lunedì, Settembre 27, 2021
Home Lifestyle Animali Cosa fare per i gatti che contrassegnano il loro territorio

Cosa fare per i gatti che contrassegnano il loro territorio

Nel loro habitat naturale, animali di tutte le forme e dimensioni segnano il loro territorio per stare al sicuro e proteggere il loro spazio da altri animali. Sebbene questo comportamento non sia spesso necessario in un ambiente domestico, alcuni gatti non hanno ancora ricevuto il promemoria. Quando i gatti segnano il loro territorio in casa urinando o graffiando su mobili o pavimenti, può essere distruttivo, sconvolgente e frustrante per i conduttori umani. Fortunatamente, ci sono modi per reindirizzare il comportamento.

Come i gatti segnano il loro territorio

Tutti i comportamenti di marcatura dei gatti sono incentrati sul deposito di profumo in una determinata area. In natura, i gatti comunicano principalmente attraverso l'odore: se qualcosa ha un odore familiare, è sicuro; in caso contrario, necessita di un'ulteriore ispezione. Detto questo, l'odore dei gatti domestici segnano le cose per far conoscere la loro presenza e proteggere l'area da altri gatti.

Alcuni gatti possono contrassegnare solo in una determinata area (come un tappeto o un letto) mentre altri possono contrassegnare in tutta la casa.

I diversi tipi di marcatura

Esistono tre tipi principali di marcatura e ciascuno è caratterizzato dal fatto di lasciare un profumo in un'area.

Sfregamento: Lo sfregamento è un comportamento comune dei gatti. I gatti si sfregano contro le gambe dei loro conduttori, si sfregano contro i mobili e possono persino sfregare contro altri animali. Sebbene questo comportamento possa sembrare un semplice affetto in superficie, è anche una potente tattica di marcatura che lascia un odore sulla persona, sull'animale o sull'oggetto strofinato e dice ad altri gatti: "Questo è mio". Lo sfregamento è uno dei comportamenti di marcatura meno distruttivi ed è uno dei tanti modi in cui i gatti stabiliscono il territorio.

Graffiare: Anche se i gatti si grattano per affilare gli artigli, lo fanno anche per lasciare il profumo e dire agli altri gatti di fare marcia indietro. Quando un gatto graffia un oggetto, le ghiandole odorose sui cuscinetti dei suoi piedi vengono stimolate a lasciare l'odore del gatto sull'oggetto graffiato.

Marcatura delle urine: La marcatura delle urine è un comportamento di marcatura distruttivo che i gatti esibiscono e, se non fermato, può costare ai genitori di animali domestici centinaia o migliaia di dollari in riparazioni domestiche e rimozione dei profumi. I gatti segnano spruzzando o semplicemente facendo pipì sulle superfici orizzontali. Il comportamento è territoriale ed è più comune nei gatti non sterilizzati o castrati.

Cosa fare se il tuo gatto sta marcando

Esistono diversi modi per interrompere il contrassegno del comportamento. Se il tuo gatto si gratta, potrebbe essere sufficiente fornire semplicemente un tiragraffi. I gatti non cercano intenzionalmente mobili su cui graffiare e fornire un tiragraffi come alternativa può essere sufficiente per reindirizzare la loro attenzione e indurli a lasciare i mobili da soli. Se questo non funziona, ci sono molti deterrenti a base di erbe disponibili sul mercato. Puoi anche coprire l'area che il tuo gatto ama graffiare con qualcosa che ha una consistenza sgradevole per i gatti, come il nastro biadesivo.

Se il tuo gatto sta marcando l'urina, assicurati che sia sterilizzato o castrato. Se il gatto è stato alterato, fai del tuo meglio per ridurre i fattori di stress in casa (la marcatura delle urine è spesso correlata allo stress) e dai al gatto un posto sicuro e tranquillo per sfuggire al rumore di una festa o di un neonato. Se hai più gatti, assicurati che ognuno abbia ampio spazio in casa e pulisci tutte le aree precedentemente contrassegnate con una soluzione di sabbiatura.

Infine, fai controllare il tuo animale domestico da un veterinario per escludere problemi di salute. Ecco di più sull'urina
Marcatura nei gatti.

Foto © iStock.com / vvvita

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI