Come lavorare con un reclutatore: 7 ottimi consigli

0
26

Che tu contatti un reclutatore tu stesso o ti capiti di sentirne uno tramite LinkedIn, un'email o una telefonata, dovresti essere preparato in anticipo, quindi oggi condividiamo suggerimenti su come lavorare con un reclutatore. Abbiamo raccolto sette ottimi suggerimenti su come utilizzare al meglio un reclutatore, inclusi alcuni direttamente dai lettori di Corporette, e ci piacerebbe saperne di più nei commenti!

Innanzitutto, un rapido suggerimento su LinkedIn: Assicurati di aver selezionato la funzione "Open to Work" sul tuo profilo. Puoi scegliere se tutti su LinkedIn o solo i reclutatori possono vedere che sei interessato a conoscere le opportunità di lavoro. (Il sito cerca di impedire ai reclutatori del tuo datore di lavoro di vederlo.)

Per tutti i dettagli, consulta la pagina della guida "Open to Work". Un lettore ha notato di aver sentito un reclutatore il giorno dopo aver attivato la funzione! Inoltre, assicurati che il tuo profilo contenga le parole / frasi che un reclutatore nel tuo campo cercherebbe.

{related: ci sono differenze tra LinkedIn e il tuo curriculum?}

7 ottimi consigli su come lavorare con un reclutatore

1. Non fornire il tuo curriculum fino a quando il reclutatore non ha trovato un'opportunità specifica che ti interessa. Se iniziano a condividere il tuo curriculum, è più probabile che il tuo datore di lavoro scopra che stai cercando lavoro. Nel frattempo, il reclutatore può utilizzare le informazioni del tuo profilo LinkedIn e le informazioni che gli hai fornito tramite e-mail o telefono.

2. A proposito di curriculum, chiedi di rivedere la versione finale del tuo curriculum prima che un reclutatore lo sottoponga a un datore di lavoro. Un lettore ha menzionato di aver sentito storie dell'orrore in cui i reclutatori hanno cambiato sostanzialmente il curriculum di un candidato e poi lo hanno condiviso senza avvisarlo (eek).

3. Considera di utilizzare solo reclutatori che i tuoi amici o colleghi hanno personalmente. Non tutti i reclutatori avranno in mente i tuoi migliori interessi, ovviamente, e non tutti i reclutatori sono etici come speri.

4. Se un reclutatore si rivolge a una posizione per la quale non sei interessato a lasciare il tuo lavoro, ma potresti prendere in considerazione l'idea di fare una mossa per l'opportunità giusta in futuro, dirglielo e chiedergli di tenerti presente. Puoi anche dire che non stai cercando attivamente ma vorresti saperne di più su una particolare opportunità.

Trattalo come un colloquio informativo e fai pratica parlando delle tue capacità e dei tuoi risultati. Utilizzalo contemporaneamente per selezionare un reclutatore vedendo quanto sono ben informati su un'opportunità oltre a ciò che è nella descrizione del lavoro.

5. Ricorda che un reclutatore verrà pagato se accetti un lavoro, quindi questo è il loro punto di vista. Fai le tue ricerche, poni domande mirate e a volte prendi ciò che dicono con le pinze. Preparati alle tattiche di vendita dei reclutatori.

6. Essere consapevoli del fatto che le aziende (soprattutto quelle più piccole) potrebbero preferire candidati che si candidano direttamente – in questo modo, possono evitare di pagare una quota di reclutamento. D'altra parte, i reclutatori potrebbero essere in grado di informarti di offerte di lavoro che non sono state elencate sui siti web dei datori di lavoro.

7. Lavora con almeno due società di reclutamento, ma non troppe. Uno potrebbe non essere sufficiente per farti conoscere un numero sufficiente di opportunità, ma se lavori con più opportunità contemporaneamente, può diventare difficile tenere traccia di dove hai sentito parlare di varie opportunità di lavoro, ecc., E i duplicati diventeranno più comuni.

Lettori, avete consigli da condividere su come lavorare con un reclutatore? Sei mai stato assunto dopo aver lavorato con un reclutatore? Cosa pensi abbia portato al tuo successo?

Immagine di riserva tramite Deposit Photos / monkeybusiness.

Questo post contiene link di affiliazione e Corporette® può guadagnare commissioni per gli acquisti effettuati tramite link in questo post. Per maggiori dettagli vedere qui. Grazie mille per il vostro sostegno!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui