giovedì, Agosto 11, 2022
HomeLifestyleAnimaliCome impedire ai cuccioli di saltare sulle persone

Come impedire ai cuccioli di saltare sulle persone

Saltare in piedi sembra carino quando il tuo cucciolo è un ragazzino, ma quando diventa un adolescente, saltare addosso alle persone può diventare più che scortese. Questi giovani cani delinquenti non hanno imparato a controllare la loro eccitazione e possono ammaccare, graffiare o atterrare i proprietari quando si lanciano e ti arano addosso con le loro zampe e artigli. Con cani di piccola taglia e cuccioli giovani, questi suggerimenti per smettere di saltare possono funzionare.

Quando il tuo cucciolo raggiunge l’adolescenza, potrebbe non essere in grado di controllare i suoi impulsi e iniziare a testare i limiti (proprio come un bambino umano). L’adolescente che salta in piedi può trasformarsi in “rompi naso” che possono portare a occhiali rotti o persino a sanguinare il naso. Il salto in alto spesso si combina con il comportamento della bocca in cui il cucciolo morde e ti afferra le mani, i vestiti o persino il tuo fondoschiena in un gioco di presa di tag.

Nella maggior parte dei casi, un cucciolo non vuole essere cattivo ed è semplicemente come gioca. Questi suggerimenti per saltare i cuccioli possono risolvere i problemi con i cani giovani. Quando hai un delinquente giovanile hard-core, un nuovo approccio può aiutare. Ogni cane è diverso, quindi non tutti funzionano con ogni cucciolo. Ecco 10 consigli provati e veri da alcuni consulenti del comportamento del cane e colleghi addestratori per aiutare a raffreddare i getti del tuo cucciolo.

Tienilo basso

Il ritorno a casa e le partenze sono il momento migliore per saltare in piedi perché i cuccioli vogliono salutarti o impedirti di partire. Voltare le spalle ad alcuni di questi cani li fa eccitare ancora di più, quindi prova invece a ignorare il cattivo comportamento. “Ignora” significa che non guardi negli occhi, non dici nulla e rimani fermo come uno zombi che non offre alcuna reazione al comportamento stupido del cucciolo.

Balla il tuo cane

Quando il tuo cucciolo salta in piedi, prendi le sue zampe anteriori e ballalo per la stanza. Alcuni cuccioli lo odiano così tanto che è un incentivo sufficiente per smettere di saltare. Tuttavia, con altri cuccioli a cui piace ballare, potrebbe premiare il comportamento. Se questo provoca una presa in bocca e un morso più intensi delle mani, prova con un altro consiglio.

Giocare un gioco

Insegna al tuo cucciolo un comportamento contrastante come “prendere la palla”. Non può saltare in piedi se sta correndo per portarti la sua palla o il suo giocattolo preferito. Solo il nome di un gioco o giocattolo speciale, “vai a prendere il tuo orso!”, può cambiare l’attenzione del cane e reindirizzare il comportamento abbastanza a lungo da permetterti di evitare il salto. Con abbastanza ripetizioni, il tuo cucciolo inizierà ad associare il tuo ritorno a casa con “vai a prendere” invece di saltare su.

Come addestrare il tuo cane a prendere

Nascondi un giocattolo

Per i cuccioli che ti tendono un’imboscata e ti mordono il didietro mentre giocano all’aperto, nascondi uno o due giocattoli nel cortile sul retro e chiedi loro di trovare il giocattolo. Il maltempo può dare la febbre alla cabina dei cuccioli quando non hanno tempo sufficiente all’esterno per scaricare l’energia. Anche la stimolazione mentale può logorarli. Mostra al tuo cucciolo un giocattolo preferito e poi arrotolalo in un vecchio asciugamano e annodalo per creare un puzzle. Incoraggia il cucciolo a svelare e prendere il giocattolo. Puoi persino legare il primo giocattolo con la spugna all’interno di un secondo per una sfida in più per alleviare la noia.

L’abete / Almar Creative

Comandi di pratica

Un comportamento conflittuale quando torni a casa, come “seduto”, aiuta enormemente. Dovrai prima esercitarti nella “seduta” del tuo cucciolo durante i momenti di calma, quindi chiedere questo comportamento educato prima di partire e quando arrivi a casa. Gli ospiti apprezzeranno anche un “seduto” educato al loro arrivo, poiché non apprezzeranno il tuo cucciolo che salta e lo rapina per attirare l’attenzione.

L’abete / Almar Creative

Piangi e guai

Molti cuccioli non conoscono la loro forza. Quando saltano in piedi e tu agiti le braccia e provi a spingerli via, potrebbero pensare che sia un gioco e afferrare e mordere più forte. Dì loro che fa male allo stesso modo in cui farebbe un altro cucciolo, con uno YELP! Appoggialo in modo denso, esagerato e piangi e singhiozza come se il cucciolo avesse fatto gravi danni. Alcuni cani duri ottengono il messaggio usando questo. Per il tipo di cane da agguato e agguato fuori controllo, dagli un assaggio della sua stessa medicina e SCREAM (molto forte ma molto breve) e cadi “morto”. Non muoverti e non dire niente. Gioca morto per almeno 15-20 secondi. Il valore dello shock potrebbe essere sufficiente per inviare un messaggio permanente che tali giochi interrompono ogni interazione, inoltre ti feriscono e i cani da gioco non sono interessati a farti del male e non vorranno che tu pianga.

Il naso a blocchi del corpo colpisce

Un cucciolo ansioso o giocoso può saltare in alto rapidamente e improvvisamente “colpire” la tua faccia con il naso. Ciò può essere innescato sporgendosi sopra di loro, specialmente quando si trovano in una situazione di forte eccitazione come un ritorno a casa o in presenza di altri cani. Può essere un modo per i cuccioli stressati di alleviare la loro ansia, quindi sii consapevole delle situazioni che causano questi comportamenti. I cani controllano i movimenti degli altri con il loro linguaggio del corpo. Pensa a come un Border Collie fa muovere le pecore avvicinandosi. Puoi fermare i salti del tuo cucciolo avvicinandoti a lui appena prima che salti. Incrocia le braccia ed entra nello spazio personale del cucciolo prima che si accovacci per saltare.

Usa una linea di trascinamento

Questo è un lungo guinzaglio che il cucciolo può “trascinare” lungo il terreno. Quando il cucciolo si avvicina, cammina semplicemente sulla linea prima che possa saltare, impedendogli di saltare. Mentre calpesti la linea, non guardarlo negli occhi e non prestargli attenzione finché non smette di provare a saltare.

L’abete / Almar Creative

Impiega un tie-down

Con un ancoraggio, attacchi semplicemente la tua linea di trascinamento a un oggetto fisso come una recinzione, una ringhiera delle scale o un altro oggetto immobile come un golfare nel muro. Questo esercizio utilizza gli stessi principi dell’insegnamento del comando “aspetta”, solo che invece di chiudere una porta o un cancello, il cucciolo è confinato al guinzaglio. Ciò ti tiene al sicuro da bocca e artigli e impedisce al cucciolo di saltare e afferrare. Esercitati a sedersi e abbassarsi mentre rimani fuori portata. Premia il cucciolo con il tuo contatto solo quando rimane calmo con tutti e quattro i piedi sul pavimento.

Recluta aiuto

Pratica l’esercizio di ancoraggio con diversi amici. Falli avvicinare, uno dopo l’altro, e accarezza il cucciolo solo se non salta. Se prova a saltare, torna fuori portata e dì: “Peccato!” o qualcosa di simile. Ripeti l’esercizio da 10 a 20 volte di seguito e il cucciolo imparerà la lezione.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI