Sviluppo del cucciolo da 1 a 8 settimane

0
54

I cuccioli giovani hanno bisogno di cure speciali. Alla tenera età di una settimana, un cucciolo è ancora un neonato ed è estremamente dipendente da sua madre. Nelle prossime settimane inizierà a crescere dalla sua infanzia in un giovane cucciolo. Molti cambiamenti entusiasmanti avvengono per i cuccioli di età compresa tra una e otto settimane.

Guarda ora: tutto ciò che devi sapere sui cuccioli

Sviluppo fisico

A una settimana di età, gli occhi dei cuccioli sono ancora chiusi. I loro occhi inizieranno ad aprirsi nella seconda settimana di vita, di solito tra i 10 ei 14 giorni di età. Tuttavia, all'inizio non saranno in grado di vedere chiaramente. Gli occhi si apriranno gradualmente più larghi, rivelando occhi blu-grigiastri con un aspetto nebuloso. Gli occhi dei cuccioli continueranno a svilupparsi nelle prossime settimane, raggiungendo una visione completa intorno alle otto settimane di età.

Le orecchie dei cuccioli iniziano ad aprirsi subito dopo gli occhi, generalmente intorno ai 14-18 giorni. Il loro udito continuerà a svilupparsi fino a quando i cuccioli non avranno circa otto settimane.

I cuccioli appena nati non possono sostenere il loro peso per le prime due settimane di vita, quindi gattonano sulla pancia, remando e spingendo con le gambe e costruendo forza. La maggior parte dei cuccioli sarà in grado di stare in piedi tra i 15 ei 21 giorni. Di solito iniziano a camminare con un'andatura traballante intorno ai 21-28 giorni di età.

I cuccioli devono essere stimolati a urinare e defecare per le prime settimane di vita. La mamma lo fa leccando le zone anali e genitali. Se stai allevando un cucciolo orfano, puoi usare un panno caldo e umido o un batuffolo di cotone per stimolare l'area. I cuccioli sviluppano gradualmente la capacità di urinare e defecare da soli intorno alle tre o quattro settimane di età.

I cuccioli nascono senza denti. I loro denti da latte, o "denti da latte" inizieranno ad arrivare tra le due e le quattro settimane di età e rimarranno fino a circa 8 settimane di età.

Illustrazione: Catherine Song. © The Spruce, 2018.

Cambiamenti di comportamento

Per i cuccioli appena nati, le prime due settimane di vita riguardano il dormire e il mangiare. Dopo i 14 giorni di età, i cambiamenti fisici aprono un mondo completamente nuovo. Cominciano a vedere, ascoltare e camminare. All'età di 21 giorni, iniziano a esplorare il mondo e imparano a essere cani. Questo è anche il momento in cui inizia il processo di socializzazione. Sta imparando a interagire con altri cani interagendo con sua madre e i suoi compagni di cucciolata. Anche la socializzazione umana è importante in questo momento.

Tra le sette e le otto settimane inizierà il primo "periodo di paura". Questo è un momento in cui la maggior parte dei cuccioli sembra aver paura delle cose nuove. Qualunque cosa tu possa presentarle prima di questo momento può aiutarti a far passare il periodo di paura più agevolmente.

Salute e cura

La mamma si prenderà ancora la maggior parte delle cure per i suoi cuccioli fino a quando non saranno completamente svezzati tra le cinque e le sette settimane di età. Tuttavia, i suoi cuccioli diventeranno sempre meno dipendenti da lei dopo tre o quattro settimane di età. Potresti scoprire che i cuccioli escono dal loro piccolo "nido" e cercano di controllare di più della casa. Potrebbe essere meglio tenere mamma e cuccioli in un recinto per esercizi quando non sei a casa.

Le prime settimane di vita sono un periodo di vulnerabilità per i cuccioli. Se un cucciolo non cresce alla stessa velocità dei suoi compagni di cucciolata, dovrebbe essere visitata da un veterinario il prima possibile. Inoltre, qualsiasi segno di malattia, non importa quanto sottile, dovrebbe essere preso sul serio.

Cibo e nutrizione

Per le prime tre settimane di vita, i cuccioli ricevono il nutrimento di cui hanno bisogno dal latte materno. Se il cucciolo è rimasto orfano o ha bisogno di un'alimentazione supplementare, la formula del cucciolo può fornire i nutrienti necessari.

Dopo che i denti da latte sono spuntati, a circa tre settimane di vita, i cuccioli potrebbero essere pronti per iniziare lo svezzamento. La mamma può naturalmente iniziare questo processo quando sente quei denti da cucciolo mordicchiare i capezzoli. Un buon modo per far passare i cuccioli al cibo per cani è portare fuori del cibo per cuccioli in scatola o crocchette per cuccioli ammorbidite (usa una formula calda o acqua per ammorbidire le crocchette). Assicurati di scegliere un cibo per cani destinato alla crescita. Puoi incoraggiarli a mangiarlo offrendo un assaggio dal tuo dito. Man mano che i cuccioli si abituano al cibo per cuccioli, gradualmente allatteranno sempre meno. La maggior parte dei cuccioli è completamente svezzata dalle sei alle sette settimane di età.

Formazione e socializzazione

I cuccioli tra una e tre settimane sono ancora troppo piccoli per rispondere alla formazione o alla socializzazione. Dopo tre o quattro settimane sono in grado di vedere, sentire, camminare e urinare / defecare da soli. Sebbene il loro cervello si stia ancora sviluppando, sono in grado di imparare alcune cose.

Naturalmente, è ancora importante che questi giovani cuccioli rimangano con la madre e i compagni di cucciolata fino alle otto-dodici settimane di età. Già dalle tre alle quattro settimane di età, puoi iniziare a introdurre la cassa e iniziare un addestramento di base sul vasino. Anche se i cuccioli avranno una casa tra le otto e le dodici settimane di età, puoi iniziare a gettare le basi per l'addestramento.

Il tempo tra le quattro e le sette settimane di età è una finestra di socializzazione precoce. Sebbene il cucciolo debba rimanere con sua madre, ora è pronto per essere esposto a nuove immagini e suoni. Dovrebbe iniziare a incontrare persone di tutte le età e apparenze. Ciò include i bambini che sanno come comportarsi con i cani e gestiranno il cucciolo con delicatezza.