Il tuo gatto ha paura dei visitatori?

0
98

Se il tuo gatto ha paura dei visitatori, non sei solo. I gatti sono creature abituali e non è raro che un gatto si spaventi quando qualcosa di sconosciuto (come un estraneo) entra in casa.

Fortunatamente, molti gatti possono essere aiutati a superare le loro paure e la maggior parte può imparare a non temere gli estranei. Spiegheremo perché il tuo animale domestico potrebbe mostrare questo comportamento e spiegheremo come ridurre la sua paura.

Perché i gatti hanno paura degli estranei?

La maggior parte dei gatti ha paura degli estranei semplicemente perché non ne ha mai sperimentati molti prima. Gli estranei arrivano con nuovi rumori, nuovi odori e nuove abitudini con cui i gatti potrebbero non avere familiarità. Per questo motivo, la prima reazione di un gatto è spesso la paura, indipendentemente dal fatto che lo sconosciuto abbia fatto o meno qualcosa per turbare esplicitamente il gatto.

Alcuni gatti potrebbero aver avuto esperienze negative con le persone e non è raro che i gatti che sono stati maltrattati o trascurati si sentano nervosi con gli estranei. Altri gatti hanno semplicemente bisogno di più socializzazione. Lo scenario è diverso per ogni gatto e spetta ai genitori di animali domestici determinare la causa della paura del loro felino.

Insegnare al tuo gatto ad avere meno paura

La maggior parte dei gatti che temono gli estranei ha semplicemente bisogno di socializzazione. Poiché il gatto non ha avuto molta esperienza con gli estranei, ha paura dei visitatori e diventa angosciata.

Per iniziare ad addestrare un gatto in questo modo, inizia il più giovane possibile. È fantastico iniziare la socializzazione con i gattini, anche se questo non è sempre fattibile per i genitori di animali domestici che hanno adottato un gatto più grande. Indipendentemente dall'età del gatto, inizia la socializzazione presentandolo a persone diverse. Inizia lentamente con una persona alla volta e assicurati che quella persona sia tranquilla, calma e offra al gatto molto rinforzo positivo.

Se il gatto ha bisogno di scappare, non costringerlo a tornare nella stanza. Premia semplicemente il gatto per il comportamento positivo e continua a ripetere la lezione. Quando il gatto mostra una certa comodità con uno sconosciuto, inizia a presentare altri estranei più spesso.

Assicurati che il gatto abbia sempre un posto sicuro dove scappare se lo stimolo risulta essere eccessivo e che i visitatori siano calmi, silenziosi e rispettosi del gatto. Incoraggia gli estranei a giocare con il gatto e dagli i giocattoli o le leccornie che piacciono al gatto. Sebbene possa essere una strada lunga, i gatti ombrosi che sono adeguatamente socializzati impareranno generalmente ad avere meno paura delle persone.

Se i problemi non si risolvono dopo un'adeguata socializzazione, considera di portare il tuo gatto dal veterinario per escludere eventuali problemi medici sottostanti. Sebbene rare, alcune complicazioni mediche che causano dolore possono provocare un gatto eccessivamente ansioso che ha paura degli stimoli esterni. Un controllo veterinario è particolarmente giustificato se il tuo gatto ha improvvisamente sviluppato una paura degli estranei.

Addestrare il tuo gatto sociale

Sebbene la paura degli estranei sia comune nei gatti, molti possono imparare a sentirsi più a loro agio con nuove persone. Con un'adeguata socializzazione e un sacco di rinforzo positivo, i gattini più paurosi sbocceranno in farfalle sociali in pochissimo tempo.

Foto © iStock.com / efenzi