Cucciolo di evasione 101 | AmoreAnimali

0
71

L'addestramento domestico del tuo cucciolo richiede tempo, pazienza e rinforzo positivo, ma le ricompense sia per te che per il tuo cucciolo sono buone abitudini e un legame ancora più stretto. Possono essere necessari circa quattro mesi per ottenere le cose assolutamente perfette, ma preparati ad alcuni ostacoli lungo la strada. La persistenza paga alla fine; speriamo che questi suggerimenti ti aiutino a impedire al tuo cane di essere "cattivo" sul tuo bel tappeto.

Regola n. 1: lavorare per una routine "vai in bagno"

Il modo migliore per creare una routine è identificare i momenti chiave della giornata del tuo cucciolo e assicurarti che venga portato fuori per usare il bagno. Ogni volta che si sveglia, quindici minuti dopo aver mangiato o bevuto, e ogni volta che arriva alla fine di una sessione di gioco, sono esempi di momenti chiave in cui è possibile aggiungere una pausa per andare al bagno. La cosa bella è che uno di questi momenti chiave dovrebbe essere accade ogni 2-3 ore, il che si adatta alle sue esigenze naturali di toilette.

Regola n. 2: stabilire un sistema di ricompense

Come ogni tipo di formazione, è una buona idea premiarlo quando fa qualcosa di buono, in questo caso, occupandosi della propria attività in un luogo desiderato. Ricorda sempre di portare con te un bocconcino quando esci con lui per il vasino e guardalo attentamente. Quando lo vedi andare, dagli quel premio.

Una volta che il tuo cucciolo inizia a imparare la routine e, ad esempio, va subito alla porta dopo aver mangiato, dovresti iniziare a svezzarlo dal sistema di trattamento.

Regola n. 3: nessuna punizione! (Gli incidenti accadono)

Quando svaligiate un cucciolo, accadranno degli incidenti. Troveranno un angolo e ne lasceranno cadere uno o segneranno su tutta la gamba della tua sedia. È molto importante che tu non perda le staffe, poiché la punizione a questo punto di solito insegna al cane a non andare in bagno di fronte a te. Questo non è l'ideale per l'addestramento domestico. Invece di rimproverare il tuo cucciolo, portalo fuori con calma e premialo se finisce i suoi affari fuori.

Nel caso in cui trovi un pavimento sporco e nessun cucciolo in giro, è ancora più importante che tu non lo rimproveri. Basta pulirlo e andare avanti con la tua giornata. I cuccioli hanno tempi di attenzione estremamente brevi, quindi non saranno in grado di associare il tuo rimprovero all'evento. La punizione dopo il fatto li confonderà e li renderà nervosi intorno a te.

Regola n. 4: ripulire accuratamente gli incidenti

Quando si verifica un incidente, assicurati di pulire l'area utilizzando un prodotto a base di enzimi come Nature's Miracle. Qualsiasi residuo o odore lasciato dalla mancata pulizia dell'area agirà come indicatore per il tuo cucciolo che questo è un buon posto per usare il bagno. Dopo la pulizia, prova a chiudere l'area al tuo cucciolo per alcuni giorni per assicurarti che non si possano creare ulteriori associazioni tra questo luogo e il bagno.

Seguendo queste regole essenziali, sarai in grado di evadere con successo il tuo animale domestico e passare alle fasi successive dell'addestramento del tuo cucciolo.

Foto © iStock.com/jjneff