martedì, Maggio 24, 2022
HomeBenessereSaluteUna guida per principianti alla meditazione per alleviare lo stress

Una guida per principianti alla meditazione per alleviare lo stress

Lo stress è un killer silenzioso. Divora il nostro benessere mentale, fisico ed emotivo. A volte non ce ne rendiamo nemmeno conto. Siamo così impegnati a lavorare che non facciamo mai un passo indietro per valutare come stiamo andando.

Ma gli umani hanno bisogno di pause. Abbiamo bisogno di momenti di silenzio intenzionali per poter riaffermare il nostro significato e scopo nella vita.

Entra nella meditazione. Sebbene a volte sia associata alla spiritualità o alla superstizione, la meditazione ha molti vantaggi pratici. In effetti, può essere un esercizio totalmente laico se vuoi che lo sia.

La meditazione fa molto per ridurre le pressioni che senti di lavorare troppo. Sebbene tu abbia bisogno di medicine o integratori antistress per affrontare completamente i sintomi del superlavoro, è difficile sbagliare con un semplice esercizio di meditazione.

I benefici della meditazione

Allora perché la meditazione di tutte le cose?

Prima di tutto, puoi meditare quasi ovunque gratuitamente. Non richiede né attrezzatura né denaro.

In secondo luogo, la meditazione ti dà un rapido senso di calma diverso da qualsiasi altra cosa. Aumenta la tua autocoscienza e ti aiuta a concentrarti sul momento presente.

Infine, la meditazione riduce la tensione negativa nel tuo corpo e nella tua mente e può persino alleviare il dolore e aiutare a prevenire le malattie fisiche. In poche parole, meditare migliora notevolmente il tuo benessere generale.

Come meditare

Per iniziare a meditare, hai bisogno di uno spazio tranquillo. Non sarai in grado di farlo da qualche parte dove ci sono molte distrazioni o molto rumore.

Quando hai un posto, stabilisci un limite di tempo. Soprattutto quando inizi per la prima volta, non vuoi meditare troppo a lungo, altrimenti potresti perdere pazienza e interesse. Invece, inizia in piccolo e facile.

Quindi, mettiti in una posizione comoda. Puoi sederti a gambe incrociate per terra o su una sedia. In ogni caso, ti consigliamo di sederti dritto e lasciare che le braccia si appoggino sulle gambe o sulle ginocchia.

Ora chiudi gli occhi. Non cercare di tenerli chiusi. Tienili rilassati e chiusi e rilascia delicatamente qualsiasi tensione nel tuo corpo.

Inspira lentamente e profondamente. Consenti a te stesso di sentire l’inspirazione prima di espirare nello stesso modo deliberato. Respirando in questo modo, diventi più in sintonia con il tuo corpo e i suoi ritmi naturali.

Cancella i tuoi pensieri. Cerca di liberarti da qualsiasi stress del passato o preoccupazioni per il futuro e sii solo nel momento. Permetti ai pensieri di venire e poi andare. Non soffermarti su di loro. Riconoscili e poi lasciali passare.

Consenti a te stesso di rimanere in questo stato di rallentamento per alcuni minuti finché il tuo tempo non è scaduto. Quindi termina la meditazione con pensieri gentili mentre noti ciò che ti circonda e come ti senti. Raccogliti con calma e vai avanti con la tua giornata.

Suggerimenti sulla meditazione

Sembra abbastanza facile, giusto?

Se ti ritrovi a lottare per rimanere concentrato, non preoccuparti. La chiave è esercitarsi. All’inizio è normale che la tua mente si allontani. Ma con il tempo imparerai a riportare la tua attenzione sul respiro.

Ancora una volta, inizia in modo semplice e mantieni un breve periodo di tempo. Potrebbe essere utile utilizzare un timer o un’app sul telefono per tenere traccia di quanto tempo ci si impiega.

Puoi anche provare diversi stili di meditazione. La meditazione ha molte varianti, tra cui mindfulness, spiritualità, mantra, movimento e stili di narrazione guidata.

Qualunque cosa tu faccia, sii paziente con te stesso e mantienila un’esperienza positiva. Meditare non dovrebbe essere qualcosa che temi di fare. Dovresti aspettarlo come un modo per rilassarti e non stressarti ulteriormente.

Takeaway finali

La meditazione è potente. Può cambiarti la vita se glielo permetti. Ma prima devi prenderla come abitudine. Per fare ciò, imposta dei promemoria per meditare almeno una volta al giorno. Puoi impostare una sveglia sul telefono o tenere un post-it sulla scrivania.

Col tempo, ti sentirai meno ansioso e stressato. Garantita. Saprai che puoi sempre calmarti facendo un respiro profondo e lasciando andare il mondo, anche se solo per un momento.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI