mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home Lifestyle Animali Come impedire al tuo gatto di mangiare piante

Come impedire al tuo gatto di mangiare piante

Se hai un gatto, è probabile che tu abbia notato che gli piace mangiare le piante. Se il tuo gatto è giovane, potrebbe masticare solo per conforto, proprio come fanno i bambini. Fiori o foglie penzolanti possono essere giocattoli attraenti su cui balzare o potrebbe essersi reso conto che rosicchiare il tuo paesaggio premiato gli conquisterà la tua attenzione. È stato suggerito che i gatti a volte mangiano le piante intenzionalmente per provocare il vomito – sia come cura per problemi gastrointestinali che per rimuovere i boli di pelo – un rimedio fai-da-te, se vuoi.

Indipendentemente dal fatto che al tuo gatto piaccia mangiare piante d'appartamento o piante da giardino all'aperto, può essere pericoloso per la salute del tuo gatto in determinate situazioni. Sebbene alcune piante siano innocue da ingerire per i gatti, altre possono facilmente avvelenare il tuo gatto. Se sei preoccupato che il tuo gatto mangi le piante, i seguenti suggerimenti possono aiutarti a fermarle:

Fai in modo che le piante abbiano un cattivo sapore

Se il tuo gatto insiste nel masticare le tue piante d'appartamento, prendi in considerazione l'adozione di misure per renderle poco attraenti. Alcuni genitori di animali domestici scelgono di cospargere un po 'di pepe di Caienna sul terreno e sulle foglie delle piante d'appartamento, mentre altri acquistano deterrenti topici e spray (come il miglior spray alla ciliegia amara dei veterinari).

Indipendentemente da ciò che scegli, questo è un modo semplice ed efficace per convincere il tuo gatto a smettere di mangiare piante. Poiché questi deterrenti spray non sono dannosi per la salute del tuo gatto, puoi stare tranquillo sapendo che il tuo gattino è al sicuro e sta imparando a comportarsi bene.

Limita l'accesso del tuo gatto alle piante

Se spruzzare un deterrente topico sulle piante non scoraggia il tuo gatto dal masticarle, considera semplicemente di limitare l'accesso del gatto alle tue piante. Mettendo le piante in una stanza separata da quella in cui il gatto è generalmente autorizzato, molto probabilmente puoi stroncare il problema sul nascere (gioco di parole) e assicurarti che sia le tue piante che i tuoi gatti siano al sicuro. Può anche funzionare per posizionare le piante in aree difficili da raggiungere o circondare le piante all'aperto da recinzioni che il tuo gatto non può violare.

Offrire alternative

Se hai provato i suggerimenti di cui sopra e il tuo gatto continua a mangiare le tue piante, considera di offrire al gatto sbocchi accettabili per il suo comportamento masticatorio. Se i giocattoli non funzionano, puoi considerare di fornire piante in vaso sicure da consumare per i gatti. L'erba gatta funzionerà bene, così come l'erba di grano.

Richiedere aiuto professionale

Se hai provato di tutto ma nulla sembra scoraggiare il tuo gatto dal mangiare le tue piante, considera un viaggio nell'ufficio del tuo veterinario. Alcune condizioni mediche come la pica (mangiare una serie di cose inadatte, dalle piante e la sabbia ai cavi elettrici e alla carta) o comportamenti compulsivi possono indurre un gatto a sviluppare comportamenti di alimentazione vegetale. Per sedare la tendenza del tuo gatto a mangiare completamente le piante, devi assicurarti che il comportamento non sia dovuto a una condizione medica che non viene trattata.

Se il tuo gatto ha mangiato piante, è tempo di scavare un po 'più a fondo nel comportamento. Se le piante che il tuo gatto sceglie di mangiare sono varietà innocue, questo comportamento probabilmente non sarà un problema. Tuttavia, se il tuo gatto sceglie di mangiare varietà pericolose di piante, potrebbe facilmente mettere a rischio la sua salute.

Fortunatamente, rompere l'abitudine di mangiare delle piante del tuo gatto può spesso essere fatto attraverso una serie di semplici azioni. Limitando il suo accesso alle piante, facendo in modo che le piante abbiano un cattivo sapore, offrendo alternative sicure e vedendo un veterinario se necessario, puoi aiutare il tuo gatto a fermare questa pratica.

Contenuto rivisto da un veterinario

Foto © iStock.com / Stopboxstudio

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI