Perché i cercatori di stalloni potrebbero non funzionare nei vecchi appartamenti

0
52

Selezioniamo questi prodotti in modo indipendente: se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Di recente mi sono trasferito in un nuovo appartamento e quando dico "nuovo" intendo in realtà "nuovo per me". Come molti altri in tutto il paese, attualmente vivo in un edificio piuttosto antico (chiamato "anteguerra" qui a New York City). Sono ancora in fase di decorazione e nidificazione e per risparmiare denaro (e sviluppare le mie abilità fai-da-te), sto cercando di fare il più possibile da solo senza assumere un tuttofare.

Se appendi cose pesanti come me, devi fissarle a un montante, che è una trave di legno verticale dietro il muro che fa parte della struttura dell'edificio. Le borchie sono super robuste, quindi sai che se le trapani per montare, ad esempio, una TV, rimarrà al suo posto.

Il cercatore di perni funziona in questo modo: è un semplice dispositivo che emette un segnale acustico quando individui un perno mentre ti muovi lentamente sul muro. Bene, emette un segnale acustico quando individua qualcosa dietro il muro, che è un problema quando si tratta di appartamenti più vecchi.

Ogni volta che spostavo il mio cercatore di perni sul muro, ricevevo segnali acustici diversi in punti diversi. Sembrava esserci poca coerenza nel punto in cui veniva emesso il segnale acustico e, alla fine, non sono mai stato in grado di individuare un l'intero punto del cercatore di prigionieri. Ma dopo aver fatto qualche ricerca, mi sono reso conto che questo è in realtà un problema comune nelle case più vecchie, quindi ho contattato Jordan e Barry dei Brownstone Boys (@brownstoneboys) a Brooklyn, New York per alcune informazioni. Sono specializzati nel restauro di bellissime case antiche, quindi sapevo che avrebbero capito il mio problema e mi avrebbero aiutato ad arrivare al fondo.

Ecco cosa dicono i Brownstone Boys che potrebbe aver innescato il mio cercatore di stalloni:

“Molte vecchie case hanno intonaco su assicelle, che sono piccole strisce orizzontali di legno inchiodate sui montanti e ricoperte di intonaco. L'intonaco viene applicato a strati e lo spessore sottostante può variare ”, dicono.

Spiegano che questo crea problemi con il cercatore di perni perché la densità può variare notevolmente, quindi ha senso che il cercatore di perni sia confuso dai suoi risultati.

La buona notizia: "Se appendi qualcosa sul lato più leggero, probabilmente puoi semplicemente mettere una vite nell'intonaco", dicono. "Il gesso è molto più spesso del muro a secco e dietro c'è un listello di legno, quindi probabilmente una vite terrà". Evitare i chiodi, che possono causare la rottura e persino lo sbriciolamento dell'intonaco, e preforare sempre. Per oggetti più pesanti, usa bulloni molly di metallo che possono andare dietro il listello.

Opzione 2: le pareti potrebbero in realtà essere intonaco sulla muratura.

"In una casa di città di New York che ha pareti divisorie tra gli edifici, sono quasi sempre intonaco su mattoni", dicono Jordan e Barry. "Quindi il tuo cercatore di stalloni troverà solo un solido muro di mattoni!"

La buona notizia: puoi prendere una punta da trapano per muratura (queste sono diverse dalle punte di base per la lavorazione del legno), preforare e quindi inserire una vite per muratura. Sarà sicuramente in grado di contenere un oggetto pesante.

Opzione 3: potrebbe esserci un tubo in ghisa dietro il muro. In tal caso … non trapanare lì!

Questa è l'opzione che mi tiene sveglio la notte! Ma Jordan e Barry dicono che è molto più probabile che siano le prime due opzioni – intonaco spesso o intonaco su mattoni – e puoi utilizzare il processo di eliminazione per determinare se stai cercando di perforare in un punto che non dovresti.

"Se riesci a determinare che il muro non è di mattoni e non pensi che sia solo intonaco spesso, prova a capire se c'è un bagno sopra dove stai cercando di perforare", dicono. “Potrebbe essere una pipa? In tal caso, potresti voler cambiare un po 'per ovvie ragioni! "

Quindi, c'è un'opzione migliore per localizzare un perno in un edificio più vecchio rispetto al mio cercatore di base da $ 9?

I Brownstone Boys dicono che un magnete o un cercatore di perni magnetico dovrebbe rilevare i chiodi che fissano il listello ai perni se hai a che fare con pareti in gesso.

"In alternativa, puoi sempre cercare una presa o un interruttore della luce che sia probabilmente collegato a un perno", aggiungono. “Se il muro è un muro di una festa o un muro condiviso con un edificio vicino, bussaci. Se è molto solido, probabilmente è intonaco su mattoni. In questo caso, non è necessario un cercatore di perni perché non ci sono perni! "

Jordan e Barry notano anche che se non c'è un perno dove ne hai bisogno uno, un buon ancoraggio a muro per carichi pesanti può contenere fino a 100 libbre, quindi puoi ancora montare la tua TV con sicurezza, anche senza un perno.

Fare il fai-da-te in uno spazio più vecchio può sembrare intimidatorio, ma Jordan e Barry incoraggiano me (e altri) a saltare dentro.

“A volte potresti dover tirare fuori il trapano e fare dei buchi. Non aver paura di farlo ", dicono. "Passa un po 'di tempo a imparare a rattopparli e non avrai paura di iniziare a frugare!"