lunedì, Ottobre 25, 2021
Home Lifestyle Animali Le 10 migliori razze di gatti americani

Le 10 migliori razze di gatti americani

Gatti balinesi… Gatti Bombay… Gatti himalayani… Ci crederesti che tutte queste razze di gatti dal suono esotico siano state sviluppate negli Stati Uniti? Spesso puoi dire le origini di una razza di gatto semplicemente in base al suo nome, ma non sempre. È vero che il gatto siamese è originario della Thailandia (ex Siam) e il persiano è stato sviluppato in Persia. Tuttavia, a volte una razza prende il nome dai suoi predecessori genetici e non dalla sua origine geografica.

Come per i cani, esiste un'ampia varietà di razze di gatti. Mentre le loro controparti canine sono solitamente allevate per una particolare abilità o temperamento, i felini sono in gran parte allevati per le loro caratteristiche fisiche. La Cat Fancier’s Association (CFA) riconosce 41 diverse razze di gatti e The International Cat Association (TICA) riconosce 55 diverse razze di gatti provenienti da tutto il mondo. Molti di questi sono di origine americana. Ecco alcuni dei gattini più adorabili che l'America ha da offrire.

Le 10 migliori razze di gatti americani

  • American Curl

    La ragione del suo nome non è un mistero con le orecchie dalla forma unica che si arricciano all'indietro in un arco, piuttosto che stare dritte. Questa razza è molto affettuosa e affettuosa con la famiglia e amano trascorrere del tempo con le persone. Come un gattino,
    nasce con orecchie dritte ma le orecchie sviluppano un ricciolo entro due o tre mesi circa.

  • Bobtail americano

    Questa razza bianca, arancione, nera o grigia abbastanza rara è stata sviluppata negli Stati Uniti durante gli anni '60 e prende il nome dalla sua tozza,
    Coda "bobbed", che è solo circa 1/3 della lunghezza della coda di un normale gatto. La sua caratteristica distintiva, tuttavia, non è il risultato di un intervento chirurgico,
    come alcuni potrebbero aver pensato, ma una mutazione genetica che influisce sullo sviluppo della coda.

  • American Shorthair

    Si pensa che questa razza di gatto sia stata sviluppata da razze di gatti europee portate negli Stati Uniti.
    dai primi coloni per cacciare topi e ratti sulle navi mercantili. Questo tipo di gatto ha una corporatura grande e potente ed è considerato una razza da lavoro dal CFA.
    Questi gatti possono vivere per quindici anni o più e crescono fino a quindici libbre.

  • Balinese

    Il balinese è una razza a pelo lungo che è simile al siamese nel fatto che presenta punti di colore,
    ma non è stato sviluppato a Bali, come potrebbe suggerire il suo nome. È stato allevato da gatti siamesi importati negli Stati Uniti durante il 1800.

  • Bengala

    Conosciuto per il suo aspetto selvaggio, il gatto del Bengala ha una sorprendente somiglianza con i gatti selvatici come leopardi, margay e ocelot.
    Questa razza è stata sviluppata tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900. È generalmente una razza sana, ad eccezione del rischio di disturbo autosomico recessivo a esordio precoce.

  • Bombay

    La razza Bombay è un tipo di gatto a pelo corto con un elegante mantello nero.
    Questa razza è stata sviluppata mescolando gatti birmani color zibellino con American Shorthair neri.
    Queste gattine sono state sviluppate da Nikki Horner negli anni '60.

  • Exotic Shorthair

    Questa razza è stata sviluppata come una versione a pelo corto della razza di gatti persiani.
    L'esotico shorthair è molto simile al persiano in termini di temperamento e aspetto, ad eccezione del suo pelo corto.
    Questa razza è gentile e giocosa e di solito va d'accordo con i cani.

  • Himalayano

    La razza di gatti himalayani non proviene dalla regione himalayana: è stata sviluppata incrociando le razze di gatti siamesi e persiani.
    L'Himalaya è noto per il suo mantello lungo e spesso e per la sua colorazione puntiforme. Questi gatti sono intelligenti e di temperamento dolce, in genere buoni animali domestici di famiglia.

  • giavanese

    Il gatto giavanese è un gatto di tipo orientale con i capelli lunghi.
    È stato sviluppato negli Stati Uniti da gattini orientali a pelo lungo.
    Questa razza è disponibile in una varietà di colori e spesso sono molto vocali.

  • Maine Coon

    Una delle razze di gatti più facilmente riconoscibili, il Maine Coon prende il nome dal suo aspetto distintivo.
    Questa razza ha un lungo mantello con una folta gorgiera simile a una criniera intorno al collo. I gatti Maine Coon possono crescere fino a 25 libbre per i maschi e fino a 15 libbre per le femmine.

Se stai pensando di prendere un gatto, ci sono una serie di fattori che devi considerare.
Non solo devi pensare all'aspetto del gatto, ma anche alle sue dimensioni e al suo temperamento.
Forse uno di questi gatti domestici americani sarebbe una buona partita per te.

Foto © iStock.com / Evgeny Sergeev, VladislavStarozhilov, sjallenphotography, Mac99, Alexandra Draghici, JeepFoto, Juxtagirl, sunnyart, jaminwell

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI