mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeBenessereSaluteSpa della settimana: Swinton Park, North Yorkshire

Spa della settimana: Swinton Park, North Yorkshire

Mentre percorri il vialetto verso il magnifico Swinton Park Hotel, immerso in 200 acri di parco paesaggistico ai margini delle Yorkshire Dales, non c’è traccia di ciò che ti aspetta oltre l’imponente facciata ricoperta di edera di questo castello vittoriano.

Ma segui le indicazioni che ti portano dietro il lato dell’edificio e ti trovi di fronte a un grande annesso angolare di vetro e pietra. Questa struttura straordinariamente moderna è lo Swinton Country Club & Spa, aperto nel luglio di quest’anno.

l’atmosfera è tranquilla, con un’atmosfera da Scandinavia che incontra lo Yorkshire

Una volta all’interno, l’atmosfera è tranquilla, con un’atmosfera da Scandinavia che incontra lo Yorkshire. Decorati con colori neutri, gli interni della spa fanno un uso creativo di materiali naturali come pietra, legno, lana e pelle di pecora (questo è il paese di allevamento di pecore). Puoi persino acquistare borse dell’acqua calda ricoperte di pelle di pecora nel negozio della spa.

Goditi l’atmosfera tranquilla creata acquista i colori neutri degli interni.

Il centro di trattamento è separato dalle strutture per gli ospiti dell’hotel, con l’ingresso tramite braccialetto elettronico, aggiungendo un’atmosfera di calma e privacy. Continuando il tema naturale, le sale per trattamenti si affacciano su un vecchio giardino recintato pieno di fiori di campo, dando l’impressione del mondo naturale che scorre nella spa stessa.

Swinton Park lavora con due marchi britannici: Bamford ed Elemis. Elemis è il prodotto più affermato, che combina approcci naturali e scientifici e qui offre massaggi con pietre calde e cataplasmi, una varietà di trattamenti per il viso e impacchi disintossicanti. Bamford, con sede presso la famosa Daylesford Farm nelle Cotswolds, utilizza prodotti naturali e biologici combinati con tecniche ayurvediche e olistiche. C’è una gamma di trattamenti tra cui il Signature Facial che utilizza il legno di palo santo per calmare i sensi, oli essenziali e pietre di giada calde e fredde per nutrire e ripristinare la pelle. Fa parte dell’edificio più antico il Beauty Cottage, dove gli ospiti possono godere di una vasta gamma di trattamenti cosmetici tra cui manicure, pedicure, ceretta e acconciature.

Dopo il trattamento ti rilassi in una delle due aree di sosta, una, uno spazio buio dove puoi sonnecchiare su un lettino ad acqua riscaldato sorseggiando un tè alla menta. L’atmosfera è di lusso discreto e, sebbene la spa sia nuovissima, con un prezzo di 9 milioni di sterline e un design spudoratamente moderno, si fonde perfettamente con l’architettura in stile più antico del castello stesso.

Tutti gli ospiti dell’hotel possono utilizzare la piscina coperta a sfioro interna e il centro termale, con bagni di vapore aromatici e salini, pediluvi termali, vasca idromassaggio all’aperto e sauna. All’esterno, una piscina naturale è dominata da lettini ricoperti di pelle di pecora riscaldati da lampade a soffitto nel caso in cui il sole dello Yorkshire si riveli tipicamente sfuggente.

Gli ospiti possono godere di una bella piscina coperta e di un centro termale.

Quando il sole dello Yorkshire splende, c’è molto da fare per gli ospiti dell’hotel all’interno dei 20.000 acri appartenenti alla tenuta di Swinton Park. Ci sono, naturalmente, i tradizionali sport di campagna del tiro e della pesca, mentre le attività meno sanguinarie includono passeggiate, equitazione, golf, mountain bike e falconeria. E se i grandi spazi aperti ti entrano davvero nella pelle, puoi fare un glamping in una delle sette Yurte dei prati (aperte da Pasqua alla fine di ottobre) o in una delle sei casette sugli alberi in legno dello Swinton Bivouac, incastonato tra boschi con lontano raggiungere la vista sulle North York Moors.

All’interno del castello l’hotel ritorna alle sue radici più tradizionali, con grandi saloni georgiani e vittoriani, un’alta sala da pranzo (e nell’inverno dello Yorkshire, un po’ piena di spifferi) e 31 camere e suite. Gli ospiti dell’hotel, gli utenti della spa, i membri del country club e i non residenti possono mangiare nell’informale ristorante Terrace che, come la sala da pranzo più formale dell’hotel, è fornito con i prodotti dell’orto.

Nel complesso, la spa è una deliziosa aggiunta all’esperienza di Swinton Park, una riuscita combinazione di antico e moderno negli spettacolari dintorni delle Yorkshire Dales.

A partire da £ 170 BB per camera per notte in base alla condivisione di due persone. Oppure prova una Divine Overnight Spa Break da £ 405 basata su due persone che condividono una camera doppia, pasti inclusi e un trattamento termale di 35 minuti a persona, disponibile dal lunedì al giovedì.
swintonestate.com

Per altre idee di viaggio benessere, dai un’occhiata a Queen of Retreats. Queen of Retreats è stata fondata da Caroline Sylger Jones, autrice e giornalista freelance che viaggia per il mondo alla ricerca di terme, ritiri e vacanze salutari per giornali internazionali, riviste patinate e siti web.

Per saperne di più…

Spa della settimana – Hotel Las Caldas Villa Termal, Spagna

Spa della settimana: resort Amanfayun, Hangzhou, Cina

Spa della settimana: recensione del Four Seasons Bali

Spa della settimana: Four Seasons spa, Trinity Square, Londra

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments