Parrocchetti dal petto scarlatto come animali domestici – Profilo completo, storia e cura

0
177

Come la maggior parte degli uccelli uncinati, i parrocchetti dal petto scarlatto sono veri pappagalli, il che significa che hanno becchi adunchi e teste più grandi che sono capaci di più potenza cerebrale. Sono popolari per il loro piumaggio vivace e colorato e sono generalmente pacifici e silenziosi. Come animali domestici, tendono ad avere un carattere dolce. Sono piccoli, non richiedono una grande impronta del tuo spazio e possono essere uccelli domestici e affettuosi se passano molto tempo uno contro uno con te.

Panoramica delle specie

Nomi comuni: Parrocchetti dal petto scarlatto, splendidi parrocchetti, pappagalli dal petto scarlatto o pappagalli dalla gola arancione

Nome scientifico: Neophema splendida

Taglia per adulti: 8 pollici di lunghezza, circa 2,5 once di peso

Aspettativa di vita: Da 10 a 15 anni

Origine e storia

Questa specie di uccelli è un tipo di parrocchetto erboso originario dell'Australia meridionale e occidentale e del Nuovo Galles del Sud. In natura si nutrono a terra e volano bassi, mantenendosi vicini alla copertura. Crescono in una varietà di climi, comprese le aree interne secche, i boschi di eucalipto, la crescita rada arida e i margini della foresta. Viaggiano anche intorno alla terra da una fonte d'acqua all'altra, spesso in grandi stormi.

Temperamento

Per molti anni, i parrocchetti dal petto scarlatto sono stati considerati dalla maggior parte degli uccelli "ornamentali", il che significa fondamentalmente che dovrebbero essere visti e non toccati. Questa è una falsa caratterizzazione, dal momento che la maggior parte dei parrocchetti dal petto scarlatto sono animali domestici docili e amorevoli. Tuttavia, questi uccelli sono tra i tipi di parrocchetti più capricciosi che potrebbero non divertirsi a maneggiare tanto quanto altri tipi di uccelli.

Puoi addestrare un parrocchetto dal petto scarlatto a sentirsi a proprio agio con la manipolazione. Ad eccezione di alcuni valori anomali, non è un uccello noto per fare trucchi o parlare.

I parrocchetti dal petto scarlatto possono essere ottimi compagni per le persone giuste. Con il tempo, la pazienza e le adeguate tecniche di legame, possono essere animali domestici amorevoli e affettuosi che possono essere socialmente coinvolti con i loro proprietari.

I parrocchetti dal petto scarlatto preferiscono chiacchierare sommessamente tra di loro piuttosto che ricorrere a urla e chiamate di contatto ad alta voce.

Discorso e vocalizzazioni

Quando fanno le loro chiamate, il suono è morbido, melodioso e in note di due sillabe. In uno stormo producono un cinguettio leggero e continuo. Emettono fischi chiari e più acuti quando sono allarmati. Come molti piccoli uccelli, sono ricettivi alle canzoni, alla musica e ai fischi.

Colori e segni del parrocchetto dal petto scarlatto

I parrocchetti dal petto scarlatto esibiscono un brillante arcobaleno di colori nel loro piumaggio. Sono una specie sessualmente dimorfica, quindi maschi e femmine sono colorati in modo diverso.

I parrocchetti maschi maturi dal petto scarlatto hanno facce blu scuro, petto rosso e verde brillante sulla schiena e sulla sommità della testa. Hanno pance gialle e piume blu cielo sulla parte inferiore delle ali.

Sebbene le femmine mature abbiano anche facce blu, ali e dorsi verdi e petti verdi, la loro testa ha meno blu e più marrone. Il petto e le ali sono verdi e l'addome e le cosce sono di un giallo brillante. Come i maschi, hanno anche piume gialle sulla pancia.

Prendersi cura del parrocchetto dal petto scarlatto

Relativamente tranquilli e piccoli per quanto riguarda i pappagalli, questi uccelli possono essere un animale domestico ideale se vivi in ​​un appartamento o in un condominio. La gabbia dovrebbe essere lunga circa 4 piedi, larga 2 piedi e profonda 2 piedi. Le barre dovrebbero essere non più di 1/2 pollice di distanza. Possono andare d'accordo con la maggior parte degli altri piccoli uccelli pacifici come fringuelli e pappagallini e possono essere alloggiati nella stessa gabbia o voliera se c'è abbastanza spazio per tutti gli uccelli.

I parrocchetti dal petto scarlatto preferiscono il clima caldo e secco. Sono scomodi in condizioni umide e umide e non possono sopportare temperature estreme.

Questi uccelli preferiscono fare il bagno in acqua stagnante o sul fogliame bagnato. Mantieni una piccola ciotola pulita di acqua di balneazione all'interno della gabbia. A loro piace anche prendere il sole gonfiando le piume e piegando le ali.

Problemi di salute comuni

Poiché i parrocchetti dal petto scarlatto sono abituati a stare in luoghi asciutti, potrebbero soffrire di problemi respiratori se esposti a freddo e umidità estremi.

I pappagalli dal petto scarlatto sono vulnerabili alle infezioni da Candida. Come prevenzione, rimuovi dalla loro dieta tutto ciò che incoraggia la crescita dei funghi, come la farina raffinata e lo zucchero (la maggior parte dei frutti maturi). Aggiungi antimicotici naturali alla loro dieta come aglio fresco schiacciato, origano, timo e rosmarino.

Come con la maggior parte degli altri pappagalli, possono iniziare a strapparsi le piume o auto-mutilarsi se non hanno abbastanza spazio nella loro gabbia o se non hanno tempo di volo fuori dalla gabbia.

Dieta e nutrizione

I parrocchetti dal petto scarlatto in natura mangiano regolarmente una dieta composta principalmente da erbe e semi trovati nei campi in cui vivono. La loro dieta è integrata da altre offerte disponibili durante le stagioni, inclusi fiori, frutta, insetti e bacche.

In cattività, sembrano funzionare abbastanza bene con miscele di semi formulate per piccoli pappagalli o parrocchetti con integrazione di scagliola e semi di girasole. Si divertono e prosperano anche con germogli e verdure a foglia verde come spinaci e cavoli. Offri queste verdure fresche ogni giorno, oltre a pezzi di frutta come mela, banana e arancia. L'osso di seppia è un'altra offerta consigliata. Contiene una varietà di proteine ​​e, soprattutto, calcio.

Esercizio

I parrocchetti dal petto scarlatto trascorrono molto tempo a terra alla ricerca di cibo in natura. Per emulare questo comportamento in cattività, fornisci molti giocattoli per i piedi. I giocattoli mantengono l'uccello impegnato e attivo. Puoi anche mettere un po 'di terra ed erba sul fondo della gabbia per farla graffiare. Appendi piccoli rami di legno, trespoli e altalene nella gabbia per tenerli occupati per tutto il giorno. Fornire un'area sicura ea prova di uccelli dove possano giocare in un'area sicura al di fuori delle loro gabbie, sorvegliati, per 3-4 ore al giorno.

Professionisti

  • Sociale e amichevole

  • Non occupa troppo spazio

  • Relativamente tranquillo per un pappagallo, ottimo per chi abita in appartamento

Contro

  • Può essere capriccioso, ha bisogno di tempo per riscaldarti

  • Richiede da tre a quattro ore al giorno di esercizio sotto supervisione

Dove adottare o acquistare un parrocchetto dal petto scarlatto

Se sei interessato a saperne di più sul fatto che un parrocchetto dal petto scarlatto sia o meno una buona aggiunta alla tua famiglia, la cosa migliore da fare è contattare la tua società avicola locale o un vicino allevatore di parrocchetti dal petto scarlatto. Qualsiasi buon allevatore o agenzia di adozione vorrà fare un posizionamento duraturo per i loro uccelli. Descrivi la tua casa e il tuo stile di vita a persone che hanno familiarità con la specie e ricevi buoni consigli se adottare uno di questi uccelli sarebbe una buona opzione per te e la tua famiglia. Questi uccelli hanno una media di circa $ 250 a $ 300.

I soccorsi, le organizzazioni di adozione e gli allevatori in cui puoi trovare parrocchetti dal petto scarlatto includono:

Dai un'occhiata alle condizioni di cura dell'uccello prima di acquistarlo. Evita un allevatore o un negozio di animali se gli uccelli vivono in gabbie piccole e sporche, la loro dieta è priva di frutta e verdura ei proprietari sono riluttanti a rispondere alle tue domande.

Altre specie di uccelli da compagnia e ulteriori ricerche

Se sei interessato a specie simili, controlla:

Altrimenti, controlla tutti i nostri altri piccoli pappagalli.