lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeLifestyleCasa e GiardinoL'artista crea mini sculture di piante realizzate con vernice rimanente

L'artista crea mini sculture di piante realizzate con vernice rimanente

Cosa fai con tutti i tuoi pezzettini di pittura per la casa rimasta? Conserva la vernice per i ritocchi? Smaltirlo? Scegli un progetto dalla tua lista di cose da fare e usalo?

Luna ha iniziato a lavorare con gli avanzi di pittura per la casa per contenere i costi mentre creava arte durante il college. "Quando ho iniziato a stratificare la pittura, era per un progetto", dice. “La mia insegnante mi ha detto che c'erano molti avanzi di pittura degli studenti degli anni precedenti, e sono stato il benvenuto a usarli una volta che ha visto quanta pittura avevo già passato. La maggior parte era pittura per la casa. "

Dopo aver scoperto che la pittura per la casa rimanente funzionava altrettanto bene della pittura per belle arti per i tipi di progetti a cui stava lavorando – e per molto più a buon mercato – Luna iniziò a raccogliere la vernice di lattice rimanente da amici, negozi di riutilizzo e negozi di vernici locali che avrebbero venduto il colore personalizzato restituisce o tinte errate (un colore che non risulta essere la tonalità esatta promessa).

Ora è diventato parte della sua missione continuare a utilizzare i materiali avanzati per creare meno impronte durante la realizzazione delle sue pelli di vernice.

Quando si è trasferito a New York City alcuni anni fa, Luna ha detto di aver iniziato a sperimentare con la creazione di opere d'arte più piccole, in parte a causa dello spazio limitato. Nel 2020, stava lavorando a un progetto che coinvolgeva pelli di vernice con punte arrotolate quando ha notato le somiglianze tra le punte verdi che stava creando e la sua Sansevieria Cylindrica.

"Sembrava questa pianta, ma mi ha fatto pensare all'astrazione di un filo d'erba", dice Luna.

Inoltre, durante questo periodo, era bloccato nella sua casa – un loft di un magazzino di Brooklyn pieno di piante – a pensare ad alcune delle questioni più significative a portata di mano, tra cui il cambiamento climatico e "qualsiasi cosa riguardante la distruzione della natura", dice Luna. "Il riciclaggio della vernice è sempre stato il mio modo per lottare contro questo."

Per realizzare le piante di vernice, Luna dipinge da cinque a sei strati di vernice riciclata su carta da freezer, quindi dipinge un ultimo strato del colore che desidera ottenere (verde per le foglie della pianta o terracotta per il vaso). Usare solo uno strato del suo colore di visualizzazione significa che il resto degli strati può essere formato con colori che altrimenti andrebbero sprecati.

Questi strati sono anche il modo in cui il suo progetto ha preso il nome: "Quando sto sovrapponendo la vernice, sto essenzialmente creando una pelle", dice Luna. "Mi fa pensare alla pelle reale in termini di elasticità, durata, anche gli strati di essa."

Una volta che gli strati sono asciutti, Luna li taglia a listarelle e le arrotola in forme cilindriche. Per questo particolare progetto, ha persino macinato le pelli di vernice essiccate e le ha dipinte a spruzzo di un colore marrone per il terreno.

Una delle cose migliori di queste piante di vernice? Rientrano sicuramente nella categoria a bassa manutenzione. Per quanto riguarda la tua routine di cura delle piante, non è necessaria alcuna luce intensa o monitoraggio dell'acqua, anche se Luna scherza sul fatto che va bene appannare accidentalmente la tua pianta di vernice se l'hai rannicchiata alle tue piante d'appartamento vive.

Un'altra parte fondamentale di questo progetto, agli occhi di Luna, è dare alle persone normali – sai, quelli di noi senza un budget enorme per l'arte originale – un pezzo tempestivo senza la pretenziosità della tipica scena artistica.

"Voglio che la mia arte sia accessibile a tutti, sia finanziariamente che mentalmente", dice Luna. Mentre le altre sue pitture sono in genere esposte in gallerie o mostre d'arte, questa collezione limitata di 50 piante di pitture è stata venduta tramite il suo account Instagram e presso General Irving, un caffè locale e un negozio di essenziali a Brooklyn.

Se sei tentato di provare un simile progetto creativo fuori dagli schemi a casa, Luna ti incoraggia a farlo. "In termini di creatività, devi solo andare avanti e iniziare a farlo piuttosto che pensarci", dice. "Più a lungo pensi e pianifichi, più è facile convincerti che non funzionerà."

Dice che questo è particolarmente vero quando si tratta di usare la vernice rimanente, poiché ha una data di scadenza.

"Meglio provare e fallire", dice Luna. "Inizierai a pensare a nuove idee e nuovi modi per migliorare il tuo pensiero originale, e saranno idee a cui non avresti pensato se stessi pianificando il concetto iniziale."

Avanti nella lista di Luna: creazione di un mercato agricolo di pelli di vernice che includa pelli di vernice trasformate in frutta, verdura e altre piante entro la fine di questa estate. A lungo termine, ha in programma di sviluppare un'installazione immersiva fatta di pelli di vernice che includa vita vegetale, alberi e specchi d'acqua, tutti realizzati con vernice di lattice riciclata.

"Ho sempre visto questi pezzi e idee più piccoli come esperimenti per vedere se posso creare questo progetto di installazione più grande", dice Luna. "Sto ancora sperimentando come creare forme e trame diverse per imitare meglio la vita naturale."

Fino ad allora, Luna dice che sente il peso della necessità di prendersi cura del pianeta che stiamo abitando in modo che possiamo continuare a goderci vivere vita vegetale e non devono essere circondati da vegetazione artificiale (anche se le piante di vernice sono adorabili).

Quindi, invece di smaltire la pittura rimanente del progetto della casa, prova qualcosa di nuovo e guarda cosa succede. Anche se fallisci, potresti essere ispirato dalla tua creatività e farai la tua parte per muoverti verso un futuro più sostenibile e meno dispendioso.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI