lunedì, Luglio 4, 2022
HomeLifestyleAnimaliCome governare un Golden Retriever?

Come governare un Golden Retriever?

Non sorprende che i Golden Retriever siano una razza popolare negli Stati Uniti. Oltre alla loro caratteristica esuberanza e cordialità, sono anche ottimi cani da caccia.

La razza è anche una selezione ideale per squadre di ricerca e salvataggio e animali di servizio.

I cappotti color oro sono anche caratteristici di questi cani di taglia media. Non solo sono rinomati per il loro carattere amichevole, ma anche per il loro bel mantello.

Tuttavia, un bel cappotto richiede anche un po’ di manutenzione. Essere un buon proprietario di animali domestici significa mantenere la pulizia di un Golden Retriever e prevenire altri problemi.

Ti mostreremo come strigliare in modo rapido, semplice ed efficace un Golden Retriever in miniatura. Alcuni semplici strumenti e un po’ di conoscenza sono tutto ciò di cui hai bisogno per portare a termine questo compito. Iniziamo.

Toelettatura di un Golden Retriever

I Golden Retriever sono noti per la loro pelliccia folta e morbida e per i fluenti cappotti dorati, come indica il loro nome. La toelettatura regolare è un ottimo modo per mantenere la lunghezza media del mantello e assicurarsi che rimanga lucido.

Quando curare il tuo Golden Retriever

Dovresti iniziare a governare il tuo cane in modo coerente non appena è un cucciolo. Sebbene non sia necessario pettinare i loro cappotti, questo darà loro l’opportunità di sentirsi più a proprio agio con il processo. Usare forbici e pennelli diventerà per loro una seconda natura.

A molti cani piace spazzolare e pulirsi, ma se al tuo no, va benissimo! Il primo passo per un’esperienza positiva è farli abituare ai toelettatori e a te stesso.

Il Golden Retriever in miniatura deve essere spazzolato settimanalmente. Se lo fai, puoi mantenere il loro mantello fresco e controllare se hanno ferite. È importante scegliere spazzole in grado di rimuovere stuoie e grovigli dal pelo del tuo cane senza causare loro un dolore eccessivo.

Suggerimenti per la cura del mantello del tuo Golden Retriever

1. Assicurati che il tuo Golden Retriever sia accuratamente spazzolato

Osserva da vicino ogni area, prestando particolare attenzione alle aree con pelo spesso o arruffato sul corpo del tuo Golden Retriever.

Spazzola il mantello del Golden Retriever regolarmente, se non tutti i giorni, per mantenerlo in buone condizioni. In questo modo, sarai in grado di evitare la stuoia del pelo del tuo cane e ridurne lo spargimento.

2. Rimuovere la pelliccia arruffata che non può essere pettinata con una spazzola

Dovresti essere in grado di prevenire lo sviluppo della maggior parte dei tappetini spazzolando il tuo cane ogni settimana. Dovresti usare un paio di forbici sottili per ritagliare le stuoie, facendo attenzione a non tagliare il tuo cane mentre lo fai.

Per ritagliare i tappetini, potrebbe essere utile spazzolarli prima di tagliarli. Si consiglia di tenere il pelo del cane strettamente contro la sua pelle per evitare che tiri. Partendo dalla punta del tappetino, spazzola o pettina accuratamente la pelliccia fino a ottenere una superficie liscia.

3. Usa uno shampoo per cani per lavare il tuo Golden Retriever prima di toelettatura

Potresti voler fare il bagno al tuo Golden Retriever prima di pulirlo se è sporco e puzzolente. È probabile che tu possa aspettare per fare il bagno al tuo cucciolo fino a dopo averlo curato, se è stato recentemente lavato. In questo modo eliminerai la pelliccia in eccesso.

Come tagliare il mantello del tuo Golden Retriever?

1. Non tagliare l’intero mantello del tuo Golden Retriever

Oltre al loro doppio mantello, i Golden Retriever possiedono anche uno spesso sottopelo. Una temperatura ottimale può essere mantenuta dal cappotto combinato indipendentemente dalla stagione.

Inoltre, questo intrappola l’aria calda tra i cappotti nelle giornate fredde e l’aria fresca tra i cappotti nelle giornate calde. Questo sistema naturale di raffreddamento e riscaldamento sarebbe inibito se il mantello fosse completamente rifilato.

2. I piedi e le gambe dei Golden Retriever devono essere tagliati

Innanzitutto, sarà necessario tagliare la pelliccia attorno al piede. Di solito è necessario rimuovere la crescita dei peli lungo i bordi con un paio di forbici per mantenere i bordi liberi dai peli sfocati. I Golden Retriever dovrebbero anche avere le unghie tagliate tra le dita dei piedi.

I peli tra le dita possono essere spazzolati con un pettine. Dopodiché, taglialo all’altezza del piede del cucciolo. Una volta fatto, pettina tutto di nuovo verso il basso. Ora dovresti avere i capelli che sono sopra i piedi del cane.

3. Riduci il sottopelo sul petto e sul collo

Una grande quantità di capelli può crescere in questa zona del corpo. Se si è sviluppata una cresta di pelo intorno alle spalle del cane, inizia con le forbici per sfoltire. Dopo aver diradato i peli sul petto del cane, sposta la tua attenzione sulla sua parte anteriore.

Dovresti aspettarti che la pelliccia del tuo cane vari in lunghezza. I Golden Retriever non hanno un pelo corto e aderente, ma piuttosto uno un po’ più lungo. Non tagliare il pelo del tuo cane a una certa lunghezza, ma piuttosto tagliare la pelliccia sfocata e trasandata.

4. Quindi, taglia le orecchie del Golden Retriever

Rendi la pelliccia intorno alla parte anteriore e posteriore delle orecchie più sottile. Di conseguenza, impedirai al tuo cane di sviluppare infezioni alle orecchie. Se sono cresciuti dei peli randagi sulla parte superiore delle orecchie, rimuovili usando le forbici.

5. Taglia la coda corta

La pelliccia dovrebbe essere tenuta il più a lungo possibile sulla coda. I capelli dovrebbero essere allungati dalla base alla punta della testa con delle forbici per sfoltire, facendoli apparire naturali.

6. Gli occhi e le orecchie del tuo cane dovrebbero essere puliti

Per governare correttamente un Golden Retriever, queste aree devono essere trattate in modo specifico. Applica con cura olio minerale e batuffoli di cotone su queste parti specifiche del tuo Golden Retriever.

La toelettatura è stata completata

Se hai seguito tutti i passaggi sopra menzionati, hai completato con successo la toelettatura del tuo Golden Retriever.

Considerazioni finali su come governare un Golden Retriever

Finché sai cosa stai facendo, governare il tuo golden retriever non dovrebbe essere difficile. Non solo renderai il tuo cane più felice se tieni d’occhio i suoi cappotti e lo spargimento di pelo, ma ridurrai anche significativamente la quantità di peli di animali domestici nella tua casa.

È importante ricordare che nella maggior parte delle aree sono disponibili toelettatori professionali se non si ha familiarità con la toelettatura del proprio animale domestico. Assicurati di contattarli, non vuoi fare nulla di sconsiderato che possa danneggiare il tuo cane.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI