Età del matrimonio, shock meteorologici e direzione dei pagamenti del matrimonio

0
68

articolo principale

Il matrimonio precoce è associato a una vasta gamma di scarsi risultati socio-economici, ma circa la metà di tutte le donne in età primaria nell'Asia meridionale e nell'Africa subsahariana si sono sposate da bambine. Un recente articolo dimostra che gli shock economici hanno un impatto considerevole sull'età del matrimonio, sebbene l'effetto dipenda dalla direzione dei pagamenti del matrimonio. Nell'Africa subsahariana, dove i prezzi delle nozze sono comuni, la siccità (che causa shock negativi sul reddito) aumenta la probabilità di matrimoni precoci. In India, dove le doti sono tradizionali, prevale l'effetto opposto. Ciò implica che i trasferimenti di denaro incondizionati possono diminuire i matrimoni precoci nelle comunità con una tradizione di prezzi della sposa, ma è probabile che abbiano l'effetto opposto dove le doti sono più comuni.

Il matrimonio precoce, definito come matrimonio prima dei 18 anni, è un fenomeno diffuso in molte parti del mondo. Circa la metà di tutte le donne in età primaria che vivono oggi nell'Asia meridionale e nell'Africa subsahariana si sono sposate da bambine (UNICEF 2014). Il matrimonio precoce è stato associato a una vasta gamma di scarsi risultati economici, sociali e sanitari per le donne e i loro figli (si veda, tra gli altri, Field e Ambrus 2008).

Un nuovo documento suggerisce che gli shock economici, come il COVID-19, hanno un impatto significativo sui matrimoni precoci

Questo post riassume un recente articolo, in cui dimostriamo che gli shock economici aggregati hanno effetti considerevoli sull'età del matrimonio delle donne che vivono nei paesi in via di sviluppo (Corno, Hildebrandt e Voena 2020). Si tratta di un'intuizione di vitale importanza: la comprensione delle forze economiche che influenzano l'età del matrimonio può informare la progettazione di politiche per combattere il matrimonio precoce e può quindi avere significativi vantaggi economici e demografici.

Studiamo due regioni del mondo, l'Africa subsahariana e l'India, dove persistono i pagamenti tradizionali del matrimonio. In tutta l'Africa subsahariana, è consuetudine che lo sposo o la sua famiglia paghino il prezzo della sposa alla famiglia della sposa. In India, invece, la tradizione prevalente è che la famiglia della sposa paghi una dote allo sposo o alla sua famiglia al momento del matrimonio (Figura 1). Studiamo come queste tradizioni influenzano i tempi del matrimonio quando si verificano shock di reddito.

Figura 1 – Tradizioni di pagamento del matrimonio nel mondo

Note: tradizioni di pagamento del matrimonio nel nostro campione dall'Atlante delle società pre-coloniali (Muller et al. 2010). Figura B1 da Corno, Hildebrandt e Voena (2020).

Iniziamo sviluppando un semplice modello di matrimonio precoce, in cui le famiglie con figli maschi o figlie scelgono quando i loro figli si sposano, le donne si trasferiscono dalla famiglia dello sposo al momento del matrimonio e i figli sostengono in parte la loro famiglia. Dopo uno shock di reddito negativo aggregato temporaneo, i bilanci sono ristretti e le famiglie hanno un'utilità marginale di consumo più elevata. Di conseguenza, preferiscono anticipare (con prezzo della sposa) o ritardare (con dote) il matrimonio delle figlie per consumare il pagamento del matrimonio. Allo stesso tempo preferiscono posticipare (con prezzo della sposa) o anticipare (con dote) il matrimonio del figlio. In equilibrio, i prezzi della sposa o il pagamento della dote (prezzi) diminuiscono e i matrimoni (quantità) dei figli aumentano sotto il prezzo della sposa e diminuiscono sotto la dote fintanto che i genitori di un figlio beneficiano dei suoi guadagni anche dopo che si è sposato.

La ricerca suggerisce che gli shock di reddito negativi aumentano la probabilità annuale di matrimonio per le donne sotto i 18 anni nell'Africa sub-sahariana

risultati empirici

Guidati dalle previsioni del modello, misuriamo la relazione tra matrimoni precoci e shock di reddito aggregati, combinando i dati sulle precipitazioni del progetto della University of Delaware Air Temperature and Precipitation (UDel) con le informazioni sull'età del matrimonio dai Demographic and Health Surveys di 31 Paesi dell'Africa subsahariana e India, che coprono circa 400.000 donne nate tra il 1950 e il 1989.

All'interno di ciascuna area locale di queste regioni, costruiamo una misura della siccità, che corrisponde a una piovosità annuale inferiore al 15 ° percentile della distribuzione locale (Burke, Gong e Jones 2015). Mostriamo che la siccità porta a un calo del 10-15% della produzione agricola e del 4-5% del reddito aggregato in entrambe le regioni. Quando mettiamo in relazione il verificarsi della siccità nei primi anni di vita di una donna con il momento del matrimonio, scopriamo che, come prevede la nostra teoria, la siccità ha effetti opposti sui tempi del matrimonio nell'Africa subsahariana e in India. Nell'Africa subsahariana, la regione del prezzo delle nozze, una siccità aumenta del 3% la probabilità annua di contrarre matrimonio tra i 12 ei 17 anni. In India, dove prevalgono le doti, una siccità riduce la probabilità del 4%. Questi risultati sono validi per un'ampia serie di definizioni alternative di shock di pioggia e specifiche di campioni alternative. Come mostrato nella Figura 2, qualsiasi definizione di siccità come scarsa realizzazione di precipitazioni è associata ad un aumento della probabilità di un matrimonio precoce nell'Africa sub-sahariana e ad una diminuzione in India.

Figura 2 – Effetto della siccità sulla probabilità di contrarre un matrimonio precoce per regione

Note: la figura 2 da Corno, Hildebrandt e Voena (2020) mostra le stime puntuali dell'effetto della siccità sui matrimoni precoci, stimate utilizzando le regressioni OLS per i campioni di regressione completa dell'Africa subsahariana (SSA) e dell'India: donne di 25 anni o più al momento del colloquio. I diversi punti rappresentano diverse definizioni di siccità basate sul percentile di pioggia in una cella della griglia (SSA) o distretto (India) in un dato anno, rispetto alla distribuzione delle precipitazioni di lungo periodo (gamma) in quella cella o distretto della griglia. I picchi limitati mostrano gli intervalli di confidenza al 95% dei coefficienti stimati.

Il rapporto tra siccità e matrimoni precoci può avere anche significative conseguenze demografiche: nell'Africa subsahariana il verificarsi di una siccità è anche associato ad un aumento del 4% della probabilità annua di avere un figlio prima dei 18 anni, e di vivere un episodio di la siccità durante l'adolescenza aumenta il numero totale di bambini riferiti da una donna dello 0,06 o dell'1%. Questi effetti non sono stati osservati in India.

I risultati suggeriscono che gli shock di reddito negativi rendono più difficile il pagamento della dote in India e quindi riducono la probabilità di matrimonio precoce

La variazione tra e all'interno dei paesi può aiutarci a stabilire se la presenza di pagamenti matrimoniali e la loro direzione possono spiegare il segno degli effetti che scopriamo. Nell'Africa sub-sahariana, troviamo che l'effetto positivo della siccità sulla probabilità di contrarre matrimonio precoce prevale solo all'interno di quei paesi e gruppi etnici che tradizionalmente pagano il prezzo della sposa al matrimonio, e non in quelli in cui il prezzo della sposa non è una tradizione storica . Allo stesso modo, in India, non troviamo effetti di siccità per le coorti più antiche nel sud del paese, dove la dote è stata introdotta più recentemente, ma un effetto considerevole per le coorti più recenti.

Discussione

Questi risultati hanno importanti implicazioni politiche per la battaglia per frenare i matrimoni precoci: l'effetto dei trasferimenti rivolti alle ragazze adolescenti e alle loro famiglie sul matrimonio e sulle gravidanze adolescenziali dipenderà probabilmente dalle pratiche matrimoniali tradizionali in atto nel loro paese o gruppi etnici. I programmi di trasferimento di denaro incondizionato possono aiutare a ridurre i matrimoni precoci in cui prevale il prezzo della sposa, ma possono avere l'effetto opposto nei paesi in cui il pagamento della dote è consuetudine. Riteniamo che i trasferimenti condizionali di denaro contante possano essere più efficaci nelle comunità con una tradizione di pagamenti di dote.

Le donne dell'Africa subsahariana che soffrono di siccità da adolescenti, in media, inizieranno ad avere figli più piccoli e avranno più figli in totale

I nostri risultati sono particolarmente importanti nell'attuale clima economico. Sebbene i dati sull'impatto preciso di COVID-19 nel mondo in via di sviluppo siano ancora scarsi, è probabile che molti paesi vedranno una significativa contrazione economica. I responsabili politici dovrebbero essere preparati al fatto che, senza intervento, ciò potrebbe filtrare in un aumento considerevole dei matrimoni precoci nei paesi in via di sviluppo con una tradizione di prezzi della sposa.

Più in generale, i nostri risultati sottolineano l'importanza della cultura e delle istituzioni nell'influenzare il modo in cui le persone rispondono agli shock economici e alle politiche. I risultati di un esperimento naturale in un contesto istituzionale potrebbero non essere validi altrove.

I nostri risultati evidenziano quindi il valore di replicare analisi sperimentali e quasi sperimentali in diversi contesti al fine, sotto la guida della teoria economica, di migliorare la nostra comprensione dei meccanismi alla base dei risultati empirici.

Questo articolo riassume "Età del matrimonio, shock meteorologici e direzione dei pagamenti del matrimonio" di Lucia Corno, Nicole Hildebrandt e Alessandra Voena, pubblicato su Econometrica nel maggio 2020.

Lucia Corno è presso il Dipartimento di Economia e Finanza, Università Cattolica e LEAP). Nicole Hildebrandt lavora per il Boston Consulting Group a New York. Alessandra Voena è al Dipartimento di Economia della Stanford University ed è affiliata a NBER, CEPR e BREAD.