martedì, Maggio 24, 2022
HomeEconomia e lavoroQuanti giorni di ferie pagate ricevi ogni anno?

Quanti giorni di ferie pagate ricevi ogni anno?

Non penso che abbiamo avuto questa conversazione in pochi anni, quindi discutiamo: quale “tempo di vacanza” viene con il tuo lavoro? Cosa succede se non ti prendi il tempo? Quanto tempo hai impiegato negli ultimi anni, in percentuale di quello per cui hai diritto? (Se la tua azienda consente il lavoro a distanza, i lavoratori a distanza hanno gli stessi pacchetti di ferie/aspettative dei lavoratori in ufficio?)

Ho visto quattro tipi principali di giorni di ferie pagati forniti dalle aziende:

Guadagna il tuo tempo di vacanza: Devi lavorare per guadagnare il tuo tempo di vacanza. In un ufficio più piccolo, a un nuovo assunto potrebbe essere vietato fare lunghe vacanze, specialmente durante le vacanze, poiché i membri più anziani hanno la prima scelta di quando si prenderanno una pausa. I giorni di malattia possono “fondersi” un po’ con le vacanze. (Ho appena visto qualcuno twittare su come aveva lavorato un trilione di giorni di fila mentre cercava di “risparmiare” per il suo congedo di maternità. Whee…)

Usalo o perdilo: La tua azienda potrebbe darti un determinato numero di giorni di ferie e se non lo usi lo perderai. Secondo la mia esperienza, le persone con questi pacchetti sono quelle che prendono di più le vacanze, anche se sono solo soggiorni riposanti, perché fa parte della cultura aziendale che tutti si prendano quel numero di giorni liberi.

Scorrimento del tempo di vacanza: Alcune aziende concedono un determinato numero di giorni di ferie e tali giorni di ferie possono essere trasferiti da un anno all’altro se non vengono utilizzati. Questo può essere l’ideale in una situazione come una pandemia, in cui viaggiare può essere difficile, ma anche se vuoi risparmiare le tue giornate, sia per un grande viaggio (luna di miele!) o per prolungare un congedo di maternità limitato, soprattutto con una piccola azienda in cui FMLA non si applica.

Giorni di ferie “illimitati”: Questi vantaggi SEMBRA che all’inizio saranno sorprendenti perché, woohoo, vacanza illimitata! Ma secondo la mia esperienza, molte persone in questi lavori prendono meno ferie rispetto alle persone con giorni di ferie limitati. Penso che ciò avvenga per alcuni motivi, il più importante dei quali riguarda la cultura aziendale: senza la mentalità “usalo o perdilo”, molte persone semplicemente non vanno in vacanza. (D’altra parte, conosco un amico di un amico che è l’alto dirigente di un ospedale che si è preso probabilmente 10 settimane di vacanza tra gennaio 2021 e oggi… quindi se puoi davvero prenderlo, buon per te!) Se hai giorni di ferie illimitati, mi piacerebbe sapere quanti ne prendi e quale “numero ragionevole di giorni di ferie” è (ufficiosamente) tra i tuoi colleghi.

Quindi discutiamo, lettori: come sono i vantaggi per le vostre vacanze? Il tuo ufficio o il tuo team hanno regole (scritte o meno) su chi può andare in vacanza a che ora? Infine, quante vacanze hai preso negli ultimi anni (e quanto pensi di prenderti nei prossimi 12 mesi circa)?

Foto d’archivio tramite stencil.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI