giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Lifestyle Casa e Giardino Legno di radica IKEA KALLAX fai da te - Come realizzare una...

Legno di radica IKEA KALLAX fai da te – Come realizzare una credenza in finto legno di radica

Selezioniamo in modo indipendente questi prodotti: se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Settembre è il mese della trasformazione in Apartment Therapy! Ciò significa che condividiamo storie sulle trasformazioni della casa, dai grandi lavori di ristrutturazione alle piccole modifiche, per tutto il mese. Vai qui per vederli tutti!

Se sei mai stato in un negozio dell’usato o in un negozio di antiquariato, probabilmente hai visto legno di radica. Questo stile in legno dall’aspetto screziato ha iniziato ad attirare l’attenzione della produzione negli anni ’60, ha raggiunto il picco di popolarità negli anni ’70 e sta tornando allo zeitgeist di tendenza. Il legno di radica non è in realtà il suo tipo di albero, ma in realtà un modello di venatura che deriva da crescite sugli alberi che mettono sotto stress il tronco o i rami. Il risultato è un fantastico effetto maculato con tonnellate di profondità, motivi e texture. Oggi, la maggior parte dei mobili in legno di radica sul mercato è impiallacciata in legno di radica poiché le dimensioni effettive delle radica rendono difficile la produzione di pezzi grandi e solidi.

A causa della sua unicità e rarità, i pezzi di impiallacciatura in vero legno di radica possono costare un bel centesimo. Ma puoi portare il look trendy degli anni ’70 a un IKEA KALLAX di base con un piccolo fai-da-te intelligente e solo pochi strumenti. Ecco come.

Come creare un armadio in legno di radica:

1. Assembla la tua unità KALLAX.

Costruisci il tuo KALLAX secondo le istruzioni incluse. Questa unità 1×4 può essere costruita approssimativamente da una persona in 10 minuti. Riempi tutti i fori visibili con lo stucco. Lasciare asciugare e levigare. Ciò eviterà che in seguito si formino bolle sotto la carta di contatto.

Per questo trucco, vai avanti e attacca gli inserti della porta KALLAX nei vani con l’hardware della cerniera interna, ma non attaccare ancora le porte. Questo ti aiuterà a pianificare dove avvolgere l’interno del KALLAX.

Disporre i pezzi di legno, utilizzando i morsetti per mantenere le giunture quadrate. Praticare i fori pilota e fissare insieme con viti per legno. Riempi gli spazi/buchi, lascia asciugare e carteggia.

Userò il nostro per l’archiviazione del gioco da tavolo, ma se hai intenzione di usarlo per oggetti più pesanti, aggiungi altri due pezzi interni da 2 “x 4″ x 8,5” per il supporto.

3. Applicare la carta adesiva.

Pulisci il KALLAX verso il basso per rimuovere la polvere. Stacca circa 2,5 cm dal supporto della carta di contatto e allinea il bordo della carta di contatto alla tua prima superficie. Premere con decisione, partendo dal centro e procedendo verso l’esterno; liscia con una carta di plastica, come una carta di credito o una carta regalo. Alternare lentamente tra la rimozione di più del supporto e la levigatura. Lascia che la carta di contatto si “rotoli” in posizione invece di tirare. Non preoccuparti delle piccole bolle: puoi farle scoppiare con un taglierino in un secondo momento.

Una volta arrivato alla fine, taglia dal resto del rotolo e lascia un po’ di coda da inserire in seguito per un taglio più preciso (mi piace tagliare alla fine invece di pretagliare alla misura esatta per più spazio). Per la rifinitura, tieni la lama Exacto perpendicolare al bordo della superficie. Sostieni la lama con il dito medio e guida la lama come una matita attraverso la carta di contatto mentre tiri via l’eccesso. Liscia i bordi ancora una volta.

Una cosa a cui prestare attenzione sono i piccoli bordi del KALLAX. Noterai che i lati esterni non sono a filo. Se la tua carta adesiva è sul lato più sottile come quella che ho usato, ho trovato più facile non avvolgere i bordi piccoli per evitare strappi, ma applicare le strisce singolarmente. Di seguito è riportato l’ordine che ho trovato più utile per evitare ritagli e avvolgimenti difficili:

La cosa grandiosa del legno di radica è che il motivo nasconde piccoli errori. Se fai un piccolo strappo, puoi facilmente ripararlo con la vernice abbinata.

Ripeti il ​​processo per avvolgere la base in legno con la carta a contatto dorata spazzolata.

Centrare il KALLAX sulla base. Aggiungi alcuni oggetti pesanti sopra il KALLAX per evitare che si muova. Misura e segna all’interno del KALLAX dove la base è direttamente sotto. Praticare dei fori pilota. Fissare con viti per legno.

È ora di finire i gioielli! Centrare le maniglie sulle facce della porta, assicurandosi che siano il più a filo possibile rispetto al bordo superiore e segnare i fori. Praticare i fori pilota per le viti; puoi usare il nastro da pittore sulla punta del trapano per segnare la profondità in modo da non perforare la parte anteriore della porta. Avvitare le maniglie.

Quindi, fai un passo indietro e ammira il tuo nuovo centrotavola in stile anni ’70.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI