domenica, Novembre 28, 2021
Home Lifestyle Casa e Giardino 10 trasformazioni di ristrutturazione della casa più drammatiche: foto prima e dopo

10 trasformazioni di ristrutturazione della casa più drammatiche: foto prima e dopo

Nonostante quello che alcuni potrebbero dire, tutti amano un poco dramma, almeno quando si tratta di design per la casa. Una nuova opera d’arte incorniciata o una leggera risistemazione di mobili possono essere soddisfacenti di per sé, ma quando uno spazio è completamente trasformato, dice qualcosa sugli strati di creatività e impulso che vanno in un netto prima e dopo. I grandi cambiamenti richiedono molta pianificazione, molto tempo e molta energia, e quando tutti i dettagli si uniscono, è naturale essere ripresi dal cambiamento.

Se hai voglia di cambiare in questi giorni, forse il dramma dei lavori di ristrutturazione del design per la casa è ciò di cui hai bisogno. Qui, 10 rifacimenti preferiti dagli editori che meritano davvero la parola “drammatico”, da un rinnovamento del bagno di un negozio di dollari a una cucina completamente bianca dei sogni della febbre dei social media, in modo che sia possibile vedere il tuo spazio come una busta che sei più di benvenuto a spingere. Dai un’occhiata e crogiolati nel tipo di dramma in cui tutti e tutto escono meglio per averlo vissuto – in altre parole, il miglior tipo di dramma che ci sia.

1. Un fienile trascurato diventa una residenza e uno spazio di lavoro a tempo pieno

Lizzy Gill e Tom Pillar stavano semplicemente cercando una potenziale fuga per un fine settimana da New York City quando hanno trovato una fattoria fatiscente del XIX secolo con un fienile del XX secolo. Hanno deciso di affrontare prima il fienile – ha iniziato a cadere a pezzi più di recente – e hanno pianificato di trasformarlo in un appartamento e uno studio d’arte prima di passare alla fattoria più impegnativa. I bei risultati, che includono una camera da letto ariosa con molto spazio, li hanno convinti a trasferirsi definitivamente in campagna.

2. Le piastrelle staccabili trasformano un bagno noioso in una tela colorata

Le piastrelle del bagno bianche di solito sono di serie nei bagni in affitto, grazie al loro fascino di massa costante. Ma Daniele Federico Melilli di Stag Pads non si è accontentato di un look così convenzionale e ha realizzato un passaggio colorato utilizzando rivestimenti in vinile peel-and-stick. Un ipnotico motivo triangolare e una striscia arancione ora accompagnano i classici bianchi, così come una stampa di piastrelle in terrazzo sulla vanità, fornendo un’estetica del tutto unica.

3. Una cucina datata anni ’90 riceve l’invidiabile trattamento completamente bianco

La blogger Ela Bobak voleva il tipo di cucina bianca maestosa che molti altri sognano, ma quella che aveva lei era tutt’altro. Tende floreali, una lampada a sospensione decorata e controsoffitti scuri hanno posizionato saldamente la sua cucina negli anni ’90, quindi l’ha rinnovata per riflettere le attuali interpretazioni del design completamente bianco. I nuovi armadietti sono dipinti di bianco (Benjamin Moore’s White Dove) per abbinarsi alle piastrelle della metropolitana sotto una nuova cappa, mentre il legno chiaro e gli accenti dorati completano lo spazio. Adesso è il tipo di cucina bianca che fa scintille (almeno) 1.000 risparmi.

4. La carta per contatti del negozio di dollari dà un nuovo inizio a un bagno

Il fai-da-te Raj Thandhi aveva un bagno principale che era essenzialmente un inevitabile pugno nell’occhio. Dopo quattro anni passati a guardare oltre il suo specchio squallido e i mobili logori, ha deciso di dare ai suoi figli un ambiente più luminoso per iniziare la giornata. Ha usato la carta a contatto floreale che ha trovato nel negozio del dollaro come sfondo fresco e ha dipinto la vanità di una tonalità di verde salvia assolutamente alla moda. Con un nuovo hardware e uno specchio rotondo, questo bagno è davvero uno spettacolo per gli occhi irritati.

5. Una camera degli ospiti si trasforma in un asilo nido con carta da parati floreale

Kelly Choi aveva una camera degli ospiti che sembrava piuttosto dimenticata. I mobili e l’arredamento erano essenziali e lei aveva bisogno di trasformare lo spazio in qualcosa che sarebbe stato destinato a essere molto più utilizzato: un asilo nido. Ha ridipinto le pareti di un rilassante blu pastello e ha approfittato della forma accattivante di un’alcova punteggiandola con carta da parati floreale. Non c’è modo di ignorare questa stanza ora, soprattutto considerando quell’angolo accogliente e colorato.

6. Una cabina armadio scura diventa un ufficio domestico rosa brillante

Quando la blogger Joëlle Anello si è trasferita a casa sua, era entusiasta del fatto che fosse dotata di una cabina armadio. Ma nel tempo, si è resa conto che lo spazio sarebbe stato molto più efficiente come un ufficio a casa. Ha annullato l’archiviazione integrata e installato i pavimenti in legno, quindi ha aggiunto una carta da parati rosa che crea dichiarazioni per adattarsi al resto del design. La stanza è divertente, snella ed energizzante, il che la rende il luogo perfetto per lavorare.

7. Una tavolozza in bianco e nero aggiorna una stanca camera da letto verde menta

La fai-da-te Kate Chipinski aveva una camera da letto verde menta compensata con accenti di legno, quindi non sorprende che non fosse un riflesso del suo senso dello stile molto più elegante. Ha scelto di dipingere la maggior parte delle pareti di un bianco brillante con un accento nero, quindi ha infuso nella stanza vibrazioni industriali come una testiera del letto in legno scuro e un ventilatore a soffitto abbinato. Cuscini in bianco e nero, opere d’arte e un tappeto legano tutto insieme, creando un look che si adatta meglio ai gusti di Chipinski.

8. Una cucina e una sala da pranzo sconnesse vengono capovolte per una maggiore coesione

Lauren Sears e suo marito Kameron sapevano che dovevano fare qualcosa per la loro cucina collocata in modo scomodo – dopotutto, era accanto a una sala da pranzo che era stata trasformata in una camera da letto. La coppia voleva un layout più uniforme, quindi hanno svuotato lo spazio per capovolgere gli orientamenti della sala da pranzo e della cucina. Armadi bianchi, piastrelle della metropolitana carbone e pavimenti in legno chiaro offrono uno sfondo sofisticato – e ora queste stanze si sentono molto più coese, lasciando anche entrare molta luce naturale.

9. Un camper degli anni ’70 viene rinnovato con scrupolosa pace, amore e comprensione

Mentre il motivo marrone e beige di questo camper sarebbe stato molto strano per chi lo guidava negli anni ’70, gli attuali proprietari non potevano dire che si sentivano allo stesso modo. Angela e Phil Lamb volevano sistemarlo per sé e per i loro due figli, e lo hanno fatto con un tema bohémien ispirato a Woodstock. Le pareti bianche nella camera da letto principale, che hanno richiesto molta levigatura, sono accentate con un cuscino “pace” e un lampadario di perline di legno fatto a mano, che lo rendono ancora più accogliente mentre si è in viaggio.

10. Lo stile vittoriano di una coppia include alcune caratteristiche moderne

Josh Booher e Austin Andries vivono in una casa più antica e volevano abbracciare uno stile più tradizionale per la loro camera da letto altrimenti insipida. Sono stati ispirati a creare un’atmosfera “moderna vittoriana”, in cui hanno dipinto le pareti di un verde scuro e rifinito i pavimenti originali in rovere. Un letto a baldacchino e controsoffitti in lamiera aggiungono ancora più malumore, mentre gli accenti in terracotta e senape si legano in uno stile del momento.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI