Prepararsi per i ritorni delle vacanze nel Regno Unito – Economics Opinion

0
44

Per le aziende di tutto il mondo, il 2020 non ha dimostrato la mancanza di sfide. Con la stagione delle vacanze in pieno impatto, i rivenditori si stanno preparando per l'inizio delle vacanze e l'inizio dell'inevitabile quantità di ritorni per le vacanze nel Regno Unito che possono derivare all'indomani dei festeggiamenti. Su quale numero di resi possono contare e qual è il prezzo?

E-commerce: un gateway per la spesa degli acquirenti

In un anno che ha innescato l'e-commerce più che mai, i rivenditori hanno contemporaneamente ampliato le loro alternative creando un altro problema. Come? eMarketer prevede che l'e-commerce rappresenterà il 32,2% di tutte le vendite lorde al dettaglio nel corso delle festività natalizie, una quantità tradizionalmente eccessiva:

Tuttavia, sull'aspetto opposto di questa possibilità stanno gli inevitabili ritorni che si osservano.

E-commerce: l'ascesa delle vacanze ritorna nel Regno Unito

Mentre la pandemia mondiale costringeva gli acquirenti di tutto il mondo a ordinare che restavano a casa e l'interazione di persona limitata, i rivenditori hanno iniziato a sfruttare diverse capacità al posto dell'acquisto di persona per gli acquirenti, in modo simile a consegne rapide, resi più rapidi e competenze avanzate— il tutto nel tentativo di fornire agli acquirenti metodi per visualizzare meglio la merce. Tuttavia, anche con scelte migliori, si prevede comunque che i rendimenti si estendano. I clienti non possono tentare qualcosa prima di quanto acquistano, quindi sono generalmente lasciati a indovinare e sperare nella merce perfetta, e generalmente "mettono tra parentesi" i loro acquisti, il che significa che ordinano gadget in un paio di dimensioni e restituiscono il residuo.

In una stagione delle vacanze innescata dal Black Friday durante un anno di blocchi e di e-commerce intensificato, la posta in gioco per i rivenditori è più grande che mai: "L'approvvigionamento in linea di solito vede il doppio delle spese di restituzione di un eccessivo approvvigionamento di avenue, quindi i volumi generali sono fissati per essere più grandi del normale ", ha affermato Charlotte Monk-Chipman, direttrice della pubblicità presso la piattaforma di amministrazione dei resi ReBound Returns. "Dopo il Black Friday 2019, ci sono voluti 12 giorni in comune prima che i restituitori spedissero di nuovo gadget indesiderati e qualsiasi improvviso aumento dei resi in questa fase avanzata potrebbe preservare l'inventario bloccato nei magazzini quando deve essere acquistato in tempo per Natale. "

E-commerce: il prezzo delle vacanze ritorna nel Regno Unito

Tenete a mente queste scelte migliorate di cui abbiamo parlato prima di? Quelli che forniscono agli acquirenti la flessibilità per restituire i problemi in modo rapido e semplice? Bene, quando si pensa alla logistica inversa, tutte queste comodità hanno un valore e potrebbe costare il doppio di restituire una merce rispetto a spedirla. In una ricerca rivelata in Could, l'analisi del fornitore di commissioni Openpay ha stimato che i gadget acquistati online e restituiti nel Regno Unito hanno un valore di 5,2 miliardi di sterline all'anno.

L'energia del mercato secondario

Mentre la stagione delle vacanze continua, i rivenditori del Regno Unito devono organizzare l'assalto dei resi che sta arrivando dopo un anno pesante di e-commerce. Come possono provarlo? Collaborando con B-Inventory Options.

Organizziamo un mercato B2B non pubblico basato sul Web per rivenditori e tipi per promuovere il loro inventario extra. Piuttosto che affrontare le sfide della logistica inversa e restituire i gadget sullo scaffale, i rivenditori possono svuotare le loro scorte a tonnellate di migliaia di rivenditori aziendali controllati, facendo circolare il prodotto direttamente nel mercato secondario:

Sfrutta il mercato secondario

Ulteriori informazioni su come un mercato B2B basato sul Web può trasformare il surplus post-festivo e i rendimenti in denaro scaricando il nostro Playbook per le vacanze.

Ottieni il Playbook per le vacanze

Puoi anche metterti in contatto con Giorgio Vitale, Head of Enterprise Growth, EMEA.

E-mail Giorgio

La pubblicazione Bracing for Vacation Returns nel Regno Unito è apparsa per la prima volta su B-Inventory Options.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui