Cosa fare se il tuo cucciolo vomita

0
33

C'è un'importante distinzione tra cani adulti e cuccioli per quanto riguarda il vomito. Il vomito lieve in un cane adulto può giustificare un approccio attendista, ma il vomito in un cane molto giovane è sempre potenzialmente grave perché i cuccioli possono disidratarsi rapidamente e perdere elettroliti critici. Non aspettare troppo a lungo per portare un cucciolo che vomita dal veterinario.

Perché i cuccioli vomitano?

Molti casi di vomito del cane derivano da irritazione gastrica dovuta al consumo di oggetti non commestibili, cibo avariato o ricco (razziare la spazzatura, avanzi della tavola) o semplicemente mangiare troppo e troppo velocemente. Cani e cuccioli possono anche vomitare a causa della cinetosi durante i viaggi in auto o per avvelenamento o ingestione di oggetti pericolosi.

I cuccioli sono particolarmente a rischio per cause infettive di vomito, in particolare se non hanno completato la serie di vaccinazioni. Ad esempio, il vomito può essere un segno del virus del cimurro o del parvovirus canino. I parassiti intestinali sono un'altra causa comune di vomito nei cuccioli. Nelle razze dal petto profondo, il vomito improduttivo può essere un segno di gonfiore.

Altre cause di vomito includono disfunzione d'organo (fegato e reni, ad esempio), morbo di Addison, ulcere gastrointestinali, anomalie anatomiche, pancreatite, infezioni addominali e malattie infiammatorie intestinali.

Vomito ripetuto, vomito insieme a diarrea, vomito improduttivo (conati di vomito o vomito secco), vomito che contiene sangue o altri materiali anormali o vomito in un cucciolo che si comporta in modo letargico o confuso sono tutte situazioni gravi che richiedono una visita dal veterinario.

Differenze tra vomito e rigurgito

Il vomito è diverso dal rigurgito. Il vomito è un processo attivo che è accompagnato da conati di vomito e contrazioni addominali. Il rigurgito, invece, è passivo. I cani possono persino sembrare sorpresi quando il cibo esce dalla loro bocca. Il rigurgito può verificarsi da minuti a ore dopo che il tuo cane ha mangiato il cibo e il materiale espulso è per lo più non digerito e può persino essere a forma di tubo come l'esofago.

Il tuo veterinario dovrà distinguere tra rigurgito e vomito perché i due sintomi hanno cause e trattamenti molto diversi.

Trattamento e prevenzione

Il vomito può essere un segno di una malattia pericolosa. Anche se la causa sottostante non è grave, il vomito per qualsiasi motivo può provocare disidratazione e altri problemi che possono uccidere i cuccioli molto rapidamente. Ogni volta che il tuo cucciolo vomita più volte in un solo giorno, vomita cronicamente o presenta sintomi aggiuntivi come la diarrea o letargia, dovresti chiamare il tuo veterinario.

Nutri cibi delicati

Il tuo veterinario potrebbe consigliarti una dieta leggera per alcuni giorni per aiutare il tuo cucciolo a riprendersi. Gli alimenti sono disponibili dal veterinario, oppure puoi preparare riso bianco e pollo bollito con carne bianca rimossa dalla pelle e dalle ossa per dare al tuo cucciolo un po 'di nutrimento durante il recupero. Inoltre, assicurati che il tuo cucciolo continui a bere una quantità adeguata di acqua. Chiama il veterinario al più presto se il tuo cucciolo vomita dopo aver mangiato un pasto leggero o bevuto acqua.

Se il tuo cucciolo ha una condizione più grave che causa il vomito, il veterinario prescriverà un trattamento medico appropriato. Il ricovero può essere necessario nei casi gravi.

Rallentare il mangiare

Se il tuo cucciolo è sano ma mangia il cibo e vomita subito dopo aver mangiato, potrebbe mangiare troppo velocemente. Cerca di rallentare la velocità con cui mangia il tuo cucciolo.

  • Dai da mangiare ai cuccioli in stanze separate per ridurre il consumo di "concorrenza".
  • Metti un grande oggetto non commestibile nel piatto in modo che il cucciolo sia costretto a mangiare intorno ad esso.
  • Dai da mangiare al tuo cucciolo diversi piccoli pasti al giorno.

Indurre il vomito nei cuccioli

I cuccioli sono noti per ingerire cose che non dovrebbero e potrebbero esserci occasioni in cui devi indurre il vomito in modo che il tuo cucciolo non assorba le tossine. Tuttavia, ci sono alcuni casi in cui non dovresti mai indurre il vomito, ad esempio se il tuo cucciolo ingoia qualcosa di affilato, se ingerisce materiale caustico come un detergente per scarichi o se il tuo cucciolo perde conoscenza.

Consulta sempre il tuo veterinario prima di dare al tuo cucciolo qualsiasi farmaco, incluso qualsiasi cosa per farlo vomitare. Se il tuo veterinario ti dà il via libera, la soluzione di perossido di idrogeno è l'opzione migliore da banco per far vomitare il tuo cane.

Se sospetti che il tuo animale domestico sia malato, chiama immediatamente il veterinario. Per domande relative alla salute, consulta sempre il tuo veterinario, poiché ha esaminato il tuo animale domestico, conosce la storia clinica dell'animale e può dare i migliori consigli per il tuo animale domestico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui