lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeBenessereSaluteRecensione spa: Ammos Hotel, Creta, Grecia

Recensione spa: Ammos Hotel, Creta, Grecia

Hai mai pensato di fare un ritiro in Grecia? La fondatrice di Queen of Retreats, Caroline Sylger-Jones, recensisce l’Ammos Hotel a Creta, un bellissimo hotel con spa proprio al largo del mare di Creta.

Creta ha un sacco di hotel termali dall’aspetto adorabile, ma trovandomi incapace di prendere una decisione su quale visitare, ho deciso di seguire una raccomandazione personale e prenotare invece l’Ammos Hotel più piccolo, di proprietà privata e gestito. È un paradiso elegante con 33 camere e suite colorate che si affacciano sul mare di Creta, a soli 30 minuti di auto dall’aeroporto di Chania ea 5 chilometri dallo splendido porto veneziano della città.

È intimo, elegante ed estremamente amichevole qui, grazie al proprietario Nikos, i cui genitori hanno costruito l’hotel ed è rilassato ma super capace. I bambini sono i benvenuti e ben accuditi, ma ti sentirai bene e rilassato se vieni anche con un amico o un partner.

Sono andato con la mia amica Vanessa e ho trovato uno spazio delizioso in cui rilassarmi: un edificio bianco luminoso e dalle linee pulite con interessanti dettagli di design colorati a ogni angolo, dal mix elettrico di sedie non corrispondenti nella sala da pranzo alle vivaci opere d’arte internazionali sulle pareti .

Potevi sentire le onde lambire sulla spiaggia mentre Eleni ti accompagnava attraverso una pratica di hatha yoga profondamente allungante e terapeutica

Alzati e risplendi

Al risveglio ogni mattina ci indossavamo i costumi da bagno e ci dirigevamo verso la spiaggia di fronte a noi per un tuffo in mare mattutino, poi lo seguivamo dopo una doccia a bordo piscina con un tuffo in piscina. Astutamente, le ore in piscina non iniziano ufficialmente fino a metà mattinata per preservare la pace mattutina per tutti, ma a nessuno importava che facessimo le nostre lunghezze la mattina presto. Abbiamo trascorso il resto dei nostri giorni oziando in piscina, prendendo il sole sulla spiaggia, correndo o camminando per tutta la baia raccogliendo conchiglie o pagaiando.

Vanessa ha fatto yoga mattutino a bordo piscina con Eleni Blazaki, un’insegnante di yoga e terapista locale, mentre io ho fatto la mia pratica nella mia stanza. Vanessa è quasi alle prime armi ed Eleni ha adattato sapientemente il suo insegnamento alle sue esigenze. Leggera ma forte, con una splendida gamma di vestiti per lo yoga, era un’insegnante empatica e scrupolosa e dopo la sua prima sessione Vanessa ha prenotato sessioni giornaliere con lei le è piaciuto così tanto. Si alzava ogni mattina, ansiosa di cominciare, e incontrava Eleni a bordo piscina. Anche se l’hotel era quasi pieno, la mattina presto era sempre tranquillo a bordo piscina. Potevi sentire le onde lambire sulla spiaggia mentre Eleni ti accompagnava attraverso una pratica di hatha yoga profondamente allungante e terapeutica.

Non c’è una spa umida, ma c’è una bella e spaziosa sala per trattamenti piastrellata nei toni della terra dove puoi fare massaggi olistici eccellenti e profondi con l’esperta terapista locale in visita Danae Gerasopoulou, ogni giorno se lo desideri, anche se questi devono essere prenotati in anticipo perché è brava e popolare. Scegli il massaggio terapeutico per tutto il corpo, il massaggio dei tessuti profondi o lo shiatsu. Ho fatto un massaggio super olistico, per il quale Danae ha usato una marca greca di olio da massaggio biologico chiamato Apivita, infuso con lavanda. Ha combinato buoni colpi forti con un po’ di respirazione e allungamento per affrontare il mio naso bloccato e i muscoli doloranti considerevolmente bene.

Abbiamo adorato lo sgabello colorato con stampa africana e il nostro balcone sereno con vista sul mare

Altre attività

Abbiamo anche apprezzato alcuni fantastici negozi di boutique a Chania, a un’ora a piedi, a una breve corsa in taxi o in autobus. Merita una visita anche solo per vedere il cambio di luce sul bellissimo porto veneziano. Puoi anche organizzare una gita per passeggiare nella gola locale, utilizzare la piccola palestra dell’hotel o prenotare istruttori locali per TRX, Pilates e Power Yoga.

Le nostre camere erano incantevoli, senza TV rinfrescante e un’atmosfera calma e ordinata. Il nostro bagno con piastrelle a mosaico aveva una cabina doccia e articoli da toeletta biologici. Abbiamo adorato lo sgabello colorato con stampa africana e il nostro balcone sereno con vista sul mare.

Tutti i nostri pasti erano incredibilmente buoni, super freschi e serviti con personalità da camerieri che lavorano qui da anni: il nostro, Yannis, ci ha servito durante tutto il nostro soggiorno ed è stata una presenza piacevolmente felice. Ricordo ancora i pomodori maturi e gustosi coltivati ​​localmente, l’uva dolce e squisita, il mini formaggio al forno, le torte di spinaci e l’ottimo caffè. La cena una sera è stata preceduta da una cava greca molto decente con i calamari più freschi e gustose olive nere, quindi abbiamo avuto un piatto principale di branzino al forno in carta con patate e zucchine seguito da una cheesecake al melograno. Sarei felice di tornare solo per avere un’altra cena lì una notte.

La tariffa della camera era di 125 euro a notte in bassa stagione. Lo yoga costa 40 euro per 60 minuti e massaggi da 50 euro per 60 minuti, ammoshotel.com.

Caroline Sylger Jones è un autore e giornalista freelance che viaggia per il mondo alla ricerca di terme, ritiri e vacanze salutari per giornali internazionali, riviste patinate e siti web. È la fondatrice e direttrice del sito di viaggi benessere Queen of Retreats.

Segui su Twitter: @QueenOfRetreats

Segui su Facebook: @QueenOfRetreats

Segui su Instagram: @QueenOfRetreats

Per altre idee di viaggio benessere, dai un’occhiata al fantastico sito di Caroline Queen of Retreats su www.queenofretreats.com.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments