Un cambiamento nella catena di fornitura – Opinione di economia

0
25

All'interno della costruzione lineare convenzionale della catena di fornitura, la merce segue un percorso facile: dal produttore, all'acquirente, al traguardo della vita. Tuttavia, con l'evolversi delle tendenze, lo stato attuale della vendita al dettaglio sta alterando quel percorso. Gli acquisti si stanno trasformando in abbonamenti (supponiamo: Lease the Runway, Spotify) e le raccomandazioni sono in continuo sviluppo (presumiamo: Poshmark, ThredUp), il che significa che le aziende dovrebbero ripensare alle loro pratiche di supply chain e ottenere con le occasioni.

Il sondaggio del CEO di Gartner del 2019 ha rivelato che l'89% dei CEO del retail conta su di avere un modello aziendale notevolmente o totalmente diverso entro i due anni successivi. Ciò è logico considerare che i clienti moderni sono spinti da tendenze superiori alle tendenze: chiedono opzioni sostenibili e pratiche aziendali. Diamo un'occhiata:

Consiglia

Che si tratti o meno di una svendita di quartiere, un rivenditore dell'usato o eBay, gli oggetti di seconda mano sono diventati sempre più standard. Contempla questo: il mercato dell'abbigliamento di seconda mano sta crescendo più rapidamente del primo e prevede un valore di $ 51 miliardi nei successivi 5 anni. Questa domanda procederà esclusivamente quando i consumatori avranno bisogno di scelte usate e sostenibili per acquistare i prodotti di cui hanno bisogno.

Locazioni

Tieni a mente mentre ti recheresti dal rivenditore di noleggio video nativo e riceverai l'ingresso di due giorni al film più recente per un paio di dollari? Bene, quel concetto di noleggio ha rivoluzionato e ha ricevuto una rinascita in numerosi segmenti, equivalenti a tendenza e attrezzatura. Vuoi un abito fiorito? Affittalo e spediscilo di nuovo.

A livello globale, nel 2018, gli abbonamenti di raccomandazione e noleggio hanno raggiunto il picco rispettivamente di $ 5 miliardi e $ 1,1 miliardi, con l'aumento mirato ai mercati dell'abbigliamento, dell'elettronica e del lusso. Di conseguenza, sempre più aziende stanno lanciando i propri fornitori di noleggio o abbonamento e le catene di fornitori dovrebbero studiare per aiutare questi nuovi metodi di fare impresa. Con ciascuno di questi canali, la catena di disponibilità devierà inevitabilmente da una costruzione lineare.

In un mondo in cui le richieste degli acquirenti stanno rivoluzionando, la catena (offerta) deve variare. E per i rivenditori, sfruttare varie strategie per il commercio lineare rappresenta un'opportunità oltre che un'opportunità per compensare le perdite. B-Inventory gestisce mercati non pubblici per rivenditori e tipi che vendono al pubblico le loro scorte extra e restituite a centinaia di consumatori del mercato secondario in tutto il mondo. Questo non solo guida i concorrenti e migliora i prezzi del prodotto, ma crea anche un nuovo canale di vendita lordo per assicurarsi che la merce venga riutilizzata e riutilizzata.

Per vedere come B-Inventory può aiutarti ad adattare la tua catena di fornitura lineare in una catena di fornitura rotonda, richiedi una demo.

Richiedi demo

Il Linear No Extra: A Change within the Provide Chain è apparso per primo in B-Inventory Options.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui