Sintomi del coronavirus questo medico dice che non dovresti ignorare, oltre a 6 modi per ottimizzare il tuo sistema immunitario

0
71

Gemma Newman, la dottoressa esperta collettiva di Healthista, rivela i possibili sintomi del coronavirus che non dovresti ignorare, oltre a 6 modi per ottimizzare il tuo sistema immunitario

Finora nel Regno Unito ci sono stati circa 308.000 casi confermati di coronavirus e oltre 46.000 decessi.

Sfortunatamente, non sappiamo ancora tutto ciò che vorremmo sapere su questo nuovo virus e in alcune persone stanno emergendo nuovi effetti anche nei mesi successivi al contagio.

Quello che sappiamo per certo sono i principali sintomi di Covid-19 a cui prestare attenzione:

  • Alta temperatura
  • Una tosse nuova o continua
  • Una perdita o un cambiamento del tuo senso dell'olfatto o del gusto.

Se si verificano questi sintomi, è imperativo mettere in quarantena per 14 giorni e mirare a ottenere un tampone di prova Covid-19, che ora è facilmente accessibile tramite il sito web del NHS.

sembra finora che le persone sperimentino molti sintomi diversi

Non devi preoccuparti di disturbare nessuno o di sprecare tempo da parte dell'NHS. In realtà è molto importante per la Public Health England essere in grado di monitorare le tendenze in tutto il paese per informare i consigli che ci stanno dando nei prossimi mesi.

Altri potenziali sintomi del coronavirus sono piuttosto vari, sembra finora che le persone sperimentino molti sintomi diversi, inclusi potenziali cambiamenti della pelle o dell'umore.

I possibili sintomi del coronavirus a cui prestare attenzione includono:

  • Dolore muscolare / affaticamento
  • Fiato corto
  • Mal di testa
  • Gola infiammata
  • Naso congestionato / naso che cola
  • Nausea
  • Diarrea

La pandemia di coronavirus ha indotto molte persone a prestare maggiore attenzione alla propria salute, tuttavia i medici come me stanno notando che molti stanno evitando di visitare il proprio medico nel caso in cui siano esposti al virus o perché non vogliono sovraccaricare il NHS.

Per questo motivo molte persone ignorano i sintomi che potrebbero essere correlati al coronavirus. A volte ignorano anche i sintomi che non sono correlati a Covid-19 ma ancora potenzialmente gravi. Ciò ha enormi rischi potenziali di ritardo nella diagnosi di condizioni importanti come i tumori.

Se hai bisogno di andare dai dottori, allora dovresti andare

Se si verificano sintomi (anche quelli non correlati a Covid-19) che la riguardano, è necessario contattare il proprio medico.

Soprattutto se noti dolore al petto, sanguinamento dal passaggio posteriore, gonfiore delle gambe, eruzioni cutanee insolite, dolore intenso o qualsiasi nuovo sintomo che non hai mai sperimentato prima.

Mi piace che i miei pazienti non abbiano più paura di andare dal loro medico di quanto farebbero se andassero al supermercato.

Molti studi medici generici stanno ancora effettuando consulti telefonici

È molto meglio controllare e sistemare queste cose il prima possibile e abbiamo la possibilità di farlo.

Ogni intervento medico di base, incluso il nostro, ha fatto molti sforzi per assicurarsi che fosse il più sicuro possibile, con sistemi a senso unico in atto, misure di allontanamento sociale e protocolli di pulizia.

Molti studi medici generici stanno ancora effettuando consulti telefonici come mezzo di triage, in modo che possiamo tranquillamente suggerire alle persone se hanno bisogno di venire per un controllo o se devono essere inviati altrove per i test a seconda dei sintomi che hanno.

Quindi, se hai sintomi che ti preoccupano, chiama il tuo medico di famiglia e scopri se hai bisogno di un consulto telefonico o di un consulto video faccia a faccia, o quali devono essere i prossimi passi. Il tuo medico di famiglia può guidarti attraverso questo processo.

Perché non dovresti rimandare una visita dai dottori …

Problemi cardiaci e polmonari e molti tumori devono essere controllati e trattati il ​​prima possibile poiché una diagnosi ritardata potrebbe portare a problemi che avrebbero potuto essere facilmente prevenuti.

Inoltre, rimandare una visita al medico di base potrebbe peggiorare le condizioni di fondo e gravi malattie, rendendo le cure in futuro molto più difficili.

Se sei una persona positiva al test per Covid-19, potresti soffrire di debolezza a lungo termine come affaticamento cronico, mialgia e sintomi di dispnea molte settimane o mesi dopo l'infezione iniziale. Questo potrebbe ancora essere motivo di preoccupazione o potrebbe essere solo una parte del tuo recupero, ma è sempre meglio consultare il medico.

In modo allarmante, ciò che abbiamo notato anche in alcune persone, è che coloro che hanno manifestato sintomi di Covid-19 in alcuni casi sono stati anche più suscettibili ad attacchi di cuore e ictus.

Anche le condizioni di salute mentale sono state influenzate negativamente durante il blocco e sono ancora in aumento

Ma ricorda: sembra che per la maggior parte delle persone, il Covid-19 sia ancora una lieve infezione che non sembra portare a complicazioni. Molte persone hanno anche avuto anticorpi senza aver manifestato sintomi.

Ciò di cui si parla molto meno nei titoli delle notizie è il bilancio psicologico che il blocco ha avuto nella vita di migliaia di persone.

Anche le condizioni di salute mentale sono state influenzate negativamente durante il blocco e sono ancora in aumento, soprattutto data la situazione attuale con l'incertezza e il potenziale per reintrodurre ulteriori blocchi in futuro.

Molte persone hanno trovato il blocco socialmente difficile, specialmente quelle che hanno trascorso il loro tempo da sole, quelle che hanno un rapporto difficile con l'alcol e la dipendenza, o quelle in circostanze familiari difficili e relazioni violente.

Ancora una volta, se sei tu, non esitare a visitare o contattare il tuo medico. La salute mentale è importante tanto quanto la salute fisica e il Covid-19.

Proteggersi dal virus

La maggior parte delle persone è consapevole che il modo più semplice per proteggersi dal virus è evitare il contatto fisico prolungato con le persone potenzialmente colpite e lavarsi le mani frequentemente. Si consiglia di coprire il viso nei luoghi pubblici per proteggere chi ti circonda, se sei inconsapevolmente infetto.

Tuttavia, piuttosto che concentrarci solo su maschere per il viso, distanziamento sociale e lavaggio delle mani, penso che sia importante concentrarci sulla creazione di salute e sull'ottimizzazione anche della funzione del nostro sistema immunitario.

L'ottimizzazione della salute può prevenire e invertire le malattie croniche e sulla scia del Covid-19 siamo più consapevoli che mai che le nostre scelte di salute a breve termine non solo influenzano la nostra salute a lungo termine, ma influenzano anche la gravità della malattia che dovremmo essere esposti a Covid-19.

Ci sono così tanti fattori sconosciuti in gioco, ma non c'è mai stato momento migliore per concentrarsi sulla salute e sul benessere. Credo che questo sia il momento!

Ecco 6 modi per rafforzare il tuo sistema immunitario:

# 1 Mangia molta frutta e verdura

Una dieta povera può agire come uno stress maggiore per il sistema immunitario.

Quasi due terzi degli adulti sono attualmente in sovrappeso o convivono con l'obesità. In questo scenario, c'è un rischio maggiore di ammalarsi gravemente a causa di malattie tra cui cancro, malattie cardiache, diabete e ora COVID-19.

A causa di queste osservazioni, la Public Health England (PHE) ha lanciato una nuova campagna per la salute degli adulti, chiamata "Better Health", per incoraggiare gli adulti a dare il via a una vita più sana e aiutarli a perdere peso e mantenerlo fuori.

Con consigli personalizzati su come mangiare meglio e diventare attivi, è stata resa disponibile una nuova app gratuita NHS Weight Loss Plan, che aiuta le persone a fare scelte alimentari più sane e capacità di insegnamento per prevenire l'aumento di peso.

è stata resa disponibile una nuova app gratuita NHS Weight Loss Plan

Ad esempio, una dieta ricca di cibi raffinati come pane bianco e grassi saturi come le carni lavorate con poca frutta, verdura, cereali integrali e fagioli potrebbe significare che non stai ricevendo le vitamine e i minerali per l'avvio immunitario di cui hai bisogno per rimanere in forma e in salute.

È anche importante considerare l'assunzione di zuccheri raffinati come biscotti, torte e altri cibi dolci se si desidera potenziare la funzione immunitaria poiché le diete ad alto contenuto di zucchero raffinato possono compromettere la funzione immunitaria.

Ricorda, i cibi dai colori vivaci della natura come bacche, verdure a foglia verde scuro, pomodori, mais, arance, patate dolci, barbabietole, anguria, melanzane e curcuma per citarne alcuni contengono tutti vitamine e minerali chiave per aiutare il sistema immunitario a combattere le infezioni .

Gli alimenti colorati contengono anche fitonutrienti. Si tratta di sostanze chimiche naturali presenti nelle piante che possono aiutare a mantenere la funzione immunitaria e la ricerca suggerisce che possono anche avere un ruolo da svolgere nell'aiutare a prevenire malattie legate allo stile di vita come le malattie cardiache e persino il cancro.

Oh, e non dimenticare le erbe e le spezie perché rafforzano anche il tuo sistema immunitario. Prova a mangiare più aglio fresco, curcuma, salvia, cumino e origano poiché sono ben noti per i loro benefici di potenziamento immunitario.

Leggi di più: 17 modi per ottenere una dieta più ricca di nutrienti

# 2 Dormi a sufficienza

Probabilmente hai già sentito parlare dell'importanza di dormire a sufficienza un milione di volte, ma è perché è davvero così importante.

Il sonno è un'opportunità per il nostro corpo di riposare e ripararsi, e un sonno povero è una causa comune di un sistema immunitario indebolito.

I linfociti T sono un tipo di globuli bianchi (parte del tuo sistema immunitario innato) che ti aiutano a combattere le infezioni quando entrano nel corpo.

I tuoi linfociti T e il microbioma rispondono direttamente alla quantità di sonno che ottieni, anche un giorno di sonno scarso può avere un grande impatto sul tuo sistema immunitario.

In uno studio affascinante pubblicato sulla rivista Sleep, i ricercatori hanno prelevato campioni di sangue da 11 coppie di gemelli identici con schemi di sonno diversi e hanno scoperto che il gemello con una durata del sonno più breve aveva un sistema immunitario depresso, rispetto a suo fratello.

Quindi, sia che tu debba spegnere tutti gli schermi dopo le 21:00, contare le pecore o smettere di caffeina, fai quello che devi fare per dormire a sufficienza.

Leggi di più: 9 rimedi naturali contro l'insonnia per aiutarti a dormire meglio stanotte

# 3 Respira attraverso il naso il più possibile

Molte persone non si rendono conto che respirare attraverso il naso può aiutarci a scongiurare le infezioni. Dico spesso: "Il naso serve per respirare, la bocca per mangiare".

I peli nasali sono lì per una ragione in quanto agiscono come una piccola ma rilevante difesa contro l'inquinamento atmosferico e i virus.

La respirazione nasale aiuta anche a prevenire l'essiccazione delle vie aeree, che proprio come la disidratazione può ridurre gli anticorpi nello strato di muco delle vie respiratorie.

# 4 Aumenta i tuoi livelli di vitamina D.

La vitamina D è parte integrante di un sistema immunitario sano.

La vitamina del sole, come è noto, è antinfiammatoria con carenza associata a maggiori rischi di malattie cardiovascolari, sclerosi multipla, artrite reumatoide e diabete di tipo 1.

La carenza di vitamina D è associata ad una maggiore suscettibilità alle infezioni secondo uno studio pubblicato sul Journal of Investigative Medicine.

La vitamina D migliora anche la risposta immunitaria naturale, contro varie infezioni tra cui l'influenza e le infezioni del tratto respiratorio superiore. Molti studi clinici dimostrano che le persone che assumono vitamina D riducono il rischio di contrarre un'infezione respiratoria fino a un terzo.

Solo 5-10 minuti di esposizione al sole su braccia, gambe o mani e viso, due-tre volte a settimana, insieme a un aumento dell'assunzione dietetica e supplementare di vitamina D, forniranno al corpo livelli sufficienti di vitamina D come riportato dal National Center of Biotechnology .

Oltre ad uscire al sole, puoi anche mantenere i tuoi livelli di vitamina D con il cibo, anche se solo il dieci percento del nostro fabbisogno vitaminico viene assorbito in questo modo, quindi gli integratori e il sole sono molto più efficienti.

La vitamina D si trova nel pesce grasso, nel fegato, nel formaggio e nei tuorli d'uovo. Sostengo una dieta prevalentemente a base vegetale per la salute, e se sei completamente a base vegetale come me, puoi anche gustare funghi marroni e cibi fortificati con vitamina D come succo d'arancia, latte di soia e cereali.

Leggi di più: 5 segni di carenza di vitamina D che influiscono sul tuo benessere

# 5 Resta attivo

L'esercizio fisico è la chiave per mantenersi in forma nel combattimento.

Non solo aumentare l'attività è ottimo per la gestione del peso e la salute generale, ma mantenersi attivi aiuta a ridurre le possibilità di sviluppare malattie cardiache, mantiene le ossa sane e aiuta a far circolare i batteri fuori dai polmoni, il che può ridurre le possibilità di contrarre raffreddore, influenza o altra malattia.

Inoltre, l'esercizio è importante per mantenere in movimento il sistema linfatico, che incoraggia il naturale processo di disintossicazione del corpo attraverso i polmoni e la pelle attraverso una maggiore capacità respiratoria e il sudore.

il breve aumento della temperatura corporea durante e subito dopo l'esercizio può impedire la crescita dei batteri

In poche parole, questo significa che far muovere il tuo corpo consente alla linfa (il fluido che scorre attraverso il sistema linfatico) di fluire attraverso il tuo corpo, che muove le tue cellule immunitarie intorno al corpo per combattere possibili infezioni.

Secondo la Harvard Medical School, “ Per ora, anche se non è stato stabilito un collegamento benefico diretto, è ragionevole considerare un esercizio regolare moderato come una freccia benefica nella faretra di una vita sana, un mezzo potenzialmente importante per mantenere il tuo sistema immunitario sano insieme al resto del tuo corpo '.

Inoltre, il breve aumento della temperatura corporea durante e subito dopo l'esercizio fisico può impedire la crescita dei batteri e può aiutare il corpo a combattere meglio le infezioni.

Leggi di più: 8 modi comprovati in cui l'esercizio ti rende più felice

# 7 Salva te stesso dallo stress

L'Organizzazione Mondiale della Sanità definisce lo stress l'epidemia di salute del 21 ° secolo, aggiunge Covid-19 al mix e le probabilità sono contro di noi.

Che il tuo stress derivi dal tuo lavoro, dalla tua famiglia, dalla malattia o dal Covid-19, può essere dannoso per vivere una vita sana e felice. No grazie al blocco, molti sono ora più stressati che mai, per non parlare del timore e dell'ansia.

Ridurre i livelli di stress è uno dei punti principali dell'assistenza sanitaria che mi piace sottolineare quando do consigli su come rafforzare la resilienza del sistema immunitario.

Quando il nostro cortisolo è troppo alto per troppo tempo può portare a problemi di salute fisica e mentale

Quando il tuo corpo percepisce il pericolo, innesca una risposta allo stress che inizia nell'ipotalamo del tuo cervello, che invia segnali alle ghiandole surrenali (due ghiandole a forma di rene che si trovano sopra i reni) per rilasciare ormoni dello stress come cortisolo, adrenalina e noradrenalina.

Questo aumenta la pressione sanguigna e dà al tuo corpo una dose di glucosio in modo da poter correre più veloce o combattere il pericolo immediato, ma come puoi superare o combattere lo stress? Non puoi.

Quando il nostro cortisolo è troppo alto per troppo tempo può portare a problemi di salute fisica e mentale in molte aree del nostro corpo perché il cortisolo è un ormone immunosoppressore.

Non solo, lo stress ha un effetto a catena su molti altri fattori che influenzano il tuo sistema immunitario. Ad esempio, se sei in uno stato di ansia, hai meno probabilità di dormire bene o mangiare in modo sano.

Ecco perché è importante stressarsi di meno, magari iniziare semplicemente spegnendo le notizie.

Sia che tu decida di fare un bagno rilassante, spegnere le notifiche del telefono o semplicemente fare qualcosa che ami, fare uno sforzo consapevole per dare la priorità alle tue esigenze, sarà uno strumento importante per rafforzare il tuo sistema immunitario.

Leggi di più: 5 effetti dello stress che influiscono seriamente sulla tua salute

Dott.ssa Gemma Newman lavora in medicina da 16 anni ed è Senior Partner presso uno studio medico di famiglia dove ha lavorato per 11 anni.

Ha studiato presso l'University of Wales College of Medicine e ha lavorato in molte specialità come medico tra cui assistenza agli anziani, endocrinologia, pediatria, ostetricia e ginecologia, psichiatria, chirurgia generale, urologia, chirurgia vascolare, medicina riabilitativa e medicina generale.

Il suo nuovo libro, The Plant Power Doctor sarà nelle librerie a gennaio.

Contenuto pertinente di Healthista:

Questi supercibi che potenziano il sistema immunitario saranno sulla bocca di tutti nel 2020

5 modi naturali per rafforzare il tuo sistema immunitario

Contenuti di Healthista che potrebbero piacerti anche:

Andare in bicicletta al lavoro: 10 cose che devi sapere

10 modi per aumentare la fiducia sessuale dopo il blocco

Cene salutari – 5 ricette facili da una scatola

Autoisolamento: 7 passaggi per rendere la tua casa uno spazio piacevole