giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Lifestyle Animali Cat People vs. Persone di cane

Cat People vs. Persone di cane

A quanto pare, l'adagio di vecchia data è vero: i gatti e i cani sono davvero diversi. Ricerche recenti suggeriscono che gli amanti dei gatti e dei cani vantano entrambi alcuni tratti di personalità unici che possono predisporli a preferire una specie rispetto a un'altra. Continua a leggere per scoprire cosa potrebbe dire di te il tuo animale preferito.

Amanti dei gatti

Secondo uno studio dell'Università della California, Berkeley, le persone che hanno gatti sono generalmente più avventurose, artistiche, possiedono maggiori livelli di creatività e hanno un rischio maggiore di essere ansiose rispetto agli amanti dei cani. Inoltre, i proprietari di gatti possono essere più distaccati, poiché questo è un tratto della personalità associato ai felini in generale.

Amanti dei cani

La ricerca mostra che gli amanti dei cani sono estroversi che tendono ad evitare i rischi e si sentono più sicuri e meno ansiosi dei proprietari di gatti. Alcuni suggeriscono che, poiché i cani sono generalmente estroversi, anche i proprietari di cani potrebbero cogliere quel tratto.

Cosa determina la preferenza?

Sebbene ci siano differenze di personalità distinte tra gli amanti dei gatti e gli amanti dei cani, ciò che ha creato la preferenza in primo luogo non è poi così sorprendente. In modo schiacciante, i ricercatori suggeriscono che le persone tendono a preferire l'animale con cui sono state allevate da bambini. Ciò significa che se la tua famiglia aveva un cane durante la crescita, è più probabile che tu abbia un cane in età adulta, mentre se la tua famiglia aveva gatti, è più probabile che graviti naturalmente verso il possesso di un gatto.

Oltre alla familiarità, la preferenza torna anche alla geografia. Alcune località geografiche danno maggiore importanza a una specie animale o un'altra. Ad esempio, molte culture tengono i gatti come animali domestici, mentre i cani sono visti come sporchi e spesso non sono ammessi nelle case. In altre culture, i cani sono comunemente tenuti come animali domestici preziosi mentre i gatti vengono semplicemente utilizzati per aiutare a tenere a bada la popolazione di roditori.

Infine, la differenza tra amanti dei cani e amanti dei gatti può spesso essere attribuita allo stile di vita. Le persone attive o le famiglie con bambini energici hanno maggiori probabilità di avere un cane che può tenere il passo con il loro stile di vita, mentre è probabile che le persone sedentarie, gli anziani o coloro che vivono in piccoli spazi come gli appartamenti abbiano un animale domestico che non richiede molto esercizio, come un gatto.

Il verdetto

Sebbene ci siano alcuni tratti distintivi della personalità associati a favorire cani o gatti, c'è un ampio margine di errore. Mentre alcuni gatti sono energici, estroversi e giocherelloni, molti cani sono distaccati, calmi e autonomi. Per questo motivo, potrebbe essere sicuro affermare che i genitori di animali domestici che preferiscono cani o gatti tendono a possedere determinati tratti della personalità, ma sarebbe molto difficile rivendicare qualsiasi tipo di certezza di causa ed effetto. Più probabilmente, le persone gravitano verso animali domestici che imitano i tratti che apprezzano. Le persone estroverse ed energiche vogliono un animale domestico vivace, mentre quelle che sono tranquille, calme e creative vogliono un animale domestico che incarni lo stesso.

Foto © iStock.com / Carosch

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI