domenica, Novembre 28, 2021
Home Lifestyle Animali Come convincere il tuo cane a indossare una cavezza

Come convincere il tuo cane a indossare una cavezza

Se il tuo cane tira il guinzaglio durante le passeggiate o altre uscite, potresti essere uno dei tanti genitori di animali domestici che possono trarre vantaggio dall'adattare il loro cane con una cavezza. Le cavezze si adattano al naso di un cane e dietro le sue orecchie, attaccandosi al guinzaglio del conduttore tramite un semplice anello, proprio come un collare tradizionale.

Quando il cane tira, tuttavia, il collare della testa esercita una leggera pressione sul naso, il che è spesso sufficiente per scoraggiare il comportamento di trazione del cane e rendere le passeggiate migliori e più confortevoli. Ecco di più su questo comodo strumento e su come puoi adattare il tuo cane per uno:

Come funziona la capestro

Oltre a esercitare una leggera pressione sul naso di un cane, una cavezza per la testa consente ai genitori di animali domestici di controllare la direzione della testa del loro cane, che a sua volta consente al conduttore di controllare l'intero corpo del cane. Un capestro non è lo strumento corretto per tutti i cani e dovrebbe essere utilizzato solo per i cani che tirano.

Indossare la capestro

Indossare un copricapo è facile. Le cavezze per la testa sono disponibili in una varietà di taglie e non dovresti avere problemi a trovarne una adatta al tuo compagno canino. Per adattare la cavezza, segui questi passaggi:

1) Posiziona il naso del cane nella buca: Tieni la cavezza aperta e guida delicatamente il naso del cane nel foro del naso della cavezza. Il naso del cane non deve essere stretto dall'occhiello del naso e dovresti essere in grado di far scorrere comodamente un dito tra il corpo della cavezza e la pelle del cane.

2) Aggancia le cinghie dietro le orecchie del cane: Una volta che il naso del cane è nella cavezza, dovrai agganciare le cinghie della cavezza dietro le orecchie del cane, direttamente alla base del cranio. Queste cinghie dovrebbero adattarsi perfettamente ma non essere abbastanza strette da interrompere la circolazione o limitare in alcun modo il movimento della testa del cane. Tieni presente che la cavezza può sembrare strana ai cani, quindi offri molte lodi.

3) Ripeti i passaggi precedenti finché il tuo cane non sembra a suo agio: Dai un piccolo regalo al tuo cane ogni volta che riesci a completare i passaggi uno e due. Ricorda di non agganciare ancora il guinzaglio. Prenditi il ​​tuo tempo, sii paziente e calmo e poi, solo quando il tuo cane sembra felice con la cavezza, passa al passaggio successivo.

4) Agganciare il guinzaglio alla cavezza: La maggior parte delle cavezze si incanala fino a formare un anello sotto il mento del cane, che termina con una clip di metallo. Il guinzaglio dovrebbe essere fissato a questo pezzo della cavezza prima di una passeggiata e non dovrebbe mai essere strattonato o tirato con forza eccessiva. Inoltre, il cane non deve indossare la cavezza più a lungo del necessario e la cavezza deve essere rimossa immediatamente dopo l'uso.

Aiutare il tuo cane a godersi la cavezza

Quando si introduce un capestro, è importante creare un'esperienza positiva. Dopo esserti assicurato che la cavezza si adatti e non ferisca o pizzichi il tuo cane da nessuna parte, abituati al divertimento impiegando un rinforzo più positivo.

Gioca a un gioco che piace al cane e offri lodi solo con la cavezza e non il guinzaglio. In questo modo, ti assicuri che il cane abbia un'associazione positiva con la cavezza e non lo consideri uno strumento esclusivamente disciplinare.

Il vantaggio del capestro

Per i cani che tirano la cavezza è un modo gentile, efficace e umano per correggere comportamenti scorretti e incoraggiare passeggiate attente. Le cavezze sono più umane delle catene a spillo e possono essere utilizzate come strumento di addestramento sui cuccioli giovani. Molti cani rispondono bene alle cavezze e molti genitori di animali domestici ritengono che siano un modo efficace per migliorare il comportamento di un cane e produrre passeggiate migliori e più piacevoli.

Foto © iStock.com / tirc83

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI