mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeLifestyleAnimaliTutti i modi in cui un cucciolo ama giocare

Tutti i modi in cui un cucciolo ama giocare

Il modo in cui giocano i cuccioli dipende molto. La socializzazione e l’età sono fattori enormi, ma anche i cani hanno le loro preferenze. Alcuni cani reagiscono di più quando gli oggetti si muovono, mentre altri apprezzano il tiro alla fune o il tipo di gioco “nascondino”.

Il gioco canino è composto da gesti esagerati e altamente ritualizzati usati nella comunicazione a pecorina. Ciò consente ai cani di “giocare a combattere”, ad esempio, evitando malintesi che potrebbero sfociare in veri e propri litigi.

Come giocano i cuccioli

Il comportamento di gioco inizia non appena i cuccioli possono andare in giro, circa tre settimane di età. I cuccioli di entrambi i sessi possono mostrare comportamenti sessuali già a quattro settimane di età, montandosi a vicenda durante i giochi. Si osservano anche comportamenti di uccisione di prede come balzare e scuotere gli oggetti.

I cuccioli di questa tenera età imparano l’inibizione del morso, come “fare il turno” durante il gioco e come comunicare tra loro. Poiché i cani imparano così tante comunicazioni in tenera età, la maggior parte degli allevatori e dei veterinari raccomanda che i cuccioli rimangano con le loro madri fino ad almeno 8 settimane di età. Gli estremi di temperamento – un cucciolo prepotente o un cagnolino viola che si rimpicciolisce – espressi nel gioco dai giovani cuccioli non sono necessariamente un buon predittore dello stato futuro. I test di temperamento sono più accurati se condotti su cuccioli più grandi.

Gioco sociale

Il gioco sociale è interattivo. In altre parole, il gioco sociale implica giocare con un altro cucciolo, il proprietario o anche il gatto. Esempi di giochi sociali includono giochi di wrestling, morsi, combattimenti e inseguimenti.

I cuccioli iniziano il gioco sociale già a tre settimane di età, con morsi, scalpiti e latrati. L’intensità aumenta e diventa più complessa man mano che il cane matura. Il primo gesto che stimola il gioco visto nei cuccioli è la zampa alzata. L’arco da gioco, con il sedere rivolto verso l’alto, la parte anteriore in giù, è il classico invito per un gioco canino ed è usato da cuccioli più grandi e adulti, insieme ad abbaiare, saltare in avanti per colpire il naso e poi ritirarsi, scalpitare o leccare la faccia. Questo tipo di gioco è particolarmente importante nello sviluppo sociale e comportamentale dei cani fino all’età di 10-12 settimane.

Gioco autodiretto

Si pensa che il gioco autodiretto, come inseguire la coda o balzare su oggetti immaginari, sia un sostituto del gioco sociale quando un compagno di gioco non è disponibile. I cuccioli che si abbandonano all’inseguimento della coda o che abitualmente prendono di mira oggetti “invisibili” – attaccando insetti inesistenti – dovrebbero essere controllati dal veterinario. Queste possono essere indicazioni di condizioni ossessivo-compulsive o convulsive.

Gioco della locomotiva

Il gioco della locomotiva significa semplicemente che il cucciolo è in movimento. Ciò può comportare il gioco da solista o includere l’interazione con gli altri. Il gioco locomotore nei cani adulti di solito coinvolge una coppia o un gruppo di cani. Ma i cuccioli possono dedicarsi a giochi di “tag fantasma” correndo, saltando e rotolando quando sono da soli.

Gioco di oggetti

Il gioco degli oggetti è interazione con le cose. Inseguire o scalpitare/afferrare una palla, uno straccio o un bastone sono esempi. Alcuni cuccioli prendono di mira l’acqua e adorano inseguire il tubo o l’irrigatore.

Invitare a giocare e fare a turno

I cani possono “fingere” di essere aggressivi per invitare a giocare e indicare che si tratta di un gioco usando comportamenti esagerati, chiamati meta segnali. Ad esempio, l’arco da gioco è un calcio in aria con una posizione front-end-down in cui le zampe anteriori del cucciolo ballano avanti e indietro per invitare al gioco. Quando il tuo cucciolo si inchina per la prima volta, ti sta dicendo che qualsiasi ringhio o lotta che segue sono intesi come divertimento e gioco. I cani adulti spesso “fanno finta” di essere subordinati a un cucciolo, con archi da gioco o rotolando sulla schiena, per aumentare la fiducia del cucciolo e invitarlo a giocare.

I cani spesso lasciano cadere i giocattoli ai tuoi piedi o davanti ad altri animali domestici per invitare a giocare. Anche i morsi inibiti usando bocche aperte mirate a gambe e zampe di altri cani sono comportamenti di gioco comuni.

Quando i cani giocano, è normale vedere i cuccioli “alternarsi”. Un cane inizierà come istigatore o inseguitore, e poi l’altro prenderà il turno come “guida”. Quando un cane ignora i segnali dell’altro che deve esserci una pausa nel gioco o un cambio di “svolta” è quando iniziamo a essere preoccupati per il bullismo o che un cane diventi più eccitabile di quanto sia appropriato.

Gioco pessimo

Il gioco inappropriato può svilupparsi quando i cuccioli si innervosiscono troppo o uno dei compagni di gioco diventa un bullo. Il normale gioco dei cuccioli incoraggia a turno a rincorrersi e bloccarsi a vicenda. Ma i cani prepotenti finiscono sempre in cima durante il wrestling, e invece di giocare a morsi alle gambe, i morsi prendono di mira la testa o il collo. Il più delle volte, i ringhi durante il gioco sono normali, ma se si trasformano in ringhi più bassi o il cucciolo sul fondo guaisce troppo, interrompi la sessione finché non si calmano.

Il gioco che sembra finire sempre sulle zampe posteriori può essere un segnale di avvertimento per far raffreddare i loro getti ai cuccioli. Un po’ di montare, stringere o spingere non sarà un problema, quando questi diventeranno la norma, il gioco potrebbe essersi trasformato in un comportamento prepotente. Inoltre, un cane che sta tentando di nascondersi sotto o intorno a qualcosa e l’altro cane sembra “aspettarlo fuori” può essere un indicatore del fatto che è ora di prendersi una pausa.

Giocare non solo è molto divertente per te e il cucciolo, ma insegna importanti lezioni alla pecorina. Durante il gioco, i cuccioli capiscono cosa è e non è un comportamento accettabile, scoprono come funzionano i loro corpi e imparano come interagire con gli altri animali e il mondo che li circonda. Molte strutture di addestramento offrono corsi di socializzazione dei cuccioli. Le lezioni di socializzazione dei cuccioli sono un ottimo modo per consentire al tuo cucciolo di imparare a comunicare con molti cani diversi in un ambiente controllato e sorvegliato per garantire la sicurezza. Cani diversi hanno forme ed espressioni diverse di orecchie, coda e viso, quindi è importante che imparino a “leggere” molti tipi diversi di cani. Cerca alcune opzioni nella tua zona e iscrivi il tuo cucciolo per socializzare e giocare che lo renderà felice e a suo agio con gli altri cani a lungo termine.

Se sospetti che il tuo animale domestico sia malato, chiama immediatamente il veterinario. Per domande relative alla salute, consulta sempre il tuo veterinario, poiché ha esaminato il tuo animale domestico, conosce la storia della salute dell’animale e può dare i migliori consigli per il tuo animale domestico.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI