giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Economia e lavoro Come vendere te stesso (senza essere squallido)

Come vendere te stesso (senza essere squallido)

Sappiamo tutti che una verità d'oro negli affari, devi commercializzarti. Non c'è modo di aggirarlo.

Ma come ti commercializzi a) in modo efficace eb) senza sembrare squallido come l'inferno?

È un problema piuttosto comune. Il marketing di noi stessi non è naturale per la maggior parte di noi. Può sembrare falso e inautentico anche se sai di avere un prodotto killer.

Perché qualcuno dovrebbe ascoltarmi? Sono preoccupato di essere visto come losco o truffatore. Se queste frasi ti stanno attraversando la mente in questo momento, sicuramente non sei solo. Ma è un grosso ostacolo che dobbiamo affrontare se hai intenzione di avere successo.

La scomoda verità sulla crescita di un'impresa è che dovrai metterti a tuo agio nel vendere te stesso. In un modo o nell'altro. Quindi, se stai lottando per acquisire clienti e commercializzare la tua piccola impresa, abbiamo la cosa giusta.

Supera la paura

Questo è un problema con cui lo stesso Ramit ha lottato nei primi giorni. Avendo tanta paura di vendere, ha valutato i suoi eBook a un misero $ 4,95 – meno di cinque dollari! Ha fatto molta strada da allora, alla fine, lanciando un prodotto da $ 12.000.

Ma come ha superato questa paura?

Prima di tutto, mettiti nella mente di chiunque ti stia avvicinando. La maggior parte delle persone è piuttosto impegnata, non importa chi siano. Ogni giorno sono bombardati da email di vendita e messaggi non richiesti. Quindi, come ti distingui?

Si tratta di un sottile cambiamento mentale. Piuttosto che chiedere qualcosa, come fanno tutti gli altri, offriti di risolvere i loro problemi.

Quando Ramit stava lottando con questa paura dell'autopromozione, ha trovato un libro intitolato The Trusted Advisor. Il messaggio chiave che ha raccolto è stato che è tuo dovere mettere i tuoi clienti al primo posto.

Il modo per farlo è conoscere davvero chi sono i tuoi clienti. Conosci i loro problemi, comprendi le loro lotte. Una volta che hai fatto la tua ricerca e conosci bene i tuoi clienti, è tuo compito dare loro esattamente ciò di cui hanno bisogno. Puoi proteggerli dalle promesse vaghe e dalle squallide tattiche di vendita che altri lanciano là fuori. Puoi risolvere i loro problemi.

Quindi, non guardare solo al marketing perché ottieni qualcosa dai tuoi clienti. Invece, inquadralo come se stessi fornendo loro qualcosa di prezioso. Non stai chiedendo favori, stai facendo loro un favore.

La chiave è essere sicuri di ciò che vendi.

Se hai ciò di cui hanno bisogno, sarebbe quasi crudele privarlo di esso.

Sappi a chi stai vendendo e chi non sei

Come gli ha detto il mentore di Ramit, Jay Abraham, devi essere molto chiaro su chi stai vendendo e chi non sei.

In questo modo, non stai cercando di convincere qualcuno ad acquistare il tuo prodotto o servizio se non è adatto a loro. Sarebbe squallido.

Alcune persone troveranno il tuo libro, il tuo corso, il tuo prodotto molto preziosi. Alcuni no. Il marketing per coloro che lo trovano prezioso non è una truffa, è utile.

Sapere che non devi vendere a nessuno e che tutti ti lascia libero di concentrarti solo su coloro per i quali sai che il tuo prodotto è adatto.

Ad esempio, vietiamo a chiunque abbia debiti con carta di credito di aderire ai nostri programmi di punta. Coloro che hanno debiti hanno ancora tonnellate di risorse gratuite da usare, ma siamo davvero chiari su chi sono questi programmi e chi aiuteranno di più.

Fatti vedere in tutti i posti giusti

Superare la paura del marketing è una parte enorme per imparare a commercializzare te stesso in modo efficace. Il passo successivo è dove entra in gioco il vero lavoro.

Parte del marketing di te stesso è ciò che accade sotto la superficie. Non si tratta solo di chiamate a freddo o di campagne pubblicitarie. In gran parte si tratta di costruire il tuo marchio personale e costruire fiducia. Una parte enorme di questo è farsi vedere in tutti i posti giusti.

Sì, parliamo faccia a faccia, ma anche di social media, blog, email marketing, networking, interviste ad altre pubblicazioni. Questi metodi classici per mettere il tuo nome là fuori sono ancora tattiche solide e non dovrebbero essere trascurati.

Certo, chiunque può scrivere un blog. Ma ciò che distingue i professionisti del marketing di successo da tutti gli altri è il modo in cui lo fanno e la frequenza.

Presentati in questi spazi in modo coerente fino a quando non avrai più bisogno di presentarti. Diventa l'esperto, la persona di riferimento nella tua nicchia, la persona che ha sempre le risposte.

Metà del tuo lavoro è semplicemente presentarsi e diventare un volto familiare, ma il tuo lavoro principale è presentarsi armato di un sacco di valore.

Porta una strategia sui social media

Vai su LinkedIn, salta su Twitter o carica quel gruppo Facebook. Ma non restare lì.

Scommetto che hai quelle connessioni che riconosci immediatamente, giusto? Sai, quei volti e quei nomi che compaiono di continuo, anche se non hai mai parlato prima. Potresti avere più di 1.000 connessioni o follower e riconoscere comunque le stesse 2-3 persone lì.

Questo perché si presentano costantemente alla conversazione, non solo per pubblicare i loro pensieri senza pensare, ma per aggiungere valore e approfondimenti.

Queste sono le persone che si presentano ogni giorno per pubblicare contenuti, porre domande e interagire con gli altri sui social network. Passa un po 'di tempo ad analizzare le loro tattiche e prova a replicarle con il tuo stile personale.

Fatti quotare

Giornalisti e blogger sono sempre alla ricerca di citazioni da esperti. Ottenere il tuo nome e una citazione su un blog è un ottimo modo per condividere la tua esperienza. Sembra impressionante ed è qualcosa che puoi condividere con il tuo pubblico sui social media.

Fai qualche ricerca sulle pubblicazioni rilevanti per la tua nicchia e invia alcune e-mail agli editori. Potresti essere rifiutato più di una volta, ma continua a farlo e perfeziona le tue tecniche di posta elettronica. Ramit ha dei favolosi consigli su come affrontare il rifiuto.

Non chiedere solo un colloquio una tantum o un post per gli ospiti. Concentrati sullo sviluppo di relazioni con le persone nel tuo settore. Cerca pubblicazioni, blogger e altri contatti editoriali per sviluppare un rapporto professionale duraturo.

Crea ottimi contenuti

Un ottimo modo per far conoscere il tuo nome e creare credibilità è scrivere ottimi contenuti. Ciò potrebbe significare scrivere molti post LinkedIn di alta qualità, guest post o scrivere sui post del tuo blog. Oppure potrebbero essere tutti e tre.

Scrivere ottimi contenuti sul tuo settore è una tattica semplice ma efficace per presentarti come un esperto. Questo può fare molto per costruire fiducia e credibilità.

L'utilizzo di queste strategie di marketing, mentre si lavora sulla fiducia nella vendita, sono le basi per fare marketing con successo. Farti vedere nei posti giusti e metterti in gioco ti aiuterà a costruire un marchio riconoscibile di cui le persone si fidano.

Se sei ancora bloccato a chiederti come vendere senza essere squallido, la tua priorità numero uno è lavorare su un cambiamento di mentalità. Non hai ancora chiaro a chi devi vendere? È ora di conoscere i tuoi clienti e scoprire come fornire esattamente ciò di cui hanno bisogno. Ramit può aiutarti in questo. Basta inserire le tue informazioni di seguito per accedere gratuitamente alla sua guida all'arte dell'autentica promozione personale. In pochi minuti avrai tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a promuovere te stesso e la tua attività senza sentirti truffa.

Pronto per imparare l'arte dell'autentica promozione personale?

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI