Stanco tutto il tempo? Questi 5 trucchi per la vita ti aiuteranno

0
14

È gennaio e ammettiamolo, siamo tutti esausti dopo le nostre festività natalizie. Healthista’s NutrIl regista internazionale Rick Hay spiega cinque modi naturali per aumentare i nostri livelli di energia

Secondo il sondaggio di oltre 2.000 adulti britannici rilasciati lo scorso anno, i giorni più brevi (66%) e il clima più freddo (62%) sono le ragioni principali per sentirsi stanchi, con la mancanza di sonno (33%) che contribuisce anche all'ustione della Gran Bretagna. su.

Più di un terzo (36%) dei britannici si è sentito più stanco a febbraio rispetto a qualsiasi altro mese dell'anno.

Quindi iniziamo con le basi assolute, se non stai ottenendo un sonno adeguato, ristoratore e riposante, allora molto probabilmente ti sentirai stanco, intontito ed esausto.

La mancanza di sonno può derivare da stress, ansia e guardare troppi schermi di telefoni e computer, soprattutto se lo fai subito prima di andare a letto.

Ma potrebbero esserci altri subdoli motivi diversi dallo stress elevato e dalla mancanza di sonno, che potrebbero causare i tuoi livelli di energia impoveriti e alcune semplici soluzioni.

Aumenta l'energia naturalmente suggerimento n. 1: taglia gli alimenti zuccherati e trasformati

La dieta ha chiaramente un impatto importante sul nostro processo metabolico, sia in termini di tipi di macronutrienti e cibo che mangiamo, ma anche di tempo che impieghiamo per mangiare.

Al giorno d'oggi, siamo pienamente consapevoli che le diete ricche di zucchero, caffeina e cibi eccessivamente elaborati rovinano i nostri livelli di zucchero nel sangue e questo porta a un calo dei nostri livelli di energia che ti fa sentire irritabile nel breve termine ed esausto nel tempo.

La tua dieta è composta da cibi zuccherati e trasformati?

Non solo, siamo anche molto impegnati, quindi affrettiamo i nostri pasti o mangiamo a ore folli la sera dopo essere tornati a casa tardi dal lavoro.

Ci sono molte ragioni diverse dal semplice essere occupati che ci portano a mangiare troppi tipi di cibi sbagliati, tra cui cultura, stile di vita, accesso a cibo economico e di scarsa qualità e dipendenze da sostanze come caffè e zucchero.

Uno studio pubblicato in un numero di Physiology & Behaviour nel 2014, ha scoperto che mangiare cibi zuccherati, elaborati e ricchi di grassi può effettivamente causare stanchezza, mancanza di motivazione e prestazioni ridotte.

32 ratti femmine sono stati sottoposti a una delle due diete per sei mesi. Il primo era la dieta di un topo standard di cibi non trasformati come mais macinato e farina di pesce. Il secondo era costituito da alimenti altamente trasformati che includevano sostanzialmente più zucchero, simile a una dieta umana di cibo spazzatura.

Dopo tre mesi, i 16 ratti che seguivano la dieta del cibo spazzatura sono diventati molto più grassi degli altri e anche più pigri.

Cerca di mangiare cibi più sani, come verdure, cereali integrali, frutta e prepara le salse partendo da zero. Le salse acquistate possono contenere zuccheri nascosti e additivi che influenzano i livelli di zucchero nel sangue e quindi i livelli di energia.

Molti zuccheri e stimolanti nascosti si trovano nelle bevande gassate e in alcune bevande energetiche.

Anche le scelte di bevanda sono importanti da tenere d'occhio. Molti zuccheri nascosti, dolcificanti artificiali e stimolanti si trovano nelle bevande gassate e in alcune bevande energetiche.

Oltre a scegliere i cibi giusti, sii consapevole di quanto velocemente stai mangiando e dove stai mangiando. Sii un "mangiatore consapevole", goditi il ​​tuo cibo, non affrettarti.

Inoltre, cerca di non mangiare alla tua scrivania, allontanandoti dalla tua scrivania ridurrai i fattori di stress ambientali e quindi ridurrai l'impatto che lo stress potrebbe avere sul tuo processo metabolico.

Aumenta l'energia naturalmente suggerimento n. 2: prendi il magnesio

L'ATP (adenosina trifosfato) è il carburante principale utilizzato dal nostro corpo, in realtà è il vettore energetico in tutti gli organismi viventi sulla terra e il magnesio è essenziale nella produzione di ATP.

Bassi livelli di energia e stanchezza sono stati collegati a bassi livelli di magnesio all'interno del corpo perché il magnesio è necessario affinché il corpo produca ATP.

Il magnesio si trova nelle noci, nei semi integrali e nelle verdure a foglia verde.

Il corpo può utilizzare il magnesio per oltre 300 reazioni che regolano la pressione sanguigna, la contrazione muscolare e la produzione di energia, solo per citarne alcune.

Numerosi studi hanno valutato l'associazione tra l'integrazione di magnesio e le prestazioni fisiche e hanno scoperto che il fabbisogno di magnesio aumenta con l'aumento dei livelli di attività fisica degli individui.

Ciò significa che poiché era necessaria più energia per l'attività fisica, era necessaria anche più magnesio.

Cereali, noci e verdure a foglia verde sono tutte fonti alimentari di magnesio

Il magnesio si trova nelle noci, nei semi integrali e nelle verdure a foglia verde come spinaci e cavoli. Tuttavia, oggigiorno le diete occidentali sono spesso carenti di magnesio.

In Healthista parliamo sempre di magnesio e c'è una ragione per questo: è davvero il minerale di riferimento che può aiutare con tutti i tipi di esigenze di salute e fitness.

Leggi di più: 9 sintomi di carenza di magnesio che potrebbero rovinarti la vita

In effetti, un rapporto sulla dieta e la nutrizione del Regno Unito finanziato dal governo, ha dimostrato che sempre più di noi hanno assunzioni di magnesio inferiori a quelle ottimali, con le ragazze adolescenti e gli ultrasessantenni che sono particolarmente a rischio di carenza.

Inoltre, le diete che includono un eccesso di alimenti trasformati e grassi cattivi come quelli che si trovano nei cibi da asporto, ciambelle e oli vegetali commerciali, nonché zuccheri raffinati, possono ridurre i nostri livelli di magnesio.

Aumenta l'energia naturalmente suggerimento n. 3: prendi abbastanza ferro

Il ferro è un altro minerale essenziale necessario per aiutare a combattere la stanchezza e aumentare l'energia. Il motivo principale per cui abbiamo bisogno del ferro è perché aiuta a trasportare l'ossigeno in tutto il nostro corpo e, senza ossigeno sufficiente nel corpo, sperimenterai stanchezza e affaticamento.

Affinché l'ossigeno possa essere trasportato attraverso il nostro corpo, abbiamo anche bisogno di globuli rossi sani (RBC). Circa il 70% del ferro del corpo si trova nei globuli rossi e, senza globuli rossi sani, il tuo corpo non può ricevere abbastanza ossigeno.

Secondo il SSN, mancanza di respiro, pelle pallida, stanchezza e palpitazioni cardiache sono tra i sintomi più comuni della carenza di ferro.

Questo può influenzare tutto, dalla funzione cerebrale alla capacità del tuo sistema immunitario di combattere le infezioni. Inoltre, troppo poco ferro nel corpo priva i tessuti di energia, lasciandoti esausto mentre il tuo corpo cerca di prendere energia da dove può.

Secondo il SSN, infatti, mancanza di respiro, pelle pallida, stanchezza e palpitazioni cardiache sono tra i sintomi più comuni della carenza di ferro.

Mangiare una dieta ricca di ferro può aumentare la produzione di globuli rossi da parte del corpo.

Mangiare una dieta ricca di ferro può aumentare la produzione di globuli rossi da parte del corpo. Le fonti di alimenti ricchi di ferro includono carne rossa, come manzo, carne di organi, come reni e fegato e verdure scure, a foglia verde, come spinaci e cavoli.

Anche la frutta secca, come le prugne e l'uvetta, sono ricche di ferro, così come i fagioli, i legumi e i tuorli d'uovo. Le fonti vegane di ferro includono lenticchie, fagioli, noci, semi e ceci.

Una ricerca pubblicata sul Danish Medical Journal nel 2014 ha rivelato che la metà dei pazienti con grave carenza di ferro, sperimentava la stanchezza fisica come sintomo chiave.

Fortunatamente, la stessa ricerca ha anche scoperto che l'integrazione con ferro era significativamente efficace nell'alleviare i sintomi della stanchezza fisica.

Aumenta l'energia naturalmente suggerimento n. 4: mangia cibi ricchi di vitamina B.

Le vitamine del gruppo B sono importanti per la produzione di energia e la produzione di ormoni, nonché per sostenere il sistema nervoso, specialmente quando sei stressato. Sono anche necessari per il rilascio di energia dal cibo.

Le vitamine del gruppo B sono necessarie anche per il sistema circolatorio e immunitario e aiutano a mantenere la salute della nostra pelle, dei nostri capelli e degli occhi. Quindi sono piuttosto importanti, non credi?

Le fonti di vitamine del gruppo B includono broccoli, avocado, lenticchie, mandorle, uova, formaggio e semi sono tutte buone fonti.

Potrebbe anche essere una buona idea aumentare l'assunzione di vitamina B con un integratore.

Methyl Multinutrient di Biocare contiene le vitamine essenziali tra cui B12, magnesio e ferro (prendere due capsule al giorno).

Allo stesso modo, AD 206 di Biocare contiene vitamina B6, niacina e acido pantotenico con ginseng siberiano, radice di liquirizia e cromo. Il cromo contribuisce al mantenimento dei normali livelli di glucosio nel sangue. (Assumere 1 tappo al giorno per favorire la produzione di energia e ridurre stanchezza e affaticamento). Contiene inoltre vitamine B3, B5, B6 e C che contribuiscono al normale metabolismo energetico e alla riduzione della stanchezza e dell'affaticamento.

Uno studio in doppio cieco, controllato con placebo, in doppio centro che esamina gli effetti di una combinazione multivitaminico-minerale orale sullo stress, ha scoperto che la combinazione multivitaminico-minerale testata è ben tollerata e può essere utilizzata come parte di un programma di trattamento per lo stress sintomi correlati alla dose raccomandata.

Aumenta l'energia naturalmente suggerimento n. 5: prova il ginseng

Tradizionalmente i botanici centella asiatica, ginkgo, liquirizia e ginseng siberiano sono stati tutti usati per aiutare con la resistenza e bassi livelli di energia.

In particolare, il ginseng può contribuire al recupero fisico e mentale e assistere con le prestazioni mentali. Il ginseng siberiano può essere trovato sia nelle tisane che in alcuni integratori.

Uno studio del 2010 mirava a esaminare gli effetti del ginseng siberiano sui livelli di resistenza, sulle funzioni cardiovascolari e sul metabolismo di nove maschi per otto settimane. I nove maschi del college hanno consumato 800 mg di ginseng siberiano o amido di placebo.

I risultati hanno mostrato che coloro che hanno integrato con il ginseng siberiano hanno migliorato la capacità di resistenza (livelli) e le funzioni cardiovascolari elevate.

Adattogeni (gruppo di erbe che aiutano a diminuire i livelli di stress) come centella asiatica, ginkgo biloba e radice di liquirizia possono anche aiutare con il sonno e più energia e funzioni cognitive.

Più contenuti Healthista:

Come usare un vogatore – 5 cose che questo atleta olimpico vuole che tu sappia

Depresso? Ansioso? Questi 10 nutrienti hanno dimostrato di aiutare

3 consigli energetici che questo medico televisivo vuole che tu sappia

Come perdere peso: "Ho perso una pietra durante la trasformazione di 8 settimane della F45"

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui