mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home Economia e lavoro È diventato più difficile essere un avvocato donna?

È diventato più difficile essere un avvocato donna?

I lettori hanno avuto una grande discussione nei commenti circa una settimana fa in risposta a un lettore che ha chiesto: "Pensi che sia diventato più difficile essere un avvocato donna?"Ha suscitato più di 60 risposte – rendendolo uno dei nostri più grandi thread di commenti – e abbiamo pensato che meritasse il suo post! Quindi, lettori, soprattutto se non vi siete uniti l'ultima volta: a che punto siete su questa domanda? È un semplice "sì" o "no" per te o molto più sfumato?

Nota: per la conversazione di oggi, usiamo il contesto di Before Times e mettiamo da parte i fattori complicanti dell'ultimo anno, ad esempio WFH inaspettato / a lungo termine, chiusure scolastiche, problemi di salute mentale. (I lettori di CorporetteMoms hanno parlato molto dei fattori legati alla genitorialità, però!)

Ecco alcune domande suggerite da quel thread di commenti sul fatto che sia diventato più difficile essere un avvocato donna:

1. Un lettore ha scritto che confrontare le esperienze e le lotte di generazioni diverse è come confrontare mele e arance. È troppo semplicistico dire che le donne hanno più difficoltà / difficoltà oggi come avvocati?

2. Come valuti i compromessi? Un lettore ha commentato che mentre le donne possono subire meno molestie sessuali e sfacciato sessismo rispetto a decenni fa, Gli avvocati oggi (di qualsiasi genere) devono far fronte ad aspettative più elevate per le ore di base e per essere raggiungibili fuori dall'ufficio, un percorso più difficile verso la partnership e un debito più elevato per i prestiti agli studenti (senza stipendi proporzionalmente più alti).

3. E le differenze tra maternità lavorativa oggi rispetto a 20–40 anni fa? Se sei una mamma avvocato la cui madre era anche un avvocato, in che modo le tue esperienze sono state diverse?

4. Molti lettori hanno menzionato commenti / discriminazioni che le donne avvocati hanno dovuto affrontare una generazione fa e che oggi sono inaccettabili e un commentatore anonimo ha affermato di vedere quegli avvocati come "superdonne essenzialmente letterali". Tu provi lo stesso?

5. Infine, forse possiamo iniettare un po 'di intersezionalità nella discussione di oggi che non faceva realmente parte del thread dei commenti – per quanto riguarda la razza, la classe, ecc. Come ha osservato il lettore "No Face":

Ho lavorato per due studi legali separati che avevano più di 90 anni. Queste aziende letteralmente non avrebbero nemmeno intervistato me, una donna di colore, per un lavoro da avvocato durante la maggior parte delle loro storie.

Per quei lettori che non facevano parte della conversazione originale, quali sono i tuoi pensieri? Pensi che sia diventato più difficile essere un avvocato donna? (Per i lettori che NON sono avvocati – è diventato più difficile essere una donna professionista in generale?) E per coloro che si sono uniti, qualche commento ti ha fatto guardare l'argomento sotto una nuova luce?

Alcune immagini dei social media tramite Deposit Photos / GeorgeRudy.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI