Se ti viene il mughetto, queste 6 cause impreviste ti faranno ripensare al tuo stile di vita

0
21

Il mughetto è causato dalla crescita eccessiva di un fungo chiamato candida che cresce nella vagina e l'intestino – questo è ciò che peggiora le cose, dice la nutrizionista Lisa Richards, e ciò che aiuta

Se si verificano regolarmente focolai di mughetto, probabilmente hai familiarità con sintomi come prurito e dolore intorno all'apertura vaginale e lo scarico denso e bianco ad esso associato.

E probabilmente hai anche familiarità con i consigli comuni sul trattamento del mughetto, come i pessari e le capsule.

Ma alcuni semplici cambiamenti nello stile di vita potrebbero aiutare la causa del mughetto, che è una crescita eccessiva di un fungo chiamato Candida albicans (solitamente abbreviato in candida) che vive in tutte le nostre viscere e vagine. Di solito è innocuo, ma le giuste condizioni nell'intestino possono far sì che cresca senza controllo.

Infatti, per coloro che soffrono di mughetto, il fungo candida ha proliferato nelle loro viscere e questo si traduce nei sintomi vaginali che associamo alla condizione comune.

In effetti, la crescita eccessiva di candida è uno degli squilibri intestinali più comuni affrontati dalla società moderna e può portare a una varietà di sintomi che non sono nemmeno correlati al mughetto, tra cui affaticamento, cattiva digestione e sensibilità alimentare.

Allora quali sono le principali cause della candida? E come puoi evitarli?

Causa n. 1: zucchero in eccesso

Lo zucchero degli alimenti che mangiamo alimenta il lievito Candida, permettendogli di crescere e diffondersi nell'intestino.

Sappiamo tutti che lo zucchero fa male, ma a volte lo mangiamo senza rendercene conto. La dieta occidentale è particolarmente ricca di zuccheri e spesso è nascosta nei nostri cibi.

Caramelle, pasticcini, biscotti, torte, soda e cioccolato sono tutte ovvie fonti di zucchero. Ma le fonti meno ovvie sono altrettanto negative, ad esempio i cereali per la colazione, i condimenti e il sugo per la pasta.

È questo zucchero che nutre il lievito candida, permettendogli di crescere e diffondersi nell'intestino.

I composti organici a base di carbonio come il glucosio e il saccarosio sono il miglior "carburante" per la candida albicans. Poiché le pareti cellulari di un organismo candida sono costituite per l'80% da carboidrati, questi zuccheri forniscono l'energia di cui ha bisogno per proliferare.

Ridurre il rischio di candida è semplice come apportare alcune modifiche alla dieta e allo stile di vita

Lo zucchero aiuta anche la candida a passare alla sua forma patogena in modo che possa costruire biofilm che la proteggono dall'essere uccisa dal sistema immunitario (vedi la ricerca su questo) e, di conseguenza, a moltiplicarsi.

Come evitarlo: Riduci l'assunzione di zuccheri. Sostituisci i carboidrati raffinati con carboidrati complessi: grano intero, cereali, noci e semi. Evita le caramelle e le bibite zuccherate. Se hai bisogno di una soluzione dolce, mangia piccole quantità di frutta fresca, ma cerca di limitare le porzioni a 2-3 al giorno. Per combattere queste voglie, opta per cibi ricchi di proteine ​​e a basso contenuto di carboidrati.

Causa n. 2: antibiotici

Sì, a volte sono necessari per infezioni gravi, ma non per raffreddori e influenza minori. Gli antibiotici uccidono tutti i batteri, sia quelli amichevoli che quelli che ci fanno ammalare.

Ogni volta che prendi antibiotici, stai uccidendo un sacco di batteri benefici nell'intestino. Questi sono quelli che devi tenere per combattere i cattivi che vuoi tenere fuori (come la candida).

Un ambiente con meno batteri buoni offre l'opportunità a questi batteri patogeni (o "cattivi") come la candida di prendere piede e diffondersi.

Ogni volta che prendi antibiotici, stai uccidendo un sacco di batteri benefici nell'intestino.

Numerosi studi hanno dimostrato che l'uso eccessivo di antibiotici provoca un aumento sostanziale della candida e della colonizzazione batterica patogena. Si ritiene che questo sia il risultato della distruzione di batteri benefici, sopprimendo così il sistema immunitario.

Uno squilibrio dei batteri intestinali consente alla candida di aumentare rapidamente il suo numero e diventare un membro molto più dominante dell'intestino.

Come evitarlo: I medici somministrano antibiotici fin troppo prontamente in questi giorni, e spesso per malattie che non possono essere curate con antibiotici, come i virus.

Evita questo chiedendo al tuo medico la necessità di antibiotici. Se sono necessari, assicurati di seguire il trattamento con un ciclo di probiotici. E cerca stimolatori immunitari naturali come l'echinacea e un regolare esercizio fisico per prevenire le malattie.

Causa n. 3: stress

È stato dimostrato che lo stress influisce sulla composizione dei microrganismi nell'intestino – questo può portare alla crescita di Candida.

Lo stress cronico manda il tuo corpo in modalità "combatti o fuggi", ovvero quando le ghiandole surrenali iniziano a produrre più ormone dello stress, il cortisolo.

Per preparare il tuo corpo a scappare dalla "minaccia", il cortisolo attiva i muscoli mentre sopprime il tuo sistema immunitario e il sistema digestivo.

È stato dimostrato che lo stress influisce sulla composizione dei microrganismi nell'intestino. Chiaramente, abbassare il livello di stress dovrebbe essere una priorità se vuoi prenderti cura della tua salute intestinale.

Il problema è che la maggior parte di noi è stressata per lunghi periodi di tempo, il che può significare che il tuo sistema immunitario può essere soppresso a tutte le ore del giorno, ogni giorno.

Peggio ancora, il cortisolo riduce le quantità di una proteina necessaria per segnalare altre cellule immunitarie. Di conseguenza, il numero di cellule immunitarie nel tuo corpo si riduce, aumentando il rischio di infezioni e malattie. Significa anche che sei più suscettibile alla crescita di batteri patogeni (cattivi) e lieviti opportunisti come la candida.

Come evitarlo: Cerca di ridurre al minimo l'impatto che lo stress ha su di te e sulla tua vita prendendoti del tempo ogni giorno per te stesso.

La meditazione, lo yoga e le sessioni di respirazione profonda hanno dimostrato di ridurre drasticamente lo stress disattivando la modalità "volo o lotta". Solo 15 minuti al giorno possono fare una grande differenza per i tuoi livelli di stress e per il tuo sistema immunitario.

A casa la pratica dello yoga o della meditazione può ridurre i livelli di stress, il che aiuterà a prevenire la Candida.

Causa n. 4: mercurio nelle otturazioni

Il mercurio è una sostanza altamente tossica che una volta era comunemente usata nelle otturazioni dentali. È stato scoperto che minuscole particelle di otturazioni di mercurio possono staccarsi e rilasciare un vapore di mercurio, che inaliamo o ingoiamo.

Nell'intestino, il mercurio interrompe il sano equilibrio dei batteri e può anche bloccare l'attività dei linfociti e dei macrofagi che sono meccanismi essenziali per la nostra immunità, sopprimendo così i sistemi di difesa del corpo.

Questo effetto immunosoppressivo pone le basi per la crescita senza inibizione di agenti patogeni come il lievito Candida. Si ritiene che alcune condizioni fungine come la Candida possano essere un adattamento del sistema immunitario ai metalli pesanti come il mercurio.

Come evitarlo: Se hai otturazioni al mercurio, è del tutto possibile rimuoverle. Ma poiché il mercurio è così tossico, la rimozione deve essere eseguita da un dentista che può farlo in sicurezza.

Causa 5: esposizione chimica

Ogni giorno siamo bombardati da sostanze chimiche, che si trovano nell'acqua potabile, nell'aria, nel cibo e nei prodotti per la pelle. Il cloro e il fluoro in particolare sono tossici per il nostro sistema immunitario, in particolare i batteri buoni nel nostro intestino.

Queste e altre sostanze chimiche comuni indeboliscono le nostre cellule immunitarie, riducendo la loro capacità di combattere agenti patogeni e lieviti come la Candida.

Il fegato soffre anche sotto l'ulteriore fardello di cercare di filtrare queste sostanze chimiche. Ciò può causare un accumulo di tossine e sostanze chimiche nell'intestino e nel flusso sanguigno, creando un ambiente completamente malsano in tutti i sistemi del corpo.

Questo è dannoso per i batteri benefici nel tuo microbioma, ma ottimo per gli agenti patogeni come la candida.

L'uso di un filtro per l'acqua può aiutare a limitare l'esposizione chimica che può causare la Candida.

Come evitarlo: Installare un sistema di purificazione dell'acqua nella tua casa è il primo passo per evitare il cloro e il fluoro nell'acqua. Altrimenti, usa filtri per l'acqua come Brita per pulire quelle sostanze chimiche indesiderate dalla tua acqua.

È anche una buona idea controllare le etichette dei prodotti di alimenti e prodotti per la cura della pelle per il loro contenuto chimico ed evitare quelli con ingredienti che non riconosci. Mangia biologico e usa solo prodotti naturali su pelle e capelli per ridurre il carico tossico sul tuo corpo.

Lisa Richards è un nutrizionista e il creatore della dieta Candida. È apparsa su Today, Women’s Health, MSN, San Francisco Chronicle e Reader’s Digest.

Attraverso il suo sito web, thecandidadiet.com, spiega i vantaggi di una dieta a basso contenuto di zuccheri e antinfiammatoria.

Più contenuti Healthista:

Hai un brufolo laggiù? Quando preoccuparsi e cosa fare

Abbandona il Prosecco e mangia più cavolfiore: 11 segreti del sorriso che i migliori dentisti vogliono che tu sappia

12 domande sull'acne degli adulti a cui ha risposto questa dottoressa che l'ha avuta lei stessa

5 rimedi naturali per il dolore articolare dimostrato dalla scienza

Gonfio? Stitico? 7 segnali che indicano che sei bloccato in una fessura di fibre

Questa donna ha avuto un trapianto di CIGLIA