Come presentare al tuo cane un nuovo gatto

0
38

Presentare il tuo cane a un nuovo gatto è un'esperienza emozionante, ma può anche essere difficile. Sebbene cani e gatti siano in grado di diventare subito amici, il processo di introduzione è spesso difficile. Oltre al fatto che i cani sono predatori naturali e possono sentirsi inclini a inseguire i gatti, i felini possono anche spaventarsi e artigliare un cane, creando una scarsa prima interazione per entrambe le parti. Fortunatamente, ci sono alcuni semplici trucchi che i genitori di animali domestici possono provare per assicurarsi che l'introduzione avvenga nel modo più fluido possibile.

  • Assicurati che il cane sia ben controllato

Mentre le prime impressioni sono importanti per entrambe le parti, è più probabile che una negativa si attacchi al gatto, creando futura aggressività e paura in entrambi gli animali. È quindi importante assicurarsi che il cane sia ben controllato prima che avvenga l'introduzione. Assicurati che il tuo cane conosca i comandi "Rimani" e "Lascialo" prima di presentare i due animali. Se questi due comandi continuano a tremare, trattieni il cane usando un guinzaglio. Questo ti aiuterà a controllare il cane se si eccita eccessivamente durante l'introduzione.

Se possibile, è una buona idea permettere a ciascun animale domestico di abituarsi agli odori dell'altro. Se ad esempio ti trasferisci con il tuo partner, poche settimane prima del trasloco, prendi un pezzo di biancheria da letto da ogni animale domestico. Posiziona la lettiera dall'odore estraneo dentro e intorno a un'area di comfort per il cane o il gatto per consentire loro di familiarizzare con l'odore. Questo aiuta a ridurre il sovraccarico sensoriale quando avviene il primo incontro.

  • Conduci il primo incontro attraverso un cancello

Lascia che il nuovo gatto si senta a suo agio in una stanza della casa prima di iniziare l'introduzione. Quando ha luogo l'introduzione, dovrebbe avvenire sulla soglia della stanza del gatto. Lascia la porta aperta ma blocca l'ingresso con un cancelletto. Consenti a entrambi gli animali di annusare attraverso il cancello e ricompensa entrambi con dolcetti per rafforzare un'esperienza di incontro positiva e piacevole.

Man mano che il cane e il nuovo gatto si stanno abituando, è importante che le loro interazioni siano attentamente monitorate. Se devi uscire di casa o non puoi sorvegliarli attivamente per un po ', assicurati che entrambi gli animali siano confinati in stanze separate. Ciò garantisce la sicurezza di entrambi gli animali domestici e impedisce che si verifichi un'interazione negativa o spaventosa in tua assenza.

  • Consenti al gatto di chiamare il colpo

Mentre i cani sono generalmente felici di incontrare i gatti, quella sensazione non è sempre ricambiata dal gatto, ed è importante che non si senta affrettata, costretta o spaventata. Se il gatto si nasconde sotto i mobili o lascia la stanza quando il cane è nei paraggi, lascia che accada. Il gatto finirà per riscaldarsi con il cane, ma non è raro che il processo richieda molte settimane. Consenti agli animali tutto il tempo di abituarsi l'un l'altro e non sorprenderti se il gatto all'inizio sembra disinteressato o ostile.

Seguendo questi suggerimenti, puoi contribuire a garantire che i primi incontri tra il tuo cane e il nuovo gatto siano il più positivi, sicuri e confortevoli possibile. Oltre a garantire la sicurezza di tutti, questi trucchi assicurano anche che non si verifichino interazioni negative, che possono causare associazioni negative di lunga data tra i due animali. Sebbene alcune amicizie possano richiedere un po 'di tempo per costruire, cani e gatti possono facilmente diventare migliori amici quando sono autorizzati ad adattarsi l'un l'altro al proprio ritmo.

Contenuto revisionato da un veterinario

Foto © iStock.com / SelectStock