Paura e ansia nel tuo gatto

0
19

Proprio come le persone, i gatti sono inclini
paura e ansia
. Quando un gatto si trova spaventato o nervoso in una determinata situazione, può reagire vocalizzando, nascondendosi, mostrando comportamenti aggressivi o spiazzanti (come un'eccessiva pulizia) o diventando distruttivo.

Fortunatamente, ci sono modi per gestire le paure del tuo gatto quando si presentano. Segui questi tre suggerimenti per aiutare a gestire la paura e l'ansia nel tuo gatto:

Incoraggia le interazioni positive

Il primo passo per gestire la paura e l'ansia di qualsiasi gatto è tentare di eliminare le interazioni negative con gli stimoli ambientali che causano la paura del gatto. Se il gatto ha paura dei bambini, ad esempio, dovresti fare tutto il possibile per controllare la situazione in cui i bambini sono eccessivamente rumorosi intorno al gatto, lo gestiscono rudemente o inseguono il gatto.

Invece, il bambino dovrebbe avvicinarsi al gatto in silenzio e l'interazione dovrebbe essere breve e piacevole. Ciò consente al gatto di costruire associazioni positive nel tempo, il che aiuterà a rettificare le aspettative negative del gatto.

Desensibilizzazione e contro-condizionamento

La desensibilizzazione è il processo di riduzione graduale della sensibilità del tuo gatto a ciò che sta causando paura. Il controcondizionamento è l'introduzione di un'associazione più piacevole con la cosa che causava paura. Per essere veramente efficaci nell'aiutare il tuo gatto, ti consigliamo di parlare con un comportamentista animale applicato certificato o un comportamentista veterinario.

Un buon punto di partenza è fare una domanda qui su LovePets.

Prevenire è meglio che curare

La maggior parte delle paure può essere prevenuta o limitata attraverso l'esposizione a persone, luoghi, situazioni, rumori e altri animali quando il gatto è giovane. La socializzazione in giovane età è davvero la chiave e dovrebbe essere continuata nella vita adulta.

Contenuto rivisto da un veterinario

Foto © iStock.com / tiburonstudios

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui