venerdì, Settembre 30, 2022
HomeLifestyleCasa e GiardinoCiò che 9 proprietari di case hanno imparato sulle riparazioni domestiche nel...

Ciò che 9 proprietari di case hanno imparato sulle riparazioni domestiche nel modo più duro

Quando si tratta di manutenzione e riparazioni domestiche, a volte non sai cosa non sai, cioè finché non sei nel seminterrato allagato, con la chiave inglese in mano, chiedendoti dove hai sbagliato.

Prendi, ad esempio, uno dei miei incidenti più recenti. Mi considererei piuttosto al di sopra della media quando si tratta di riparazioni domestiche – dopotutto, praticamente vivo e respiro questa roba per una carriera. Io e mio marito l’abbiamo fatto abbiamo restaurato il nostro coloniale del 1800 da quando ci siamo trasferiti l’anno scorso e, nella maggior parte dei casi, abbiamo riscontrato un grande successo nel fare le cose da soli. Cioè, fino a quando non ho fatto un tentativo di ricablaggio elettrico casuale un fine settimana (non farlo mai, per favore!) Per sostituire alcuni apparecchi di illuminazione. Avviso spoiler: il cablaggio in pareti che hanno più di 100 anni non segue necessariamente tutti quei codici elettrici comuni e codici colore dei cavi. Prima che me ne rendessi conto, avevo cortocircuitato l’elettricità in tutta la nostra casa e abbiamo dovuto concederci una pazzia per un elettricista per risolvere il problema rapidamente, il che ha finito per costarci molto più di quanto avrebbe dovuto assumere qualcuno per installare correttamente le luci innanzitutto. Il mio asporto? Alcune cose è sempre meglio lasciarle ai professionisti.

Non sono l’unico che ha imparato una vita importante – o, almeno, le riparazioni domestiche – lezioni nel modo più duro. Anche questi otto altri proprietari di case condividono i loro errori, quindi non devi provare lo stesso.

“Sono un nuovo proprietario di casa e cerco di fare il possibile per la mia casa a schiera di Baltimora di 100 anni. Ho frequentato un corso di idraulica lo scorso autunno, quindi quando è arrivato il momento di sostituire l’anello di cera sul mio water, ero pronto a farlo da solo! Tutto è andato secondo i piani fino a quando la valvola del mio gabinetto si è rotta e ho avuto un tubo che vomitava acqua in tutto il mio bagno. Ho dovuto scendere di corsa due rampe di scale per chiudere l’acqua a casa mia e poi pagare un idraulico per sostituire la valvola rotta. Sono contento di averlo provato, ma ho imparato dove tracciare il limite e assumere un professionista”. —Elizabeth K., Baltimora, Maryland

Al momento dell’acquisto, non aver paura di curiosare durante le procedure dettagliate.

“Ho imparato a mie spese a controllare sempre gli armadi e tutte le pareti che si affacciano sull’impianto idraulico. La nostra casa ha rimosso parte del muro nell’armadio in modo che l’interno del muro, l’impianto idraulico e altro fossero solo un gigantesco buco aperto, perfetto per l’ingresso di insetti e parassiti. Non avevo idea che esistesse fino alla nostra ultima procedura dettagliata perché è stato messo in scena con uno scaffale pieno di vestiti davanti! … Per riassumere, non fidarti di nessuno e ricontrolla!”—Katrina R., Kansas City, Missouri

Assumi un veramente buon ispettore – e presta molta attenzione a ciò che trovano.

“Ho appena comprato per la prima volta una casa con il mio ragazzo che è stata costruita nel 1927. Aveva un amico di famiglia che era un agente immobiliare, quindi l’abbiamo usata. Ci sono state alcune bandiere rosse dall’inizio, ma tutti ci hanno assicurato che potevamo fidarci di lei. Avevo visto tutti quei TikTok sugli ispettori che trovavano cose che le persone nascondono, quindi volevo davvero assumere un buon ispettore. Tuttavia, ha insistito sul fatto che usiamo un’azienda con cui ha una lunga storia e questo è finito per essere il mio più grande rimpianto. Il mio patrigno è venuto giù dopo che avevamo già comprato la casa e ha segnalato numerosi problemi: i pavimenti stanno affondando così tanto, l’impianto elettrico non era conforme al codice e l’impianto idraulico era tutto incasinato. Molte di queste cose erano in bella vista per un professionista e finirà per costarci oltre $ 50.000 che non eravamo necessariamente disposti a spendere”. —Meg R., Atlanta, Georgia

Ricorda che non lo è appena la tua casa con cui hai a che fare.

“Una volta ho comprato un serpente di scarico per impieghi gravosi per sbloccare i tubi sotto il lavello della cucina nel mio appartamento, immaginando che mi avrebbe fatto risparmiare denaro rispetto all’assunzione di un idraulico. Poche ore dopo la mia “riparazione”, ho finito per bussare alla porta dal mio vicino del piano di sotto. L’acqua perdeva attraverso alcune delle loro plafoniere. Ho immediatamente chiamato un idraulico: fortunatamente, il mio progetto idraulico fai-da-te troppo zelante non aveva effettivamente rotto alcun tubo, ma ero decisamente sopra la mia testa con la gravità del blocco! Il professionista ha risolto subito la questione”. —Blake S., Washington, DC

Crea un fondo nero o un budget di emergenza per le riparazioni durante i lavori di ristrutturazione.

“Sento che dovrebbe essere un gioco da ragazzi, ma non l’ho fatto! Pensavo di averlo fatto. Abbiamo parlato di budget, ma ci sono state così tante cose che hanno finito per costarci di più che non ci aspettavamo. Abbiamo dovuto ristrutturare le pareti, abbiamo trovato della muffa nera, c’era una perdita dal bagno al piano di sopra. Consiglierei a chiunque inizi di essere flessibile con le piccole cose che vanno storte. —Jennifer B., Temecula, California

Fai un giro per saperne di più su una riparazione prima di procedere con una soluzione.

“La veranda della nostra casa aveva bisogno di un grande aiuto per quanto riguarda gli schermi: erano troppo larghi (e soffiavano come un matto) e avevano numerose crepe e buchi. Questo era il picco della pandemia, quindi stavamo davvero cercando un progetto che potevamo essere orgogliosi di realizzare. Abbiamo deciso di riprogettare l’intera stanza da soli, ma non avevamo idea che la dimensione delle maglie fosse effettivamente una cosa. Si è scoperto che abbiamo scelto schermi con una dimensione della maglia troppo grande, come abbiamo imparato rapidamente durante la nostra prima notte là fuori ad ammirare il nostro lavoro, solo per essere inondati da insetti e zanzare che potevano entrare. Inutile dire che dovevamo farlo tutto da capo”. —Kim B., Giove, Florida

Prevedi la tua sequenza temporale.

“Quando un appaltatore dice che ci vorranno sei settimane per completare il tuo lavoro, gestisci le tue aspettative con quella stima. Può sembrare davvero eccitante avere in vista la fine del tuo progetto, ma tieni presente che questo è il “percorso felice”. Il più delle volte, le risorse esternalizzate come gli elettricisti hanno i loro orari e ora, a causa della carenza, i materiali sono in ritardo. È probabile che ci vorrà più tempo e non vuoi che altre parti del progetto (o peggio, date di trasferimento) siano influenzate da un ritardo che non avevi previsto. Le persone spesso parlano di aggiungere il 20 percento di contingenza al tuo budget: ti suggerisco di fare lo stesso con il tempo”. —Sam F., Massapequa, New York

Non riparare a scapito di ancora più danni.

“La nostra nuova casa è arrivata con una strana ringhiera che ‘recinta’ nella nostra cucina. Non solo era sgradevole, ma molti dei pezzi erano rotti o sporgevano. Abbiamo pensato che fosse meglio rimuoverlo del tutto, ma non ci siamo resi conto di quanto saldamente fosse attaccato al pavimento sottostante. La nostra piccola “correzione” ha finito per creare un enorme problema di pavimentazione che ora dobbiamo aver affrontato da un professionista. Vorrei che qualcuno che sapesse cosa stava facendo rimuovesse la ringhiera in primo luogo!” —Sue H., Southington, Connecticut

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments