino ha problemi metabolici.

Naturalmente, questi non sono tutti i motivi per cui le mamme si rifiutano di allattare. L’elenco può continuare all’infinito, ma questi sono i più comuni.

Ricorda che dovresti consultare il tuo pediatra prima di passare all’alimentazione artificiale. Daranno consigli basati su fattori quali:

  • l’età di tuo figlio;
  • la dinamica dell’aumento di peso;
  • l’appetito del tuo bambino;
  • microflora intestinale del bambino;
  • disturbi digestivi (se presenti);
  • reazioni allergiche.

Regole per la scelta della formula

  • Segui le raccomandazioni sull’età;
  • Consulta la lista degli ingredienti. Prestare particolare attenzione agli ingredienti è molto importante. Ad esempio, la formula HiPP Stage 2 include l’amido mentre HiPP Dutch Stage 1 no;
  • Cerca di non acquistare grandi pacchetti (alcune formule si deteriorano rapidamente);
  • Prestare attenzione alla data di scadenza del prodotto.

I segni che hai scelto la formula sbagliata

A volte è possibile trovare la formula giusta al primo tentativo. Ma più spesso devi provare diverse marche di pappe fino a trovare quella giusta. Se entro 3 giorni dall’assunzione della formula per la prima volta il tuo bambino sviluppa sintomi come:

  • Prurito, eruzioni cutanee, arrossamento;
  • Problemi gastrointestinali (diarrea, costipazione, vomito);
  • Gas o coliche.

La formula che hai scelto potrebbe non essere adatta a loro.

Conclusione

La formula va bene se il tuo bambino lo tollera bene. Se lo mangiano con piacere e non hanno problemi di digestione, hai fatto la scelta giusta.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI