Il tuo cane è reattivo al guinzaglio?

0
44

Se hai mai trascorso del tempo in un parco per cani, è probabile che tu abbia visto un cane al guinzaglio affondare, schioccare e abbaiare ad altri cani che si avvicinano per salutare. Sebbene ci sia una possibilità che il cane al guinzaglio sia semplicemente aggressivo, c'è una possibilità molto maggiore che il cane sia semplicemente "reattivo al guinzaglio", il che significa che il cane spesso agisce quando è al guinzaglio.

Ci sono molte potenziali cause di reattività al guinzaglio, anche se molti veterinari ritengono che sia causata dal fatto che i cani si sentono vulnerabili mentre sono al guinzaglio e circondati da altri cani. Altri veterinari ritengono che sia causato da una mancanza di socializzazione durante la cucciolata o da una precedente brutta esperienza con un altro cane. Qualunque sia la causa, è ovvio che la reattività del guinzaglio è un'abitudine pericolosa che i genitori di animali domestici dovrebbero tentare di correggere. Se il tuo cane è reattivo al guinzaglio, ecco cosa puoi fare per aiutarlo a essere amichevole con i cani senza guinzaglio:

Evitare: Alcuni genitori di animali domestici scelgono semplicemente di evitare i cani senza guinzaglio e possono pianificare la passeggiata del loro cane per i momenti in cui è improbabile che incontrino altri cani. Anche se questo è certamente un modo per gestire la reattività del guinzaglio e può essere l'unica soluzione per i cani con estrema reattività al guinzaglio, è generalmente solo una soluzione a breve termine.

Prendi il cane: Per i genitori di animali domestici con cani di piccola taglia, semplicemente prendere in braccio il cane quando un altro cane si avvicina può essere una valida soluzione. La maggior parte dei cani reagisce in modo meno aggressivo o per niente quando è al sicuro dalle braccia del conduttore e, anche se il cane reagisce, il conduttore ha un controllo migliore quando il cane è in volo.

Padroneggia l'Evasivo Manovra: Piuttosto che prendere in braccio il loro cane, molti genitori di animali domestici con cani di grossa taglia possono semplicemente scegliere di passare tra le auto parcheggiate o attraversare la strada quando si avvicina un altro cane. Affinché questo funzioni, è importante comunicare al proprietario dell'altro cane che il tuo cane è reattivo al guinzaglio e diventerà aggressivo se l'altro cane può avvicinarsi.

Considera un capestro: Le cavezze per la testa, a differenza dei collari, forniscono al proprietario di un cane il controllo sulla direzione della testa del cane, che può aiutare a mitigare o evitare conflitti. Inoltre, poiché la cavezza si attorciglia intorno al naso del cane, potrebbe scoraggiare i cani che vogliono mordere.

Prova i paraocchi: Per i cani con casi estremi di sensibilità al guinzaglio, potrebbe essere necessario un set di paraocchi o altri copricapi che oscurano la vista. Questi dispositivi umani oscurano la linea di visione di un cane in modo che non possa vedere i cani in avvicinamento. Sebbene questi dispositivi non risolvano definitivamente il problema, possono fornire sollievo quotidiano.

Cerca un aiuto professionale: Gli addestratori di cani saranno in grado di mostrarti tecniche per cani che reagiscono negativamente nei confronti degli altri cani. Ti insegneranno come portare il tuo cane davanti ad altri cani e aiuteranno il tuo cane a reagire con più calma a loro. Cerca un addestratore di cani locale qui su Lovepets.

La prognosi per il cane reattivo al guinzaglio

Sebbene i cani giovani con casi di reattività al guinzaglio possano generalmente essere riqualificati, i cani più anziani possono essere reattivi al guinzaglio per tutta la vita. Poiché la reattività del guinzaglio deriva da un luogo così profondo di paura e vulnerabilità, è spesso difficile da trattare. Fortunatamente, spesso può essere gestito utilizzando i suggerimenti e i trucchi sopra menzionati.

Contenuto revisionato da un veterinario

Foto © iStock.com / Jean Frooms