domenica, Novembre 28, 2021
Home Benessere Salute Tutto quello che c'è da sapere su

Tutto quello che c’è da sapere su

Cosa sono i FODMAP?

FODMAP sono un insieme di carboidrati a catena corta e alcoli di zucchero presenti negli alimenti naturalmente o come additivi alimentari. I FODMAP includono fruttosio (quando è in eccesso di glucosio), fruttani, galatto-oligosaccaridi (GOS), lattosio e polioli (es. sorbitolo e mannitolo).

FODMAP è un acronimo che sta per:

Fermentabili – nel senso che sono scomposti (fermentati) dai batteri nell’intestino crasso

ohLigosaccaridi – “oligo” significa “pochi” e “saccaride” significa zucchero. Queste molecole costituite da singoli zuccheri uniti tra loro in una catena

Disaccaridi – “di” significa due. Questa è una doppia molecola di zucchero.

monosaccaridi – “mono” significa singolo. Questa è una molecola di zucchero singolo.

UNns

Polioli – questi sono alcoli di zucchero (tuttavia non portano a intossicazione!)

La dieta a basso contenuto di FODMAP

Una dieta a basso contenuto di FODMAP (“una dieta a basso contenuto di FODMAP”) è scientificamente provata ed è ora utilizzata a livello internazionale, come la terapia dietetica più efficace per la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) e i sintomi dell’intestino irritabile. Tali sintomi includono vento eccessivo (flato), dolore addominale, gonfiore e distensione, nausea e cambiamenti nelle abitudini intestinali (diarrea e/o stitichezza). È dimostrato che una dieta a basso contenuto di FODMAP aiuta fino all’85% di quelli con IBS a ridurre o prevenire i sintomi di tipo IBS.

risorse:

  • FODMAP per principianti: le basi della dieta a basso contenuto di FODMAP!
  • Tutto quello che devi sapere sulla reintroduzione di FODMAP
  • Perché mangiare cibi ricchi di FODMAP mi fa sentire gonfio?
  • La buona mappa del cioccolato
  • Fasi della dieta a basso contenuto di FODMAP
  • Quali sono alcuni esempi di alimenti ad alto e basso contenuto di FODMAP?

  • Lista di controllo degli alimenti a basso contenuto di FODMAP
  • Esempi di alimenti ad alto contenuto di FODMAP
  • Informazioni su IBS e FODMAP

    La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è più comune di quanto si possa pensare. In Australia il 10-15% della popolazione ha l’IBS, che equivale a 1 persona su 7! Guardando le statistiche mondiali la prevalenza di IBS è tra il 10-23%. Molte persone non sono diagnosticate o non sono consapevoli di avere l’IBS.

    L’IBS è un disturbo intestinale funzionale. I sintomi che qualcuno potrebbe provare includono dolore addominale ricorrente, gonfiore eccessivo, cambiamenti nella frequenza e nella forma dell’intestino e/o nel vento, con l’assenza di patologia anormale.

    La causa/e dell’IBS è ancora sconosciuta. Esistono, tuttavia, alcuni fattori di rischio che possono predisporre qualcuno all’IBS, come la dieta; fumare; consumo di alcool; fattori genetici; proliferazione batterica del piccolo intestino (SIBO); stress, ansia e altri stati psicologici; e intolleranze o infezioni gravi.

    Aumentare la consapevolezza per l’IBS è importante per focalizzare l’attenzione sul trattamento dell’IBS, sulla diagnosi, sulla qualità della vita e su altre informazioni e messaggi importanti. Maggiori informazioni e sensibilizzazione alla fine contribuiranno ad aumentare la conoscenza e la comprensione dell’IBS a livello globale, oltre a fornire cure e trattamenti migliori ai pazienti.

    Certificazione amichevole FODMAP

    Il marchio di certificazione amichevole FODMAP è un Marchio di certificazione registrato a livello globale per alimenti confezionati a basso contenuto di FODMAP.

    Tutti i prodotti con questo logo FODMAP Friendly sono stati testati in laboratorio e certificati a basso contenuto di FODMAP da FODMAP Friendly, quindi è adatto a persone che seguono una dieta a basso contenuto di FODMAP. I prodotti certificati FODMAP Friendly possono essere gustati e consumati in tutta tranquillità. Il programma FODMAP Friendly ha una serie definita di regole e criteri che sono stati approvati dall’ACCC e dalle autorità di regolamentazione competenti in tutti i paesi del mondo in cui è registrato.

    L’evidenza suggerisce che gli zuccheri FODMAP dovrebbero essere ridotti al minimo nella dieta per ridurre al minimo i disturbi digestivi, ma non è necessario evitarli completamente. Pertanto gli alimenti devono essere compatibili con FODMAP e non necessariamente privi di FODMAP. Tutti i prodotti certificati FODMAP Friendly richiedono test di laboratorio accreditati in base a rigorosi criteri di soglia.

    FODMAP Friendly testa in modo indipendente il contenuto di FODMAP negli alimenti presso un laboratorio accreditato della National Association of Testing Authority Australia (NATA). In quanto tale, il laboratorio è altamente credibile; Con sede a Melbourne, supporta gli allevatori con valutazioni di Dairy Farm Assurance ed è lo specialista leader di servizi di analisi del latte e test sui prodotti lattiero-caseari in Australia e nel sud-est asiatico.

    FODMAP Friendly ha un team di dietologi e scienziati della nutrizione che producono il contenuto alla base di tutto ciò che facciamo – tutto è basato sull’evidenza.

    Sito web amichevole di FODMAP

    Prodotti certificati FODMAP Friendly

    Risorse amichevoli FODMAP:

  • IBS Myth Busting Poster
  • Poster Panoramica IBS
  • IBS: 1 su 7 persone Australia Poster
  • Dove ottenere aiuto? Manifesto
  • Brochure amichevole di FODMAP
  • Ebook di ricette compatibili con FODMAP ed elenchi dei paesi dei prodotti certificati
  • Hai l’app FODMAP Friendly?
  • Dai un’occhiata all’app per aiutarti con le dimensioni delle porzioni basse di FODMAP testate in laboratorio e per ridurre al minimo l’accumulo di FODMAP.
  • Clicca qui per Android o iOS Apple (iPhone)
  • Grazie a Kiarra e al team FODMAP-friendly per tutte le informazioni sui FODMAP e sulla dieta FODMAP-friendly.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI