domenica, Ottobre 24, 2021
Home Lifestyle Casa e Giardino 5 progetti domestici preferiti dagli esperti fai-da-te

5 progetti domestici preferiti dagli esperti fai-da-te

In fin dei conti, la casa è solo il luogo con quattro mura e un tetto dove è possibile indossare solo pantaloni della tuta e mangiare la stessa cosa per cena tre sere di seguito. Ma quello che c'è dentro quelle quattro mura può raccontare una storia unica sulle persone che vivono lì. Forse sono dipinte di una tonalità amata o accentuate da una galleria di ricordi. Forse circondano mobili antichi in cui le ricette di famiglia sono state servite per generazioni, o potrebbero essere lo sfondo di una collezione leggendaria scoperta in anni di viaggi. E se sei un fai-da-te, potrebbe essere che una stanza abbia un progetto unico che può essere trovato solo dietro una porta d'ingresso.

In ogni casa ci sono alcuni dettagli che mettono in risalto l'individualità, e questo è particolarmente vero per i progetti fai-da-te. I bricolage Stacie Abdallah, Suzy Hamilton, Lindsay Campbell, Alexandra Gater e Brittany Goodman consideravano le loro case una tela, sapendo che comunque immaginavano che il risultato finale li avrebbe aiutati ad apprezzare l'ambiente circostante. "Vorrei incoraggiare le persone a vivere prima in uno spazio per un po 'per sentire veramente ciò di cui ha bisogno", dice Abdallah. "I colori e le trame che ritengono appropriate porteranno quella sensazione di intimità a casa loro."

Questi cinque fai-da-te condividono la vasta gamma di progetti che li hanno fatti amare le loro case sottostanti e cosa hanno fatto per realizzarli. Dalle grandi installazioni che definiscono una stanza ai piccoli alloggi che massimizzano un angolo, questi progetti hanno dato a questi fai da te la possibilità di essere più a loro agio nelle loro case. Lascia che i loro progetti fungano anche da ispirazione per innamorarti del tuo spazio, perché non c'è niente di meglio di una casa che parla del tuo distinto senso dello stile.

Abdallah ha personalizzato dentro e fuori la casa che condivide con suo marito e tre figli ad Atlanta, in Georgia, sul suo blog Stacie's Spaces, ma il progetto che le sta a cuore è la libreria integrata che ha realizzato per la sua sala di lettura. È stata la prima grande costruzione in casa sua – utilizzando un hack IKEA, nientemeno – e ha dato alla stanza un punto focale tanto necessario.

"Penso che quel progetto abbia aumentato la nostra fiducia nelle nostre capacità e mi abbia davvero insegnato a fidarmi del mio istinto quando si tratta di prendere decisioni per la nostra casa", dice Abdallah. “Dipingerli di blu è stata la ciliegina sulla torta! Sento davvero che abbia riscaldato lo spazio e mi abbia fatto conoscere quella che ora è diventata la tavolozza dei colori per la maggior parte della nostra casa ".

Poiché la loro casa è stata costruita negli anni '70, aveva carattere ma non era esattamente un riflesso della loro famiglia. Abdallah voleva un pezzo che parlasse del calore e dell'intimità che immaginava per la casa e si è presa il suo tempo per arrivare a questi built-in – un processo che chiama "il percorso del fornello lento, piuttosto che il percorso del microonde". Una volta che si è resa conto che questo progetto avrebbe fornito l'amicizia che stava cercando, ha deciso di farlo. "Voglio sempre che le cose siano belle, funzionali e convenienti – questo significa che in genere sarà coinvolta la pittura", dice. "Sembrava che nella stanza mancasse qualcosa, e ora sembra che sia sempre stato qui."

Upgrade del bagno di Suzy Hamilton

Dopo che Hamilton ha completato il lavoro istintivo del suo bagno principale – un'impresa che descrive come richiedere molto "tempo, impegno e denaro", ha voluto aggiornare anche il suo bagno degli ospiti. Solo che questa volta si è data l'obiettivo di fare tutto per meno di $ 1.000 e documentarlo sul suo blog The Sweet Bungalow.

La casa da muratore che condivide con il marito a Coeur d'Alene, Idaho, ha due bagni e il bagno degli ospiti risale agli anni '90. Aveva il pavimento in vinile, un ingombrante lavabo in rovere e pareti beige poco lusinghiere. Hamilton ha immaginato qualcosa di più luminoso e più funzionale per i futuri ospiti. "Era una sfida che ero entusiasta di accettare", dice.

È iniziato con la stencil di un motivo sul pavimento e la protezione con un sigillo in plastica. "Lo stencil è un ottimo modo per aggiornare i pavimenti perché non devi strappare nulla ed è molto più conveniente dei nuovi pavimenti", afferma. Una volta completati i pavimenti, ha applicato una carta da parati vintage con un motivo a cielo dietro una vanità, applique e specchio aggiornati, assicurandosi che la stanza avesse ancora una vista luminosa anche senza una finestra. "Poi, ho approfittato del goffo muro bianco dietro la porta e ho aggiunto un muro con pioli e una mensola per fare spazio agli oggetti personali dei nostri ospiti e ad alcuni graziosi arredi", dice. "Sono stato in grado di installarlo utilizzando una colla resistente." Alla fine, Hamilton ha raggiunto il suo obiettivo e ha anche evitato di usare utensili elettrici. "È uno spazio di cui sono così orgogliosa, sono sempre entusiasta quando le persone vanno in bagno", scherza.

Lindsay Campbell's Kitchen Reno

Quando Campbell ha acquistato la proprietà del Tennessee che condivide con suo marito, erano pronti a trasformare dettagli di design obsoleti come soffitti popcorn e pavimenti in parquet in elementi moderni. Hanno deciso di iniziare il processo con una revisione della cucina – e questo ha decisamente litigato.

"A un certo punto, abbiamo dovuto ricostruire un muro esterno quando abbiamo scoperto una finestra installata in modo improprio che aveva marcito l'intero muro sottostante", dice. "All'epoca era stressante, ma ora ci stiamo rendendo conto di quanto siano preziose quelle capacità mentre continuiamo ad aggiornare la nostra casa. Cose che una volta sembravano davvero spaventose, non lo sono più. Siamo davvero entrati nel vivo iniziando con la cucina! "

Una volta terminato il lavoro dietro le quinte, inclusi impianti idraulici ed elettrici, Campbell ha scelto armadietti verdi da caccia con hardware dorato per compensare un backsplash e un piano di lavoro bianchi. Non solo c'è un ampio spazio di archiviazione, in particolare negli armadi trasparenti per la vetreria, ma c'è anche molto spazio per raccogliere. "Come molte famiglie, trascorriamo così tanto tempo in cucina", dice. “La nostra cucina è stata il primo pezzo di un puzzle in una ristrutturazione di un'intera casa, ma dà il tono al resto della nostra casa e riflette chi siamo come famiglia. Ora questa casa sembra la nostra. "

Lettiera nascosta per gatti di Alexandra Gater

Gater, che documenta i suoi progetti sul suo canale YouTube, si è imbattuta in un dilemma di progettazione che è comune tra quelli con i gatti: non c'era nessun posto dove mettere la lettiera. Certo, potrebbe essere all'aperto nella sua casa di Toronto, ma quella soluzione ne diminuirebbe l'eleganza generale. "Quando vivi in ​​un piccolo spazio e hai un gatto, mi sento come se la lettiera si intromettesse sempre e non aggiungesse alcuna atmosfera, anzi, la toglie completamente", dice. Gater ha avuto l'idea di trasformare un armadietto in un bagno discreto per gattini, completo di una porta a misura di felino su un lato. Sarebbe anche un'area per le sue necessità quotidiane.

“Questo armadietto aiuta a evitare che i rifiuti vadano ovunque. Raramente devo pulire i rifiuti dal pavimento, un'anomalia per i genitori di gatti ", dice. "Lo uso anche come elemento decorativo e funzionale per creare un mini ingresso." Tagliare il metallo per creare una porta per gatti non è stato facile, ma Gater ha fatto le sue ricerche per trovare gli strumenti giusti e completare il processo in sicurezza. Ora è felice di avere una casa elegante e un gatto, che lei descrive come un vantaggio per tutti.

"Penso che la cosa più importante sia chiedersi: 'Cosa devo risolvere a casa mia per renderlo più confortevole?' E poi da lì, trovare un progetto che risolva il problema", dice Gater. "Il bello dei fai-da-te è che sono completamente personalizzabili, quindi possono davvero risolvere i singoli problemi."

La panchina dell'ingresso di Brittany Goodman

Goodman stava cercando di riscaldare un muro bianco nel suo ingresso con uno spazio per sedersi tra fotografie appese e cuscini pieni, che si adatterebbero perfettamente alla sua accogliente casa in Virginia. Ma c'era un piccolo problema. "Io e mio marito non siamo riusciti a trovare una panchina della misura giusta e adatta anche al nostro budget, quindi abbiamo deciso di crearne una", dice. "Ho trovato la foto di una panchina che mi piaceva e abbiamo pensato a come realizzarla".

Usando legname, viti e una macchia di legno insieme a strumenti che già possedevano – una maschera Kreg, un seghetto alternativo e una sega circolare – Goodman e suo marito hanno deciso di replicare l'immagine che ha trovato da soli. Non avevano piani o istruzioni, ma hanno usato il nastro del pittore per visualizzare le dimensioni e hanno lavorato insieme per dare vita alla panca. È semplice ma bello, funzionale ma alla moda e Goodman pensa che si adatti perfettamente allo spazio.

"Una delle cose che preferisco della panchina che abbiamo realizzato è che è sempre dove mio marito mette la sua valigetta quando torna a casa dal lavoro", dice. "È solo una di quelle piccole cose che fanno sentire a casa come a casa perché sai di essere con le persone che ami."

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI