venerdì, Maggio 20, 2022
HomeBenessereSaluteSpa della settimana: Chiva-Som, Thailandia

Spa della settimana: Chiva-Som, Thailandia

Chiva-Som è una delle località termali di più alto profilo al mondo: un rifugio sulla spiaggia thailandese famoso quasi quanto le star di serie A bruciate come Kate Moss, Eva Mendes ed Elle MacPherson che sono volate qui per disintossicarsi. Potresti immaginare un’oasi in stile Zen su un tratto di costa deserta, tutte palme ondeggianti e onde che si infrangono dolcemente, l’ultimo rifugio olistico. Pensa di nuovo.

Appena fuori da una trafficata strada principale a Hua Hin, nel Golfo della Thailandia, Chiva-Som è circondato da resort e condomini. Il check-in è di tipo professionale, le regole sono rigide: niente telefoni cellulari, kindle, laptop o macchine fotografiche nelle aree pubbliche (c’è il wifi nelle camere). In bundle in un buggy da golf, vieni portato attraverso la proprietà in un tour vorticoso. Il che non richiede molto tempo, sono solo sette acri compatti e lussureggianti tropicali. Finora, così rilassante. Ma nel giro di poche ore eravamo caduti perdutamente per il fascino di Chiva-Som.

Ci sono solo 54 camere e suite suddivise tra l’ala contemporanea di fronte all’oceano e una manciata di padiglioni tailandesi tra gli alberi, attualmente in fase di ristrutturazione in elegante teak, seta e bambù. Stavamo in una delle nuove camere oceaniche, un mare di legno biondo e soffitto dipinto d’oro. Le porte di vetro si aprivano su una piccola terrazza che scendeva alla piscina, il mare un barlume al di là.

C’è una gamma sbalorditiva di strutture, terapie e guru in visita. Oltre a 70 sale per trattamenti e una palestra c’è una piscina watsu, piscina galleggiante, padiglione balneare con vasca kneipp e piscina coperta. La spiaggia non è privata o fiancheggiata da lettini e una guardia si trova all’ingresso della sabbia, ma una delle attività quotidiane è una passeggiata lungo la riva alle 7:00. La gente del posto gioca con la palla, i cavalli galoppano attraverso il surf e di notte, nel ristorante all’aperto sulla spiaggia, Taste of Siam, puoi ascoltare le onde che si infrangono guardando le luci verdi scintillanti dei pescherecci sull’acqua mentre ti immergi cibo troppo ridicolmente delizioso per essere sano: accanto a ogni piatto c’è un utile conteggio delle calorie per convincerti.

Chiva Som è un bozzolo olistico caldo e nutriente.

Durante il nostro consulto sanitario iniziale in pigiama uniforme, abbiamo discusso i nostri obiettivi e abbiamo deciso quale dei ritiri sarebbe stato il migliore. C’è un menu enciclopedico da sfogliare dalle 3 notti Taste of Chiva-Som alle 14 notti di dimagrimento sostenibile. Ciascuno comprende un’analisi fisica, una consulenza cutanea, un programma giornaliero di lezioni e attività (come yoga, Tai Chi e Pilates, lezioni di cucina salutare e visite al vicino progetto di conservazione delle mangrovie), uso delle suite di idroterapia (vapore, sauna e Jacuzzi) e un trattamento gratuito ogni giorno (dal caratteristico massaggio aromaterapico al tailandese, quando il tuo terapista ti trasforma in un pretzel) e tutti i tuoi deliziosi pasti benessere.

Abbiamo scelto Rinnovamento naturale: un’opzione di meditazione (che potrebbe essere scambiata con pranayama, Tai Chi privato o yoga), una sessione di allenamento personale, un trattamento sanitario olistico, terapia di rilascio dallo stress e agopuntura. Ogni ritiro è essenzialmente fatto su misura e se c’è qualcosa che vuoi scambiare sono flessibili. È tutto su di te.

Abbiamo imparato di nuovo a respirare (pranayama), fatto una lezione privata di yoga, il massimo dell’indulgenza, un massaggio addominale strabiliante, Chi Nei Tsang (che non solo agisce sullo stomaco ma massaggia i tuoi organi interni) e un trattamento ayurvedico paradisiaco , Shirobhyanga. Tutti i trattamenti durano circa 50 minuti, quindi abbastanza brevi rispetto ad alcune spa, ma c’è così tanto da mettere in valigia ogni giorno, a volte devi ricordarti di rilassarti e magari saltare una lezione.

Una delle nostre sessioni preferite è stata la lezione di stretching mattutina nel padiglione yoga all’aperto dopo una colazione leggera nel ristorante sulla spiaggia, difficile quando la diffusione include pane appena sfornato, montagne di frutta tropicale e porridge nel latte di riso con composta di banane.

Chiva-Som è un bozzolo olistico caldo e nutriente. È unico nel suo genere. Gli ospiti abituali tornano anno dopo anno e possiamo capire perché.

Le tariffe per due persone in condivisione partono da circa £ 2.020 a persona per il soggiorno minimo richiesto di tre notti, quindi circa £ 675 a notte, inclusa la pensione completa, un programma di trattamento su misura e lezioni di fitness e attività durante il giorno. chivasom.com

Per altre idee di viaggio benessere, dai un’occhiata a Queen of Retreats. Queen of Retreats è stata fondata da Caroline Sylger Jones, autrice e giornalista freelance che viaggia per il mondo alla ricerca di terme, ritiri e vacanze salutari per giornali internazionali, riviste patinate e siti web.

Segui su Twitter: @QueenOfRetreats

Segui su Facebook: @QueenOfRetreats

Segui su Instagram: @QueenOfRetreats

Recensione spa: case con angolo cottura Tregulland & Co in Cornovaglia

Spa della settimana: Ockenden Manor, Sussex

Spa della settimana: Salcombe Harbour Hotel and Spa, Devon

Spa della settimana: il rifugio elegante incontra la tenuta di campagna

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI