lunedì, Ottobre 18, 2021
Home Lifestyle Animali Come capire se il tuo cane è stressato o ansioso

Come capire se il tuo cane è stressato o ansioso

Il tuo cane non può uscire e dirti quando si sente stressato o ansioso, quindi sta a te imparare i segni. Uno dei modi migliori per imparare come si sente il tuo cane è valutare il suo linguaggio del corpo. Quando un cane è stressato o ansioso, mostrerà alcuni comportamenti che possono darti un'idea di come si sente. Di seguito troverai una panoramica del linguaggio del corpo del cane e alcuni suggerimenti per aiutare a far sentire meglio il tuo cane.

Segni comuni di stress nei cani

Se trascorri molto tempo con il tuo cane, probabilmente hai una buona idea di come si comporta normalmente. Quando il tuo cane inizia improvvisamente a cambiare il modo in cui si comporta, è spesso un segno che qualcosa non va. Tutti i cani reagiscono allo stress in modo diverso, ma ci sono alcuni segni comuni che indicano stress o ansia nei cani, inclusi i seguenti:

sbadigliando – Può sembrare strano, ma quando un cane è stressato può sbadigliare ripetutamente – uno sbadiglio da stress è generalmente più intenso del tipo di sbadiglio che mostra il tuo cane quando è stanco.

Leccarsi il naso e le labbra – Un segno molto comune di stress o ansia nei cani è leccarsi il naso e le labbra, soprattutto se ripetuto.

ansimando – Questo è un comportamento normale per i cani, ma se la temperatura non è calda e il tuo cane non è appena tornato da una passeggiata, l'ansimare potrebbe essere un segno di stress o ansia. Oltre ad ansimare, potresti anche notare una certa tensione intorno alla bocca e agli occhi del tuo cane.

Orecchie appuntate – Il tuo cane può esprimere una vasta gamma di emozioni semplicemente usando la posizione delle sue orecchie. Quando le orecchie del tuo cane sono bloccate all'indietro, è spesso un segno di ansia o stress.

Evitare – Quando il tuo cane si sente a disagio o stressato, potrebbe evitare di interagire con te. Potrebbe anche evitare il contatto visivo o distogliere tutto il suo corpo da te.

coda bassa Low – La coda del tuo cane è un altro metodo chiave per l'espressione. Se il tuo cane normalmente porta la coda alta, una coda abbassata potrebbe essere un segno di stress.

Oltre a questi comportamenti, il tuo cane potrebbe anche diventare irrequieto o iniziare a camminare quando è ansioso. Altri segni di ansia possono includere lamenti, movimenti lenti, pupille dilatate, tensione nel corpo e rifiuto del cibo.

Quali sono le cause dello stress nei cani?

Ci sono una serie di cose che possono causare stress o ansia al tuo cane. Alcuni cani, ad esempio, semplicemente non amano gli altri cani e possono diventare ansiosi se un altro cane si avvicina troppo a loro. Altri cani sono nervosi con bambini o estranei, e alcuni possono diventare nervosi con altri animali domestici.

Lo stress può anche essere indotto da un cambiamento nella routine, periodi prolungati di isolamento o solitudine, cambiamenti nella dieta o assenza di un familiare. In alcuni casi, lesioni o malattie possono anche causare stress al cane.

Suggerimenti per affrontare lo stress

Il primo passo per affrontare lo stress o l'ansia del tuo cane è identificarne la causa. Se lo stress del tuo cane è causato da uno stimolo negativo (come la presenza di un altro cane o di un estraneo), tutto ciò che devi fare è rimuovere quello stimolo per far sentire il tuo cane più a suo agio.

Se non riesci a rimuovere lo stimolo, prova ad accarezzare il tuo cane in modo calmante o offrigli il suo giocattolo preferito, in modo che possa smaltire parte dell'ansia. Se lo stress del tuo cane è il risultato di una malattia o di un infortunio, portalo dal veterinario per un controllo.

Attenersi a una routine prestabilita può fare miracoli per ridurre lo stress e l'ansia nei cani, quindi cerca di mantenere le cose il più stabili possibile per il tuo cane.

Contenuti esaminati da un veterinario

Foto © iStock.com/juliedeshaies

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI