Come presentare il tuo gatto a un cane

0
39

In molti cartoni animati, cani e gatti sono nemici giurati. Fortunatamente, questo non è spesso vero nella vita reale. Infatti, se introdotti correttamente, cani e gatti hanno il potenziale per diventare amici intimi e compagni di gioco felici. Segui questi suggerimenti per assicurarti che la presentazione del tuo cane gatto avvenga nel modo più fluido possibile per tutti i soggetti coinvolti.

Inizia presto

In un mondo perfetto, cani e gatti si incontrerebbero quando entrambi erano giovani. Cuccioli e gattini sono molto più ricettivi e aperti a cose nuove rispetto ai loro omologhi più anziani. Pertanto, è più probabile che le presentazioni in questa fase siano positive rispetto a quelle che avvengono più tardi nella vita. Sfortunatamente, introdurre animali in giovane età non è sempre possibile; i genitori di animali domestici con animali domestici più grandi potrebbero semplicemente aver bisogno di esercitare un po 'più di pazienza ed empatia nelle loro presentazioni di cani da gatto.

Lascia che il gatto stabilisca il ritmo

Metti sempre un confine tra il cane e il gatto come un cancello per bambini. Metti un guinzaglio al cane ma non tentare mai di trattenere il tuo gatto e non metterlo in una gabbia o in un trasportino durante una di queste interazioni primarie con il tuo cane. Se non sembra aver paura di lui, o se cerca di saltare oltre il tramezzo per vederlo, puoi presentarli nel tuo soggiorno o in un'altra grande stanza con il tuo cane al guinzaglio. Il gatto dovrebbe sempre avere la libertà della stanza.

Fornisci una via di fuga

Per sentirsi al sicuro, entrambi gli animali (specialmente i gatti) devono sentirsi come se potessero sfuggire alla situazione. Per facilitare la migliore introduzione possibile, fallo in una stanza dove il gatto ha molti posti dove nascondersi. Se il gatto mostra segni di paura o disagio, dagli una carezza e permettigli di ritirarsi in uno spazio sicuro. L'introduzione può essere ripetuta nei giorni successivi. Sebbene possa essere necessario del tempo prima che i gatti si abituino ai cani, i gatti che sono autorizzati a muoversi al proprio ritmo e nascondersi se necessario si adatteranno molto più prontamente di quelli che sono costretti.

Fornire un sacco di rinforzo positivo

Il passaggio finale di qualsiasi grande introduzione è far sapere a entrambi gli animali che stanno facendo un ottimo lavoro. Fornisci a ciascuno ricompense alimentari, un sacco di carezze e ampi elogi durante l'introduzione al fine di aumentare i livelli di fiducia e promuovere un'associazione positiva. Gli animali premiati per le buone maniere sono molto più propensi a esibirli anche durante le presentazioni successive.

Se adeguatamente introdotti, i gatti possono facilmente diventare amici dei loro compagni canini. Poiché i gatti sono animali abituali che apprezzano la prevedibilità e la sicurezza, è fondamentale che ti muovi lentamente e lascia che sia il gatto a determinare il ritmo dell'introduzione. Quando i genitori di animali domestici rispettano i bisogni dei loro felini durante le presentazioni del gatto-cane, potrebbero presto scoprire che Kitty è più socievole, a suo agio e ben adattata di quanto credessero in precedenza.

Contenuto revisionato da un veterinario.

Foto © iStock.com / Arkadova