domenica, Maggio 22, 2022
HomeBenessereSaluteScopri i vantaggi del 4-terpineolo per un trattamento efficace delle palpebre Demodex

Scopri i vantaggi del 4-terpineolo per un trattamento efficace delle palpebre Demodex

Sei stato afflitto da occhi rossi persistenti, pruriti e palpebre brucianti o granulose? Potresti essere tra i 25 milioni di americani stimati che hanno una condizione comune e spesso non diagnosticata chiamata blefarite Demodex. Trovare un trattamento efficace per questa condizione è fondamentale per il sollievo sintomatico e la salute degli occhi e delle palpebre, anche se molte persone non hanno ancora scoperto il miglior trattamento palpebrale Demodex: 4-terpineolo.

Che cos’è la blefarite Demodex?

La blefarite è una malattia infiammatoria delle palpebre causata da un’infezione batterica. Sebbene i batteri siano presenti sulla pelle di tutti, il loro numero è più alto in alcune persone rispetto ad altre. Gli alti tassi di batteri che causano possono portare a sintomi e problemi spiacevoli con le palpebre e gli occhi. Esiste un forte legame tra blefarite e acari Demodex, con la ricerca che indica che questi acari sono la principale causa della malattia.

Cause di blefarite Demodex

Si ritiene che l’acaro Demodex sia il vettore principale della blefarite. Gli acari trasportano i batteri Streptococchi e Stafilococchi sui loro corpi, che possono portare alla blefarite. Inoltre, quando gli acari espellono i loro rifiuti, una proteina contenuta nel prodotto di scarto può causare una risposta infiammatoria. L’attività scavatrice può anche essere la fonte dei collarini che si formano alla base delle ciglia.

Gli acari possono diffondersi da una persona all’altra attraverso uno stretto contatto o condividendo prodotti per gli occhi, sebbene gli acari non possano sopravvivere a lungo se rimossi dalla pelle dell’ospite. Spesso le popolazioni di acari crescono senza controllo perché le palpebre non vengono pulite a fondo come altre parti del viso, consentendo agli acari di persistere e continuare a riprodursi. La blefarite Demodex è probabilmente significativamente sottodiagnosticata, con sintomi attribuiti ad altre condizioni.

Sintomi di blefarite Demodex

Uno dei segni rivelatori della blefarite Demodex è la presenza di collarini – forfora di forma cilindrica – che si formano alla base delle ciglia e di solito sulle palpebre superiori. Questo sintomo è indicativo della condizione ed è immediatamente evidente in un esame visivo delle palpebre quando gli occhi sono chiusi. Le persone che hanno la blefarite Demodex possono anche sperimentare:

  • Irritazione degli occhi e occhi iniettati di sangue
  • Irritazione, arrossamento e infiammazione delle palpebre
  • Occhi e palpebre brucianti, granulosi e pruriginosi
  • Anomalie della crescita delle ciglia, come ciglia mancanti su parti della palpebra

La condizione può anche portare a visione offuscata e secchezza degli occhi.

Cosa sono gli acari Demodex?

Gli acari Demodex sono ectoparassiti che hanno otto zampe. Due specie di questi aracnidi vivono all’interno delle ghiandole sebacee sulla fronte, sul naso, sulle guance e ai bordi delle palpebre. Demodex brevis e Demodex folliculorum si trovano spesso insieme, tranne per il fatto che D. brevis si trova più in profondità all’interno delle ghiandole sebacee e D. folliculorum vive più vicino alla superficie del follicolo. Entrambi gli acari sono più comuni di qualsiasi altro acaro che vive sul viso, sebbene D. Brevis si trovi comunemente anche sul collo e sul petto.

Il ciclo di vita degli acari Demodex è in genere compreso tra due e tre settimane. D. Brevis è un organismo solitario, mentre D. folliculorum si raggruppa in gruppi. Quando gli acari si riproducono, le femmine depongono le uova vicino alla ghiandola sebacea all’interno del follicolo pilifero. Le uova attraversano uno stadio larvale prima di diventare acari adulti. Mentre i maschi lasciano il punto in cui sono nati per cercare compagni, le femmine rimangono sul follicolo. Anche le persone che non mostrano i sintomi della blefarite Demodex spesso hanno un acaro che vive su molti dei loro follicoli.

Chi ottiene la blefarite da demodex?

Maschi e femmine di qualsiasi età possono contrarre la blefarite Demodex, ma la sua prevalenza aumenta con l’età. Circa il 25% dei ventenni ce l’ha già. All’età di 70 anni, il 100% della popolazione probabilmente ha la condizione. La blefarite Demodex è più comune nelle persone che soffrono di rosacea, dermatite, eczema, forfora, acne infiammatoria, infezioni della pelle, alopecia e sistema immunitario indebolito. Sebbene sia normale che le persone abbiano gli acari Demodex sulla pelle, queste condizioni creano un ambiente privilegiato per la crescita rapida delle popolazioni di acari.

La ricerca rileva che, di coloro che cercano un trattamento per la blefarite Demodex, l’80% indica che la condizione ha un impatto negativo sulle loro vite. Le donne sperimentano questi effetti a un tasso più elevato rispetto agli uomini, con l’84% che afferma che la condizione influisce su uno o più aspetti della loro vita contro il 72% degli uomini. Il 47% di coloro che hanno la blefarite Demodex affronta gli impatti emotivi che circondano la malattia, con il 23% che indica che ha causato loro una preoccupazione costante. Per molti, la condizione porta a:

  • Bassa autostima
  • Difficoltà alla guida di notte
  • Lavorabilità ridotta
  • Difficoltà a truccarsi

La condizione ha un impatto significativo sulla qualità della vita e trovare un trattamento efficace per le palpebre Demodex può aiutare a migliorare la vita quotidiana delle persone colpite.

Come viene trattata la blefarite da Demodex?

Storicamente, questa condizione era difficile da trattare in modo efficace. Sebbene una buona igiene del viso sia un imperativo, non è sufficiente sradicare gli acari o alleviare i sintomi. Molti dei consigli dati sono utili e necessari, ma non vanno abbastanza lontano.

Pulisci gli occhi con lo shampoo per bambini

Un regime di trattamento primario richiede ai pazienti di detergere le palpebre con uno shampoo per bambini. Questi shampoo sono noti per le loro formule anti-lacrime e per le proprietà non urticanti. Funzionano per pulire la pelle. Possono aprire i follicoli piliferi e rimuovere alcuni degli acari, ma potrebbero influenzare negativamente le tue lacrime. Se hai questa blefarite Demodex, lo shampoo per bambini non è raccomandato come trattamento palpebrale Demodex efficace a lungo termine.

Lavare con detergenti per palpebre

Mantenere gli occhi puliti è fondamentale per aiutarti a controllare la condizione. I detergenti per le palpebre sono progettati per essere sicuri per l’uso sugli occhi mentre li puliscono. Potrebbe essere consigliato di utilizzare l’olio dell’albero del tè per il trattamento della blefarite Demodex. I detergenti per le palpebre che contengono olio di melaleuca possono essere utili per una buona igiene. Questi prodotti contengono una certa percentuale di olio di melaleuca, che viene diluito in altri ingredienti.

Insieme ad altri tipi di detergenti per le palpebre, potrebbero non essere abbastanza forti o penetrare abbastanza in profondità per alleviare i sintomi. Sebbene l’olio dell’albero del tè sia efficace nell’uccidere gli acari, usarlo ad alte concentrazioni irrita gli occhi. A basse concentrazioni perde la sua efficacia.

Usa i colliri

Uno dei sintomi della blefarite Demodex è la secchezza oculare. Questa condizione è spesso scomoda e talvolta dolorosa. L’applicazione di colliri lubrificanti può offrire un rapido sollievo dal dolore. La qualità del lubrificante può anche ridurre parte del rossore. I colliri steroidei possono ridurre il gonfiore. L’uso di lacrime artificiali pronte all’uso può fornire un sollievo sintomatico, ma non uccidono gli acari e possono aumentare i sintomi a lungo termine.

Applicare compresse calde

L’applicazione di impacchi caldi agli occhi è una pratica igienica efficace se incorporata in un regime di trattamento palpebrale Demodex. Gli impacchi caldi da soli non sono sufficienti per la gestione dei sintomi a lungo termine, ma aiutano a sbloccare le ghiandole. Possono anche stabilizzare il film lacrimale e fornire un sollievo temporaneo dall’infiammazione.

Pulisci la biancheria da letto e non truccarti

Puoi reintrodurre continuamente gli acari Demodex nei tuoi occhi attraverso il contatto quotidiano con la federa e il trucco. Se hai un’infestazione da acari, è una buona idea lavare regolarmente le federe in acqua calda per uccidere gli acari adulti.

Quando scopri per la prima volta di avere la condizione, potrebbe anche essere una buona idea procurarti nuove federe del tutto. Allo stesso modo, dovresti sostituire tutto il trucco. Quando si hanno sintomi, togliere il trucco può ridurre il rossore e il disagio. L’adozione di questi passaggi è importante per prevenire la reinfezione continua, ma non cureranno i sintomi attuali.

Usa prodotti a base di 4 terpineolo

Il 4-terpineolo è una soluzione per il trattamento delle palpebre Demodex ancora poco conosciuta, ma è uno dei prodotti più efficaci per uccidere gli acari Demodex. Il 4-terpineolo è un ingrediente attivo nell’olio dell’albero del tè ed è il più funzionale di tutti gli ingredienti dell’olio dell’albero del tè per uccidere l’acaro Demodex. Gli effetti del 4-terpineolo non sono semplicemente un prodotto della sua abbondanza nell’olio dell’albero del tè; è più potente. Anche a concentrazioni dell’1%, questo ingrediente uccide gli acari Demodex. Sebbene sia spesso raccomandato che le persone utilizzino l’olio dell’albero del tè per la blefarite Demodex, isolare il 4-terpineolo e applicarlo sulle palpebre è un trattamento più potente per la blefarite Demodex. I vantaggi di questo potente ingrediente includono:

  • È più potente dell’olio dell’albero del tè, dello shampoo per bambini e dell’acido ipocloroso.
  • È atossico, non irritante e ipoallergenico quando applicato, quindi è un trattamento palpebrale Demodex sicuro ed efficace.
  • Uccide gli acari, alleviando i sintomi senza causare effetti collaterali negativi.

Non è necessaria una prescrizione per utilizzare i prodotti a base di 4 terpineolo e possono essere facilmente incorporati nella routine quotidiana di igiene del viso.

Anche il 4-terpineolo è ad azione rapida. In uno studio che utilizzava acari vivi raccolti dalle palpebre di volontari del test, i ricercatori hanno confrontato l’efficacia di una soluzione di acido ipocloroso allo 0,01% e una soluzione di 4-terpineolo al 4%. Gli acari trattati con il 4-terpineolo morivano in media entro 40 minuti. Quelli trattati con acido ipocloroso avevano un tasso di sopravvivenza del 79% in 90 minuti. Quelli che non sono sopravvissuti sono morti in media entro 87 minuti.

Dove puoi trovare i prodotti a base di 4-terpineolo?

Cliradex è un trattamento palpebrale Demodex completamente naturale e senza conservanti che contiene il potente ingrediente 4-terpineolo. Offriamo salviettine per una facile pulizia che puoi portare con te ovunque per un rapido sollievo sintomatico. Il nostro lavaggio in schiuma leggera fornisce una pulizia profonda per la tua routine di igiene quotidiana. I prodotti Cliradex provengono da fonti affidabili e sostenibili, assicurando che i nostri prodotti siano sempre della massima qualità. Ordina il tuo oggi per un rapido sollievo dai sintomi della blefarite Demodex.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI