lunedì, Settembre 27, 2021
Home Lifestyle Animali Cosa fare se i tuoi gatti non vanno d'accordo

Cosa fare se i tuoi gatti non vanno d'accordo

Non è raro che i gatti che vivono insieme si trovino a litigare. Se stai sperimentando questo nella tua famiglia, ci sono buone probabilità che tu sappia quanto possono essere aggressivi, rumorosi e dirompenti i gatti in guerra. C'è un motivo per cui è stata creata la frase "cat fight". Fortunatamente, ci sono alcune cose che i genitori di animali domestici possono provare per assicurarsi che i loro amici felini vadano d'accordo nel miglior modo possibile.

Capire perché i gatti non vanno d'accordo

Se i tuoi gatti stanno litigando, c'è la possibilità che ci sia un po 'di carne legittima tra di loro. I gatti potrebbero essersi feriti l'un l'altro in passato o uno dei gatti potrebbe aver subito un'aggressione alle zampe di uno strano gatto. Questo potrebbe averla spaventata nei confronti di tutti gli altri gatti, anche se gli altri gatti in casa non le hanno fatto del male direttamente.

È anche possibile che i gatti abbiano personalità nettamente diverse e non vadano d'accordo per gli stessi motivi per cui persone con personalità diverse non vanno d'accordo.

Cosa fare quando i gatti non vanno d'accordo

L'azione necessaria per risolvere le faide dei gattini varia a seconda della situazione. Se i tuoi gatti andavano d'accordo e hanno appena iniziato a litigare, controlla ogni gatto per nuove condizioni mediche. Un gatto che è malato o che soffre spesso agirà in modo aggressivo e il primo passo per risolvere le faide dei gattini è assicurarsi che ogni gatto sia sano e non soffra fisicamente.

Dopo aver completato un controllo medico, osserva il comportamento dei gatti per individuare esattamente dove inizia la faida e chi la avvia. Ad esempio, la lotta inizia quando un gatto più giovane interrompe il sonno o l'ora dei pasti di un gatto più anziano? O inizia semplicemente quando si incrociano in un corridoio?

Comprendere la radice dei problemi può aiutarti ad affrontarli correttamente. Se i gatti litigano per cibo, acqua o letti, aggiungi altre risorse in casa per renderle facilmente disponibili. Se i gatti litigano in momenti distinti della giornata (come nell'esempio del gatto giovane che disturba il pisolino del vecchio gatto) considera di tenerli separati per quel periodo della giornata.

Se i combattimenti non iniziano intorno al cibo o alle risorse, considera l'uso di dolcetti e rinforzi positivi come un modo per aiutare i gatti ad associare la vicinanza alle interazioni positive. A meno che non insorga un'aggressione, fai del tuo meglio per nutrire i gatti vicini e fornire a ogni gatto molto affetto uno contro uno.

Se tutto il resto fallisce, prendi in considerazione di spruzzare feromoni felini intorno alla tua casa per aiutare a lenire, rilassare e calmare i gatti. Questa è l'ultima risorsa, ma può essere molto efficace nelle famiglie in cui nient'altro ha funzionato.

Gatto, andiamo tutti d'accordo

Le relazioni tra gatti sono spesso complicate e le famiglie multi-gatto probabilmente vedranno la loro giusta quota di faide. Fortunatamente, è spesso abbastanza facile risolvere il conflitto del gattino prestando attenzione e risolvendone le radici e le origini e assicurandosi che ogni gatto riceva ciò di cui ha bisogno.

Foto © iStock.com / Latsalomao

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI